HomeGeo-ITClimate from Space, il nuovo sito ESA per avere a portata di...

Climate from Space, il nuovo sito ESA per avere a portata di mano tutti i dati sul clima

Un nuovo sito web sviluppato dall’ESA che mette il clima nelle vostre mani, questo è quello che fa “Climate from Space”. Attraverso questa piattaforma potrete assistere ai cambiamenti che avvengono sul pianeta, grazie alle immagini dei satelliti in orbita attorno alla Terra.

Cosa sarà possibile osservare?

Utilizzando modelli interattivi 3D e le storytelling si potranno esplorare le osservazioni satellitari di ESA della Terra raccolte negli ultimi cinque decenni, per vedere i fattori chiave che influenzano il nostro clima e come questo si sta evolvendo.

Dal punto di visto privilegiato dello spazio, gli utenti potranno osservare come stanno aumentando i gas serra, i ghiacciai che si stanno ritirando e le calotte polari che diminuiscono sempre più. Potranno inoltre essere osservati i movimenti degli incendi su tutta la Terra, dal Circolo Polare Artico, alla Foresta Pluviale Amazzonica e il Bush Australiano.

Stesse informazioni utilizzate dagli scienziati

Seppure facile da utilizzare, il nuovo sito web, permette l’accesso alle stesse osservazioni satellitari utilizzate dagli scienziati per comprendere i cambiamenti climatici e supportare organizzazioni internazionali, come la United Nations Framework Convention on Climate Change (UNFCCC) e la Intergovernamental Panel on Climate Change (IPCC), nelle loro azioni di risposta.

È disponibile una suite di 21 data records da esplorare, generati dal Climate Change Initiative dell’ESA. I dataset includono: livelli dei mari, temperature della superficie del mare, umidità del suolo, profondità della neve, concentrazione gas serra, anidride carbonica e gas metano. Sono inoltre accessibili le nuove visualizzazioni per i recenti records relativi a variabili climatiche come permafrost e laghi.

Perché mettere a disposizione questi dati?

Progettato per incrementare la consapevolezza sul ruolo fondamentale che svolgono i satelliti nel monitoraggio del clima, il sito web di ‘Climate from Space’ può essere utilizzato su mobile, tablet o computer. Attraverso le mappe interattive ed i modelli 3D gli utenti possono osservare decenni di cambiamenti climatici svolgersi in pochi secondi, zoomare su una regione in particolare e comparare le singole variabili climatiche fianco a fianco.

Il sito presenta una serie di “storie climatiche” con tour da percorrere in autonomia che spiegano come e perché il clima sta cambiando. Queste storie evidenziano i principali cambiamenti che si verificano in tutto il pianeta e gli impatti che hanno sulla vita quotidiana.

Per integrare l’educazione sul clima dallo spazio, le risorse, compresi i piani delle lezioni scolastiche, saranno rese disponibili entro la fine dell’anno, mentre gli scienziati all’inizio della carriera potranno beneficiare di un corso online e di una scuola estiva incentrata sull’osservazione della Terra e sul clima dal 2021.

accedi al sito Climate from space

 

Il portale Open Data già esistente

Un portale Open Data è già disponibile e dà accesso gratuito a 250 TB di dati generati dal Climate Change Initiative dell’ESA. Quest’inverno sarà disponibile una versione basata su cloud del Climate Analysis Toolbox per ESA CCI (CATE), che consentirà agli scienziati di acquisire, manipolare ed elaborare completamente questi dati in un modello di dati comune.

Portale open data: https://www.climate.esa.int/en/odp/#/dashboard

ESA Climate from Space free access: https://cfs.climate.esa.int/index.html#/

(Fonte: ESA)

Potrebbe interessarti anche:

Open data previsioni meteo: il Centro europeo ECMWF renderà aperti e gratuiti i suoi dati

Sensori iperspettrali e LIDAR aereo per il monitoraggio di coste e ambiente

Anche quella #digitale è #violenzadigenere, un incontro per approfondire. @comunicattive ...https://www.radiocittafujiko.it/anche-quella-digitale-e-violenza-di-genere-un-incontro-per-approfondire/

📻Retrouvez le podcast #ParlonsEconomie de @RadioLAC avec M. Mohamadou DIALLO, DG de @ciomag et Président du Comité d'Organisation @lesatda🌍

...Quel rôle pour Genève dans la transformation #digitale en #Afrique ?

Partie 1▶️https://bit.ly/3iJEnWN
Partie 2▶️https://bit.ly/3VL6uDI

📹 Cette semaine dans #InitiativeAfrica
@eric_ndoumba, président du #CARIA nous fait part des actions du #Congo pour la transformation #digitale ...de l’#Afrique, à commencer par celles dans les écoles. Découvrez leurs programmes d’#éducation :
https://bit.ly/3Ya93Rd

Ringrazio dell'invito ricevuto dal sindacato LeS Roma Polizia di Stato rappresentata dal segretario provinciale Luca Andrieri al dibattito sulle ...nuove tecnologie digitali emergenti per efficientare la sicurezza stradale.

#digitale #innovazione #sicurezza

Houston abbiamo un problema #gendergap #internet #digitale

...https://www.corrierecomunicazioni.it/digital-economy/internet-un-terzo-del-mondo-offline-ma-il-vero-gap-e-di-genere/

📣 Poco #digitale nella Legge di #bilancio 2023: tutte le misure presenti e perché serve altro.

Oggi su @Agenda_Digitale 🗞️ l’articolo del... presidente I-Com @daempoli 👉 https://www.agendadigitale.eu/documenti/poco-digitale-nella-legge-di-bilancio-2023-tutte-le-misure-presenti-e-perche-serve-altro/

WebmarketingCOM: Dans cet article complet sur les 6 meilleures raisons d'intégrer #TikTok à votre stratégie marketing en 2023, vous allez ...découvrir comment intégrer ce réseau social à votre #stratégie #digitale. : http://ow.ly/89ve50LYIEZ

par @bri_lixa

Dans cet article complet sur les 6 meilleures raisons d'intégrer #TikTok à votre stratégie marketing en 2023, vous allez découvrir comment ...intégrer ce réseau social à votre #stratégie #digitale. : http://ow.ly/89ve50LYIEZ

par @bri_lixa

Via al Progetto Ri-Generiamoci.
Anteas Calabria dà il via ad un progetto di digitalizzazione sia per i ragazzi/e dai 15 ai 17 anni che per i nostri ...nonni over 60.
Info 👇🏼
@LameziaTermeit
#facciamoladifferenza #insieme #associazione #farerete #digitale

https://www.lameziaterme.it/progetto-ri-generiamoci-anteas-calabria-aps-seleziona-ragazzi-15-17-anni/

Sbloccato l’accesso al miliardo di euro delle risorse React-Eu che volgono lo sguardo al #digitale e ai temi #green.
Sei alla ricerca di un partner... a cui affidare la #formazione delle tue risorse?
Contattaci 📧fondi@challengenetwork.it
#FNC @ANPALgov

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST