HomeSmartCityProgetto 5GMETA: open platform per nuovi servizi per la mobilità

Progetto 5GMETA: open platform per nuovi servizi per la mobilità

Lo scenario in cui è nato il progetto di open platform 5GMETA.

La crescente disponibilità di dati resi disponibili dai sensori di bordo delle auto crea nuove opportunità di servizi per il settore dell’automotive. Per gli operatori del settore, lo sfruttamento dei dati delle auto è strategico per ottenere la generazione di entrate, la riduzione dei costi e il miglioramento della sicurezza. Giganti di Internet high-tech come Google, Amazon, Apple o Alibaba che sfruttano piattaforme digitali con modelli di business basati sui dati hanno preso di mira anche l’ecosistema dei dati e dei dispositivi delle auto.

Gli enormi volumi di dati contengono informazioni in tempo reale sulle dinamiche di guida, l’ambiente e le attività del conducente e dei passeggeri. Con una grande proliferazione di applicazioni di mobilità connesse e automatizzate, il valore dei dati provenienti dai veicoli sta diventando strategico, non solo per l’industria automobilistica, ma in un ambito più ampio e non limitato ai sistemi e ai servizi di bordo.

5GMETA Monetizing car & mobility data for new Entrants, Technologies and Actors

La piattaforma aperta 5GMETA mira a sfruttare la grande mole di dati acquisiti dalle auto per stimolare, facilitare e alimentare la creazione di prodotti e servizi innovativi. Il risultato di 5GMETA rafforzerà l’ecosistema del settore automobilistico e la nascita di nuovi operatori di servizi, come le PMI e le start-up high-tech, che potranno garantire l’accesso ai dati acquisiti dalle auto interoperabili in base alle licenze dei dati. L’accesso ai dati provenienti dalle grandi aree geografiche catalizzerà la generazione di nuove opportunità e modelli di business provenienti da servizi a valore aggiunto.

5GMETA espande le funzioni di rete 5G per consentire la monetizzazione dei dati con una pipeline sicura e privata che gestisce l’elaborazione dei dati, il servizio e il geo-clustering.

Obiettivi principali
L’obiettivo della open platform di 5GMETA è quello di creare una piattaforma telematica flessibile per distribuire e rendere disponibili i dati acquisiti e generati dalle auto verso i tradizionali operatori ed i nuovi attori del settore automobilistico, garantendo al contempo la privacy, la sicurezza, l’interoperabilità e la proprietà dei dati.

Gli obiettivi in dettaglio

Abbattere le barriere per creare servizi e applicazioni innovativi basati sui dati producendo nuove opportunità di business, riducendo i costi e garantendo la sicurezza agli utenti delle applicazioni.
5GMETA ha un design orientato al business con API e architettura per la prototipazione rapida, la formazione e il funzionamento di nuovi servizi.
Definire un modello di business dei dati compatibile con OEM, TIER1, PMI e start-up high-tech ed un modello di licenza dei dati per mantenere il controllo degli utenti e limitare l’uso commerciale e geografico.
Realizzare dimostratori rappresentativi in ​​termini di eterogeneità dei dati, creazione di valore e modelli di business per garantire che gli interessi e le esigenze di terze parti e nuovi attori siano considerati al di là delle tradizionali industrie automobilistiche.
5GMETA si concentrerà sulle attività di trasferimento tecnologico attraverso attività di dissemination, tutorial e hackathon rivolti ad incubatori e cluster per catturare l’attenzione di PMI e start-up high-tech con una piattaforma che porta a nuove opportunità in un mercato redditizio in arrivo.

Il progetto della open platform di 5GMETA, finanziato da Horizon 2020, è partito il 1° settembre. alla sua realizzazione partecipano partner da tutta Europa. Coordinatore è la spagnola Fundación Centro De Tecnologías De Interacción Visual Y Comunicaciones VICOMTECH, partner italiani sono: Consorzio Interuniversitario Per L’ottimizzazione E La Ricerca Operativa, LIFTT, LINKS Foundation – Leading Innovation & Knowledge for Society, Wind Tre S.p.A.

(Fonte: 5GMETA )

Potrebbe interessarti anche:

Mobilità: il Politecnico di Torino lancia un progetto di integrazione tecnologie per le smart city

Con il progetto BRAINE big data e AI per le reti delle smart city

 

2022 #SALDI 50% Acquista in #digitale #carica sul sito
https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#novita #amalfi #Italia #Capri #Genova... #Bolzaneto #Acquasanta #Bari #Roma #Vaticano #Napoli #Campania #Roma #Torino #Palermo #amore #2022trend #experimentale #exotico #Arte #Meta #popularimages

🔎Un anno di #Google: ecco cosa hanno ricercato gli italiani

#Ucraina, #ReginaElisabetta, calano le ricerche sul #Covid. Domande su bonus e ...benzina

>>> https://t.me/GioDiT/2206 <<<
In Diretta dal Canale #Telegram #GioDiT

#socialmedia #digitale #tech #innovation #blog

[#LAURÉAT]
Félicitations à @lequipe, #lauréat du trophée de la meilleure #innovation #digitale
et merci à @Broadcast_asso pour son soutien

...#presseaufutur #trophées #presse #digital #numérique

Op #npo2 journaal hoofdonderwerp arrestatie rechtse “criminele” extremisten in #duitsland. Enorme ( 52 !!! mensen) omvang. (Nog) Geen bewijs ...geleverd. Niets over WEF. Niets over negeren kamermeerderheid rond #digitale munt etc. pluriforme staatszender. 😂

2022 #SALDI 50% Acquista in #digitale #carica sul sito
https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#novita #amalfi #Italia #Capri #Genova... #Bolzaneto #Acquasanta #Bari #Roma #Vaticano #Napoli #Campania #Roma #Torino #Palermo #amore #2022trend #experimentale #exotico #Arte #Meta #popularimages

Il digitale corre anche nella sanità: la rivoluzione dei big data [di @marcocimminella ]
...https://www.repubblica.it/dossier/economia/top-story/2022/12/07/news/il_digitale_corre_anche_nella_sanita_la_rivoluzione_dei_big_data-377945267/ #topstory #imprese #digitale #sanità #bigdata #tecnologia #fascicolosanitarioelettronico @anitecassinform
@polimi @luigi_gia

La Corte dei Conti bacchetta il Governo sulla Manovra di Bilancio Relativa alla Spesa Sanitaria ...https://www.sanitainnovazionedigitalizzazione.it/2022/12/06/la-corte-dei-conti-bacchetta-il-governo-sulla-manovra-di-bilancio-relativa-alla-spesa-sanitaria/
#pnnr #sanità #health #medicina #italia #ministeri #giornali #salute #digitale #investimenti #formazione #08dicembre #governo

La Missione 6 – Salute mette a rischio il PNNR già dal 2023. Vediamo perche’ di Remo Pulcini ...https://www.sanitainnovazionedigitalizzazione.it/2022/12/06/__trashed-3/
#pnnr #sanità #health #medicina #italia #ministeri #giornali #salute #digitale #investimenti #formazione #08dicembre #governo

🔘 Al via la prima fase di realizzazione dell'infrastruttura europea dei Centri Operativi Transfrontalieri per la Sicurezza (SOC)🔐
👉 #ECCC ...#SOC #IA #Inviti #tecnologie #digitale #ciberdifesa #7dicembre #EuropeDirect #europedirectitalia🇪🇺
@europainitalia
https://www.eurokomonline.eu/index.php/politiche-comunitarie/37714-al-via-la-prima-fase-di-realizzazione-dell-infrastruttura-europea-dei-centri-operativi-transfrontalieri-per-la-sicurezza-soc

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST