HomeGeo-ITMappatura delle terre e del consumo di suolo

Mappatura delle terre e del consumo di suolo

Si è riunito a novembre il tavolo tecnico promosso dal progetto SIBaTer per la realizzazione di una mappatura in progress “per livelli stratificati” di dati riguardanti diversi profili territoriali e ambientali (dai dati catastali al consumo di suolo, dalla Superficie Agricola Utilizzata (SAU) al tipo di colture, alle imprese agricole, ecc…) di alcune aree pilota delle 8 Regioni del Mezzogiorno.

Obiettivo

L’obiettivo è quello di arrivare “per sottrazione” alla mappatura delle terre abbandonate/incolte e/o inutilizzate, attraverso l’integrazione/sovrapposizione di dati, mappe, ortofoto e cartografia a disposizione dei “big data-base” nazionali gestiti dagli Enti partecipanti al Tavolo.

Come specificato più avanti nell’articolo, l’importanza di questa mappatura è favorire la nascita di imprese sostenibili dal punto di vista ambientale e porre come obiettivo arrivare a zero consumo di suolo. Inoltre ci si augura anche di realizzare un livello di informazione statistica utile per le decisioni politiche in ambito di pianificazione territoriale.

Il Progetto SIBaTer

SIBaTer è il progetto di «Supporto istituzionale all’attuazione della Banca delle Terre» finanziato dal Programma complementare al PON Governance e Capacità istituzionale 2014-2020 (cofinanziato dai fondi strutturali e di investimento europei – fondi SIE).

E’ gestito da ANCI – Associazione Nazionale dei Comuni italiani, con il supporto tecnico della sua Fondazione IFEL – Istituto per la Finanza e l’Economia Locale.

I servizi sono prestati a titolo completamente gratuito e non comportano dunque alcun costo a carico dei Comuni che ne beneficiano.

Come si svolgerà la mappatura

Grazie all’accordo di collaborazione siglato con la Fondazione IFEL in house ANCI, ISPRA Istituto Superiore Per la Protezione e la Ricerca ambientale – autore fra l’altro del Rapporto annuale sul consumo di suolo in Italia, nonché National Reference Center del programma Copernicus (il programma di “osservazione della Terra” dell’UE) – ha assunto il ruolo di Partner scientifico di riferimento di SIBaTer per il coordinamento del lavoro di mappatura.

L’attività di mappatura sarà realizzata da un gruppo di lavoro misto ISPRA-SIBaTer, con la piena collaborazione dei Partners istituzionali componenti del “Tavolo tecnico di coordinamento della mappatura”, che metteranno a disposizione dati e metadati dei rispettivi DB: Servizio Catasto dell’Agenzia delle Entrate, ISTAT, CREA in house del Ministero delle Politiche Agricole, ISMEA Istituto di Servizi per il Mercato Agricolo Alimentare e AGEA Agenzia per le erogazioni in agricoltura.

Il campione sul quale sarà avviata la sperimentazione è costituito da 56 Amministrazioni comunali (Comuni singoli o associati in Unione o Comunità montana, oltre che Comuni facenti parte di GAL) ed è stato individuato nell’ambito dei Comuni che hanno aderito al Progetto SIBaTer, in modo da riguardare tutte le 8 Regioni del Mezzogiorno.

Perché è importante?

Con la mappatura si auspica di poter orientare ancora più efficacemente l’azione SIBaTer in coerenza con l’approccio progettuale che punta a favorire la nascita di imprese sostenibili dal punto di vista ambientale e allo 0 consumo di suolo; ma ci si augura anche di realizzare un livello di informazione statistica sui territori osservati che sia di interesse generale e che si possa utilmente proporre ad una riflessione pubblica.

Si tratta di un’attività sperimentale che ha ad oggetto dati ed informazioni non statici, ma da selezionare in progress e con i cui risultati SIBaTer spera di soddisfare i fabbisogni dei Comuni pilota, che hanno dimostrato grande disponibilità e impegno ma anche alte aspettative rispetto all’obiettivo di valorizzare terre pubbliche attualmente inutilizzate.

Per maggiori informazioni: SIBaTer
Potrebbe anche interessarti: Le novità di Site Scan per ArcGIS Flight, il software per il mapping da drone

E-commerce: come vendere online [#Infografica] https://giodit.com/2021/09/06/ecommerce-come-vendere-online-infografica/ #socialmedia #digitale ...#startup #blog #DigitalTransformation #ecommercebusiness #ecommerce #gamification #seo #socialcommerce

#MICRomaCard diventa #digitale: @museiincomune propone ai #cittadini di @Roma un'#innovazione per la fruizione della propria offerta culturale. ...https://smrtn.at/eI2EcxS

Acquista in #digitale #carica sul sito https://www.pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#novita #saldi #Capri #evento #TettoSalet #amore ...#2022trend #experimentale #exotico #Arte #Meta #popularimages #digitale #viaggio #Panice Soprana #Fantino #Limonetto #Limone Piemonte #Cuneo #Entracque #Vernante #Alpi

2022 #SALDI 50% Acquista in #digitale #carica sul sito
https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#novita #amalfi #Italia #Capri #Genova... #Bolzaneto #Acquasanta #Bari #Roma #Vaticano #Napoli #Campania #Roma #Torino #Palermo #amore #2022trend #experimentale #exotico #Arte #Meta #popularimages

In esclusiva su @RaiPlay 👉https://bit.ly/3EMiFsH #Converserai ospita Manuela Cacciamani, imprenditrice digitale e fondatrice di @Onemorepicture2 ...che parla di giovani, cinema, metaverso, nuove tecnologie al servizio della creatività e delle professioni che offrono.
#digitale

https://www.braveconsulting.net/blockchain-2/

#formazione #educazione #blockchain #servizi #imprese #progetti #innovazione #sicurezza ...#affidabilità #notaio #digitale

🍝 La #pasta più social: #Barilla al top su #Facebook, #Rummo su #Instagram

>>> https://t.me/GioDiT/2204 <<<
Dal canale ...#Telegram #GioDiT

#socialmedia #digitale #storytelling #tech #innovation #brand #food #madeinItaly

Il #Natale ai tempi dei social e del #web https://giodit.com/2017/12/21/il-natale-ai-tempi-dei-social-e-del-web/ #socialmedia #digitale #startup ...#blog #DigitalTransformation #ecommercebusiness #ecommerce

Buona domenica a tutti! 🤓

#NuovoArticolo su #SardegnaDigital 📣

In #Sardegna arriva il primo #InternetExchangePoint dell'isola! 📡🌍 ...Installato a #Sassari da @neximitalia!

Scoprite il resto solo su #SardegnaDigital! 📲

https://www.sardegnadigital.it/2022/12/04/il-primo-internet-exchange-point-arriva-in-sardegna-sullisola-sard-ix-inaugurato-a-sassari-grazie-a-nexim/

#ReteInternet #Digitale #Nexim

Normative e tecnologie: non staremo esagerando? di ZeroUno
https://www.zerounoweb.it/editoriali/normative-e-tecnologie-non-staremo-esagerando/
...#normative #tecnologie #unioneeuropea #provvedimenti #servizidigitali #adozione #digitale #consumatori #regolamentazioni #gdpr #digitalmarkets #digitalservices #intelligenzaartificiale #standard

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST