Home Formazione Master GTARC in Geotecnologie per l'Archeologia

Master GTARC in Geotecnologie per l’Archeologia

Master GTARC in Geotecnologie per l’Archeologia anno 20/21.
Tra pochi giorni, precisamente venerdì 15 gennaio, scade il bando per l’iscrizione al master GTARC organizzato presso il Centro di GeoTecnologie dell’Università di Siena.

AGGIORNAMENTO Abbiamo il piacere di comunicare che la scadenza per iscriversi al master universitario di II livello in Geotecnologie per l’Archeologia (GTARC) del Centro di GeoTecnologie dell’Università degli Studi di Siena è stata prorogata al 29 Gennaio 2021: c’è quindi più tempo per le procedure di iscrizione!

Nonostante le restrizioni covid-19 in corso, il master è stato organizzato per erogare la didattica in maniera efficace sia con lezioni teoriche in teledidattica che con lezioni di laboratorio informatico in presenza e in teledidattica in sicurezza sanitaria!

Il Dipartimento di Scienze Storiche e dei Beni Culturali ed il Centro di GeoTecnologie (CGT) dell’Università degli Studi di Siena hanno istituito dall’A.A. 2005/06 il Master Universitario di II livello in Geotecnologie per l’Archeologia (GTARC).

Il Master GTARC è rivolto a neo-laureati e ai professionisti del settore archeologico che vogliano completare e consolidare le proprie competenze attraverso tematiche multidisciplinari, che integrano la tecnologia e l’archeologia, attraverso un percorso formativo specifico altamente tecnico e applicativo.

In un contesto nazionale ed internazionale sempre più informatizzato, anche l’archeologia ha bisogno di professionisti esperti che uniscano le proprie competenze umanistiche tradizionali con abilità tecnologiche avanzate, quali l’utilizzo del GIS, del telerilevamento, della fotogrammetria, della geofisica e della modellazione 2D e 3D.

Dato il periodo di crisi economica, anche l’archeologo non può accontentarsi della propria formazione di base, ma, per essere competitivo sul mercato, deve specializzarsi attraverso l’apprendimento di tecnologie innovative.

Gli argomenti che verranno trattati:
GIS e Gestione Dati

I Geographic Information System (GIS) permettono di elaborare, rappresentare e archiviare dati territoriali archeologici per la ricostruzione di antichi contesti.

Modellazione 3D

La modellazione 3D è il processo atto a definire una forma tridimensionale in uno spazio virtuale, consentendo di creare una documentazione accurata e fedele per creare immagini fotorealistiche e filmati video dei manufatti e dei reperti.

Remote Sensing

Il Telerilevamento si occupa di gestire tecniche e strumenti per la raccolta di informazioni sulla superficie terrestre rilevate mediante mezzi di ripresa alloggiati su apparati di volo o su satelliti in orbita attorno alla terra.

Indagini geofisiche

Le prospezioni geofisiche consentono una ricognizione del sottosuolo mediante la misura dalla superficie terrestre di alcune grandezze fisiche: dalle variazioni spaziali e temporali di queste grandezze si possono ricostruire la natura, le dimensioni e la profondità dei target sepolti.

Fotogrammetria Aerea e Satellitare

La fotogrammetria comprende tutte le procedure che utilizzano immagini fotografiche di un oggetto riprese da aereo e da terra per ricavarne la posizione, la forma e le dimensioni.

Lidar Aereo e Terrestre

Il LIDAR (Light Detection and Ranging) è una tecnologia laser a scansione che, effettuata da aereo e da terra, permette in tempi relativamente brevi il rilievo 3D del territorio e di alcune proprietà fisiche intrinseche sottoforma di nuvole di punti con grande accuratezza e dettaglio.

LO STAGE

Lo stage curriculare è un periodo di tirocinio obbligatorio compreso nel percorso formativo del master che gli studenti svolgono presso una struttura convenzionata per conoscere direttamente il mondo del lavoro.
Lo stage deve soddisfare i requisiti di coerenza con il percorso formativo dello studente.

Le attività svolte durante questo periodo saranno oggetto dell’elaborato finale discusso a conclusione del master.

Per maggiori informazioni: https://www.cgt-gtarc.unisi.it/

(Fonte: CGT Centro di GeoTecnologie Univ. Siena)

Potrebbe anche interessarti:

“La nuova figura professionale del #Geographic #Information #Manager”
#Webinar Live, Domani 20 Aprile, ore 15:00
con @sfarruggia @SGInnovazione
... #gisspecialist #gissystems #thescienceofwhere #gisanalyst #gisapplication #smartcity
https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/15/la-nuova-figura-professionale-del-geographic-information-manager/

Conferenza Esri Italia 2021-Digital Week : da non perdere la sessione tematica dedicata alle più interessanti best practice sulla Smart Communities ... e Sostenibilità Ambientale
10 maggio- 14.30-16.00
#Esri #GIS #conesri2021 #thescienceofwheere #smartcity
http://bit.ly/32u0bKy

Conferenza Esri Italia 2021: un programma molto ricco ed interessante. Vedi tutti i temi ed Iscriviti!
#Esri #GIS #ArcGIS #conesri2021
... https://bit.ly/31H4OAs

oggi 15 aprile, ore 15 - #webinargratis Live "Il #creditoimposta per #Ricerca e #Innovazione" con Mario Giacobbo Scavo, Gennaro Errico, Alessandro ... Scala di @valueser by #SmartManager Academy @Geosmartcampus https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/12/credito-dimposta-per-ricerca-sviluppo-e-innovazione/

Oggi 14 aprile alle ore 15 #webinargratis Live "#Precisionfarming e #RemoteSensing per valutare gli indici di #vegetazione" con Federica Ferrone di ... @AgricolusSuite
#agritech #farmers #gis #innovation https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/09/precision-farming-e-remote-sensing-per-valutare-gli-indici-di-vegetazione/

Sanità digitale: applicazioni operative e future
Ne parliamo alla Conferenza Esri Italia 2021 -Digital Week
12 maggio 14.00-17.30
Consulta l'agenda...
https://bit.ly/2QjQtro
#Esri #GIS #thescienceofwhere #sanitàdigitale #telemedicina #trasformazionedigitale #AI #dati #conesri2021

"#MachineLearning e #ArtificialIntelligence" il #webinargratis della #IA Academy del @geosmartcampus
Martedi 13 Aprile ore 15.
Con @ClaudioBroggio e... @frainini dell'Acceleration Team di @SASitaly
#IntelligenceArtificielle #AI #formazione #innovazione
https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/09/machine-learning-e-artificial-intelligence/

The Geobservatory - Conferenza Esri Italia 2021- Digital Week: la grande installazione multimediale per conoscere la tecnologia più avanzata nel ... campo delle soluzioni geospaziali
#conesri2021 #GIS #ArcGIS Online #thescienceofwhere #theGEOBSERVATORY2021
https://bit.ly/3mFpWB0

#HRTech #finanziamenti #formazione #HR #formazioneprofessionale #formazioneaziendale
#webinargratis “Introduzione ai #Fondi Interprofessionali” ... dalle 15.00 alle 16.30
https://bit.ly/3fV2bn0
password ACADEMY2021

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Cercasi 10 idee culturali e creative per il turismo sostenibile

Tecnopolis, Parco Scientifico e Tecnologico dell’Università di Bari, lancia il Bando per selezionare 10 idee culturali e creative per il turismo sostenibile, nell’ambito del progetto Interreg...

Una nuova Common Agricultural Policy basata su Copernicus e sui tools EO4GEO

Webinar il 28 Aprile 2021 alle ore 10:00 (CET)  su le nuove opportunità offerte dal programma Copernicus e dai tools di EO4GEO per affrontare...

Intelligenza artificiale, dal 10 al 15 maggio la AI Week Italia

La settimana italiana dell’intelligenza artificiale si terrà dal 10 al 15 maggio, interamente online su aiweek.it, la seconda edizione della AI Week Italia, la...

Funzionalità SAR dei satelliti italiani COSMO-Skymed, webinar e-Geos

Il webinar dedicato alle funzionalità SAR che e-GEOS può implementare utilizzando la migliore costellazione sul mercato, COSMO-SkyMed di seconda generazione e la migliore combinazione...