Home Geo Precise Point Positioning, HERE HD GNSS Positioning e Galileo High Accuracy

Precise Point Positioning, HERE HD GNSS Positioning e Galileo High Accuracy

Il Precise Point Positioning (PPP), metodo di posizionamento globale del sistema di navigazione satellitare che calcola posizioni molto precise, con errori fino a pochi centimetri in buone condizioni, sta aprendo nuove possibilità per le applicazioni rivolte al mass market.

Il Precise Point Positioning sta diventando un’interessante tecnica alternativa all’RTK (Real Time Kinematics, tecnica GNSS differenziale che fornisce elevate prestazioni di posizionamento in prossimità di una stazione base) rimuovendo gli errori del sistema GNSS per fornire un posizionamento globale ad alta precisione. HERE ha recentemente introdotto il servizio HERE HD GNSS Positioning, un servizio basato su cloud che fornisce il posizionamento con precisione submetrica per i dispositivi dotati di ricevitori GNSS.

I servizi di correzione di Precise Point Positioning (PPP) sono presenti sul mercato da molto tempo per assistere le navi nelle manovre nei porti o per gli strumenti di misurazione per la costruzione e la geodesia. Oggi, il posizionamento altamente preciso va oltre i casi d’uso industriali ed è disponibile per applicazioni e dispositivi del mercato di massa.

Come operano i servizi di PPP?

I servizi di Precise Point Positioning rimuovono gli errori del sistema GNSS per fornire un posizionamento più accurato utilizzando un singolo ricevitore. Le soluzioni PPP si basano sull’orologio satellitare GNSS e sulle correzioni dell’orbita, generate da una rete globale Continuously Operating Reference Stations (CORS).Una volta calcolate le correzioni, vengono fornite all’utente via satellite o Internet con conseguente posizionamento in tempo reale a livello dm o migliore senza la necessità di una stazione base locale. PPP consente agli utenti del dispositivo di trovarsi entro 0,2-1 metri in un ambiente a cielo aperto, invece della media di 3-5 metri per ottenere una maggiore precisione.

Per ottenere la risoluzione dell’ambiguità, un servizio PPP potrebbe richiedere un pò di tempo per convergere alla precisione decimale, ma può raggiungere una precisione inferiore al metro in meno di un minuto. Il tempo di convergenza richiesto dipende dalla qualità delle correzioni e dal modo in cui vengono applicate nel ricevitore, ma per molte applicazioni non è un problema.

Poiché la multi-costellazione è la regola piuttosto che l’eccezione, basandosi sulla precisione aggiuntiva fornita da Galileo e con l’uso di correzioni PPP, le aziende possono offrire una precisione decimetrica per applicazioni critiche per la sicurezza come la guida autonoma o assistita.

Un recente esempio di utilizzo dei servizi di correzione PPP è HERE HD GNSS Positioning, introdotto all’inizio del 2020 da HERE Technologies. HERE HD GNSS Positioning è un servizio basato su cloud che fornisce il posizionamento submetrica per i dispositivi dotati di ricevitori GNSS, in modo che possa migliorare sostanzialmente la precisione di posizionamento per i dispositivi del mercato di massa medio a livello globale.

HERE HD GNSS Positioning

Con HERE HD GNSS Positioning, chi fa jogging ha una posizione precisa quando corre nei parchi, i conducenti possono godere di un’accurata navigazione a livello di corsia per prendere l’uscita giusta dell’autostrada, i droni possono essere tracciati con maggiore precisione e gli operatori della flotta possono ricreare accuratamente le rotte prese dalle flotte per aiutare nell’analisi post-viaggio. Il servizio funziona senza apparecchiature costose e trasforma i normali dispositivi mobili e ricevitori GNSS in strumenti di posizionamento precisi.

Galileo High Accuracy

Poiché i fornitori di PPP e PPP-RTK stanno già effettuando l’aggiornamento a Galileo, l’introduzione del Galileo High Accuracy Service (HAS) in futuro aprirà un’ampia varietà di opportunità per la creazione di nuovi servizi basati sulla posizione. HAS consentirà agli utenti di ottenere un errore di posizionamento inferiore a due decimetri e si baserà sulla trasmissione gratuita delle correzioni PPP attraverso il segnale di Galileo E6-B. Le correzioni saranno disponibili anche su Internet.

Le principali specifiche dei codici Galileo E6-B ed E6-C sono diventate disponibili nel gennaio 2019 per la comunità di utenti Galileo. Questi codici possono essere utilizzati per accedere ai futuri Galileo High Accuracy Service (HAS) e Galileo Commercial Authentication Service (CAS) e possono essere scaricati dal sito web del Galileo Service Center (GSC) nella sezione “Documenti di riferimento del programma”.

Per maggiori informazioni e dettagli aggiuntivi: https://www.gsa.europa.eu

Potrebbe interessarti anche:
Spaceopal aumenta l’accuratezza GNSS Galileo e GPS
Partita la competition MyGalileoSolution per nuove applicazioni del GNSS Europeo

- Advertisment -

11° Puntata GeoSmartVoice - Ospite @dardisan Dario DI Santo, Managing Director at @FIRE_ita https://www.youtube.com/watch?v=xnrfB68vPu8
#energy ... #EnergyManagers #SmartCity #DigitalTransformation

🌿.@umbraflornews è la più grande realtà di produzione vivaistica dell’Umbria che ha a disposizione una nuovissima piattaforma che consente di ... archiviare dati di monitoraggio forestale. Scopri ➡ https://bit.ly/3snL55j

@GisAction @TeamDevTech @Esri @Esri_Nonprofit @ArcGISOnline

#EO @esa affida al consorzio guidato da @e_geos lo European Ground Motion Service – #EGMS per il #monitoraggio da #satellite dei movimenti del ... suolo.
#riskmap #riskmanagement #Copernicus #Sentinel
https://bit.ly/2XS9RfT

La trasformazione digitale del Paese è un lavoro di squadra: con una media di 250 adesioni al giorno, sono oltre 3000 le domande dei Comuni italiani ... che hanno aderito all’Avviso Pubblico per promuovere la diffusione di #Spid, @PagoPA e @IOitaliait . C’è tempo fino al 15 gennaio

SAVE The DATE! On February the 3rd at 10 AM the first #EO4GEO Webinar will take place, providing information about Urban Heat Islands and the ... importance of their identification in a spatial planning context. Register here http://www.eo4geo.eu/training-actions/identification-of-heat-islands-to-support-city-planning/

11° Puntata GeoSmartVoice - Ospite @dardisan Dario DI Santo, Managing Director at @FIRE_ita
Riflessioni ed approfondimenti sulla gestione ... dell’energia per generare valore a più livelli.
#energiaelettrica #energia #trasformazionedigitale #energymanagement
https://youtu.be/xnrfB68vPu8

#Digitaltwin #BIM #gaming e #geodata integrazione di tecnologie e dati. #eXtendedreality a Castelluccio di Norcia, Virtual Environment Eye per ... progettazione e realtime model #rendering
https://lnkd.in/dypgqf6
#digitalinnovation #3dmodel #ingegneria #progettazione #geospatial

2
Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Le prime immagini dal satellite COSMO-SkyMed Seconda Generazione (CSG)

COSMO-SkyMed Seconda Generazione (CSG) diventa operativo rafforzando il ruolo e il contributo dell’Italia nel campo dell’Osservazione della Terra. Superata con successo la fase di test...

Corsi GIS 2021 online della Società Geografica Italiana

La Società Geografica Italiana, nell’ambito della formazione digitale, ha programmato un calendario di Corsi GIS 2021 online per l’anno 2021. Quattro proposte diverse con...

La digital transformation nelle smart city, webinar Link Campus University

La digital transformation nelle smart city. Link Campus University, partner di GEOsmartcampus, organizza il webinar gratuito "La Digital Transformation delle città. Come l'innovazione tecnologica e...

IQUII è alla ricerca di personale per strategie social e digital integrate

IQUII è alla ricerca di personale per strategie social e digital integrate da inserire nel Team. Chi è IQUII Nata nel 2011 IQUII è una Digital...