HomeCulturaMusei e arte contemporanea: Artissima 2020 presenta il progetto digitale

Musei e arte contemporanea: Artissima 2020 presenta il progetto digitale

Artissima la famosa fiera d’arte contemporanea, torna a Torino per la sua ventisettesima edizione, questa volta però affiancata dal digitale.
Artissima è pronta a svelare la sua nuova forma. Un modello Unplugged dilatato nei tempi e negli spazi, che riunisce esposizioni fisiche e progetti digitali: una versione acustica della fiera che focalizza la propria attenzione sullo strumento (le opere) e la voce (le gallerie).

Nella sua veste fisica, Artissima presenterà tre progetti espositivi nei musei della Fondazione Torino Musei (GAM – Galleria Civica d’Arte Moderna e Contemporanea, Palazzo Madama – Museo Civico d’Arte Antica e MAO Museo d’Arte Orientale) dal 7 novembre 2020 al 9 gennaio 2021. Le mostre, accomunate dal tema Stasi Frenetica e a cura di Ilaria Bonacossa, ospiteranno i lavori di molte delle gallerie selezionate per questa edizione della fiera.

Nella sua veste digitale, Artissima lancerà due progetti virtuali. Da un lato Artissima XYZ, un’inedita piattaforma cross-mediale dedicata alle sezioni curate: Present Future curata da Ilaria Gianni e Fernanda Brenner, Back to the Future curata da Lorenzo Giusti e Mouna Mekouar e Disegni curata da Letizia Ragaglia e Bettina Steinbrügge (online dal 3 novembre al 9 dicembre 2020). Dall’altro il catalogo online, per esplorare gallerie, artisti e opere delle sezioni Main Section, New Entries, Dialogue/ Monologue, Art Spaces & Editions (online dal 5 novembre al 9 dicembre 2020).

Novembre rappresenterà ancora una volta – grazie anche alla sinergia fra la fiera e le istituzioni culturali e artistiche del territorio – un’occasione per conoscere e ammirare l’arte contemporanea nelle sue infinite forme.

(Fonte: Artissima)

Potrebbe interessarti anche: I musei e le forme dello storytelling digitale

Il #film Beata Ignoranza e l’era dei social https://giodit.com/2017/03/30/il-film-beata-ignoranza-e-lera-dei-social/ #socialmedia #digitale #cinema

Dai social media alla carta stampata: “Oberdan si lamentava”. Intervista a Francesco Berni ...https://giodit.com/2022/02/03/dai-social-media-alla-carta-stampata-oberdan-si-lamentava-intervista-a-francesco-berni/ #socialmedia #digitale #Telegram #digitale #booklovers #startup

I servizi scolastici del Comune di #Taormina passano al #digitale grazie a una nuova #app che dematerializza tutte le procedure. ...https://smrtn.at/7ten5bD

I colori nel marketing e nel branding [Infografiche] https://giodit.com/2018/04/26/i-colori-nel-marketing-e-nel-branding-infografiche/ #socialmedia ...#digitale #brand #inovation #logo #blog #startup

#repost | Se le aziende non hanno una solida base digitale è inutile che inseguano le mode. Qualche mese fa scrissi questa riflessione su Medium. ...#mcc #azienda #digitale #trasformazionedigitale #digitaltransformation #modadigitale #buzzword #business
https://medium.com/@marcocamisanicalzolari/perch%C3%A9-il-digitale-si-deve-affrontare-solo-seguendo-le-mode-73e90ff3a983

Chemie #Stofftrennung mit #Versuchen
https://youtu.be/aLhywGIKOdA
#Mindmapping #Schule #MINT #Unterricht #twlz #followpower #Chemie #Physik ...#Werkstoffkunde #Lernvideos #FlippedClasroom #bayernedu #Digitale #Bildung #Lehrer #DSGVO #Urheberrecht @YouTube
https://grosty.de

Vestido Lente Zomer Vrouwen Boho Jurk Fashion Elegant Sexy V-hals Retro Digitale Gedrukt Kwastje Bladerdeeg Mouwen Mid Lengte Jurken

link:
...https://s.click.aliexpress.com/e/_DdbgO75

#Vestido #Lente #Zomer #Vrouwen #Boho #Jurk #Fashion #Sexy #Retro #Digitale #Gedrukt #Kwastje #Bladerdeeg #Mouwen

3.571 scuole italiane dell’infanzia beneficeranno dei fondi #PNRR per l’alfabetizzazione #digitale dei bambini 3-6 anni (#iltempoquotidiano). ...Tutti informatizzati, però nessuno fa più imparare le poesie a memoria. La #memoria deve essere cancellata.

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST