Home SmartCity Gestione delle reti smart con l'uso di GIS, laser scanner e GNSS

Gestione delle reti smart con l’uso di GIS, laser scanner e GNSS

La gestione delle reti e degli impianti diventa sempre più smart in Acquedotto Pugliese S.p.A., con l’implementazione del Sistema Informativo Territoriale (SIT) aziendale su reti e impianti fognari.

La rete di Acquedotto Pugliese S.p.A.

AQP è una tra le maggiori realtà del servizio idrico integrato in Italia e fornisce i suoi servizi su tutto il territorio pugliese, dal Gargano fino a Santa Maria di Leuca e in alcuni comuni della Campania, assicurando l’approvvigionamento di acqua in sub-distribuzione ad Acquedotto Lucano S.p.A. su tutta la Basilicata.

La manutenzione e la gestione delle reti e degli impianti sempre più Smart grazie all’implementazione del SIT su infrastruttura GIS (Geographical Information System). Acquedotto Pugliese ha ampliato la propria piattaforma tecnologica con soluzioni innovative per la navigazione sul territorio e una puntuale misurazione e mappatura delle reti e degli impianti. Un ulteriore passo in avanti verso la digitalizzazione della gestione delle reti che ottimizzerà le attività di manutenzione straordinaria e ordinaria.

Sono previsti il caricamento dell’intera base informativa, l’implementazione di interfacce 3D nel SIT aziendale e l’impiego di soluzioni tecnologiche innovative Laser Scanner 3D integrate. Tale soluzione, progettata internamente ad Acquedotto Pugliese, porterà allo sviluppo sulla piattaforma aziendale di interfacce che permettono la navigazione sul territorio gestito, la misurazione degli elementi di rete e impianti, l’interrogazione delle singole componenti e la lettura delle informazioni tecniche memorizzate nel Geo-database.

L’implementazione della piattaforma SIT – ha commentato Sebastiano Lopez, Direttore di Information Technology di Acquedotto Pugliese – rappresenta un progetto innovativo di Digital Transformation dei processi aziendali legati all’informazione geografica. Siamo contenti di avviare questo processo con la collaborazione di realtà aziendali pugliesi specializzate nei Servizi di informazione territoriale in collaborazione con multinazionali del settore GIS”.

La possibilità di stratificare e combinare i diversi patrimoni informativi, quali geometria della rete, database e navigazione 3D – ha commentato Luca Leandro, Responsabile dell’Area Pianificazione e Sviluppo Reti di AQP – costituisce il valore aggiunto di questa tecnologia. Uno strumento strategico per una gestione sempre più efficiente ed efficace delle reti sul territorio”.

La mappatura ed il rilievo dei dati

Nello specifico, sulla rete fognaria, il piano di lavoro prevede: il rilievo topografico di tronchi e pozzetti con l’ausilio di strumentazione di nuova generazione, quali ad esempio il GNSS (Sistema Satellitare Globale di Navigazione) o la geo-radiolocalizzazione e navigazione terrestre, il rilievo della rete fognaria e dell’intera viabilità sotto cui ricade la rete fognaria con l’ausilio di tecnologia MMS (Mobile Mapping System) o di un auto ad alto rendimento con laser scanner 3D, fotocamera orbitale e strumentazione GNSS e, infine, il rilievo delle condotte prementi con strumentazione georadar. Tutto questo concorrerà alla formazione di un Geo-database per la classificazione, l’analisi e il tracciamento di tutti gli elementi.

Sugli impianti è previsto il rilievo di tutte le componenti, stazioni, fabbricati e condotte prementi con l’ausilio di laser scanner 3D, fotocamera 360, ricevitore GPS e georadar. Anche in questo caso tutto confluirà nel Geo-database.

Acquedotto Pugliese da anni è dotato di un Sistema Informativo Territoriale al fine di semplificare le attività di progettazione, manutenzione ordinaria e straordinaria sulle reti. In particolare, lì dove necessario, in caso di sostituzione tronchi o nuove realizzazioni, grazie all’impiego di queste tecnologie, si procede all’esecuzione di rilievi GIS con caricamento nella banca dati SIT-AQP.

(Fonte: AQP)

- Advertisment -

🔴 "Stiamo vivendo un passaggio: dall'industria 4.0 alla società 5.0, una società in cui le tecnologie sono uno strumento." - @GuidoFabbri3 ... (@geosmartcampus) #SmartPills

webinar h 17.00 #Digitaltransformation nelle #SmartCity come #innovazionedigitale, #innovazione #tecnologie e trasformazione #sociale in atto stanno ... cambiando i #servizi e gli #spazi urbani.
https://www.geosmartmagazine.it/2021/01/19/digital-transformation-nelle-smart-city/

Firmato accordo di collaborazione tra Link Campus University @geosmartcampus. L'intesa prevede partnership per progetti formativi e innovativi; ... tirocini formativi e stage per gli studenti del Master Service Innovation & Digital Transformation.

Oggi eravamo all’evento conclusivo #SkillsBuild #Reignite di @IBMItalia dove abbiamo condiviso i numeri di questo grande progetto di formazione ... digitale gratuita:
👉4300 partecipanti
👉101 webinars formativi
👉1300 registrazioni sulla piattaforma, di cui il 56% donne.

3

11° Puntata GeoSmartVoice - Ospite @dardisan Dario DI Santo, Managing Director at @FIRE_ita https://www.youtube.com/watch?v=xnrfB68vPu8
#energy ... #EnergyManagers #SmartCity #DigitalTransformation

🌿.@umbraflornews è la più grande realtà di produzione vivaistica dell’Umbria che ha a disposizione una nuovissima piattaforma che consente di ... archiviare dati di monitoraggio forestale. Scopri ➡ https://bit.ly/3snL55j

@GisAction @TeamDevTech @Esri @Esri_Nonprofit @ArcGISOnline

#EO @esa affida al consorzio guidato da @e_geos lo European Ground Motion Service – #EGMS per il #monitoraggio da #satellite dei movimenti del ... suolo.
#riskmap #riskmanagement #Copernicus #Sentinel
https://bit.ly/2XS9RfT

La trasformazione digitale del Paese è un lavoro di squadra: con una media di 250 adesioni al giorno, sono oltre 3000 le domande dei Comuni italiani ... che hanno aderito all’Avviso Pubblico per promuovere la diffusione di #Spid, @PagoPA e @IOitaliait . C’è tempo fino al 15 gennaio

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Biodiversità: il GIS per il monitoraggio e salvaguardia delle risorse genetiche forestali

Scopo della piattaforma tecnologica GIS di cui vi parliamo, è dare supporto per il monitoraggio e le azioni di salvaguardia e valorizzazione delle risorse...

Il restauro dell’Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci

Il restauro dell’Adorazione dei Magi di Leonardo da Vinci: una campagna di indagini scientifiche per conoscere struttura, materiali e problemi di conservazione. Le indagini hanno...

Social Media Trends 2021, webinar di Stati Generali dell’Innovazione

Webinar SGI 'Social Media Trends 2021' Web, mobile, social: cosa ci attende nel mondo del marketing digitale? Come ogni anno, cerchiamo di comprendere cosa ha in...

Le prime immagini dal satellite COSMO-SkyMed Seconda Generazione (CSG)

COSMO-SkyMed Seconda Generazione (CSG) diventa operativo rafforzando il ruolo e il contributo dell’Italia nel campo dell’Osservazione della Terra. Superata con successo la fase di test...