Home Geo-IT Biodiversità: il GIS per il monitoraggio e salvaguardia delle risorse genetiche forestali

Biodiversità: il GIS per il monitoraggio e salvaguardia delle risorse genetiche forestali

Scopo della piattaforma tecnologica GIS di cui vi parliamo, è dare supporto per il monitoraggio e le azioni di salvaguardia e valorizzazione delle risorse genetiche forestali della Regione Umbria, attuati attraverso progetti di rimboschimento.

La piattaforma realizzata da gisAction per Umbraflor, la più grande realtà di produzione vivaistica dell’Umbria, consente di archiviare dati di monitoraggio forestale associandoli ad elementi in mappa. Il sistema facilita il lavoro degli operatori forestali perché rappresenta un ambiente unico in cui effettuare molteplici operazioni come il censimento, la generazione di report, la visualizzazione, la valutazione di variazioni nel tempo.

Obiettivo: avere un sistema per agevolare e ottimizzare alcuni interventi prioritari

La Sottomisura 15.2 del PSR 2014-2020, in attuazione di quanto riportato nel Piano forestale Regionale 2008/2017, promuove interventi volti a migliorare e potenziare l’attività di individuazione e selezione di materiale forestale di propagazione. L’obiettivo è quello di garantire la conservazione della biodiversità forestale e di conseguenza la stabilità e complessità genetica degli ecosistemi forestali, oltre a rendere disponibili idonei materiali di provenienza locale per gli imboschimenti e l’impianto di sistemi agroforestali.

In questo ambito Umbraflor, necessitava di un sistema che consentisse di effettuare alcuni interventi individuati come prioritari:

  • azioni in situ per la conservazione del materiale genetico e il recupero delle popolazioni di specie arboree vitali nei loro habitat naturali;
  • individuazione di aree di raccolta e selezione di boschi da seme e di piante plus; Campagne di raccolta dei semi di piante arboree per la costituzione degli impianti ex-situ;
  • azioni ex situ per la conservazione di materiale genetico di specie arboree fuori dall’habitat naturale attraverso l’impianto di arboreti di prima generazione finalizzati alla produzione di materiale selezionato;
  • compilazione di inventari basati sul web, sia delle risorse genetiche conservate in situ che delle collezioni ex situ.
Soluzione

Per venire incontro alle esigenze di censimento delle risorse forestali è stata progettata una piattaforma con moduli funzionali per:

  • effettuare il censimento in situ, cioè il censimento delle specie arboree forestali nell’habitat naturale;
  • effettuare il censimento ex situ, cioè il censimento di piante che vengono ripristinate in aree fuori dall’habitat naturale per la conservazione del materiale genetico;
  • elaborare i dati dei censimenti inseriti per ottenere 8 tipologie di report scaricabili come grafici o tabelle utili alla valutazione delle specie boschive.

Dal punto di vista funzionale la piattaforma è di tipo “Progressive Web App”, un’applicazione web che si comporta come un’applicazione nativa quando utilizzata su dispositivo mobile. Quest’ultima possibilità è fondamentale per il lavoro di censimento in campo e supporta anche un lavoro di tipo offline in caso di mancanza di rete.
La piattaforma è anche multiutente con possibilità di impostare il ruolo di ciascun utente in base ai compiti all’interno del progetto.

Benefici e carattere innovativo

La piattaforma permette il disegno in mappa di elementi geografici come aree boschive, aree per specie, piante arboree e l’inserimento per ciascun elementi di dati relativi al monitoraggio. Il sistema a supporto degli operatori forestali permette di effettuare molteplici operazioni in un ambiente unico: censimento, report, visualizzazione e valutazione di variazioni nel tempo.
Il tool è stato progettato per la validazione, da parte degli operatori, degli elementi digitati in entrata con la possibilità di segnalare errori o incongruenze.
La piattaforma funziona su dispositivi mobile anche in modalità disconnessa, molto utile in caso di censimenti boschivi, e sincronizza i dati al ripristino della rete.

(Fonte gisAction)

Leggi anche:
- Advertisment -

📌Make Next Florence: la #news della settimana!

💥📰Big news in casa @murateideapark, al via, infatti, il nuovo percorso #Mentor Academy, ... organizzato in #partnership con @geosmartcampus!

Scopri di più qui sulla Mentor Academy!⬇⬇⬇
https://bit.ly/3smubTQ

#mentorship al via la #mentor Academy online gratuita per mentor e #startup OGGI alle 15 primo appuntamento ISCRIVETEVI free ... https://www.geosmartmagazine.it/2021/02/19/prima-mentor-academy-gratuita-per-mentor-e-startup/ via @geosmartcampus @GuidoFabbri3 @murateideapark #Evento #formazione

Innovazione e trasformazione digitale:
il #partner di @murateideapark @geosmartcampus oggi presenta Digital Academy, una piattaforma per la ... formazione pensata per il superamento dello “skill gap” e per la riqualificazione professionale

http://www.geosmartcampus.it/it/8726-2/

📌Al via #DigitalAcademy di @geosmartcampus.Webinar di presentazione oggi #18febbraio alle 16.30.Tra i relatori @sfarruggia vicepresidente ... @SGInnovazione.Partecipa⤵️ http://lnkd.in/d-dwXjH #smartcity #formazione #sgi #sanità #digitale #ai #startup #SmartManager

#Formazione #innovazione #trasformazionedigitale al via #DigitalAcademy @geosmartcampus
#tecnologie agricoltura #AI #HR #Mentor #startup
#Sanità ... #Digitale #SmartCity #SmartManager
#webinar presentazione 18 feb 16.30
https://lnkd.in/d-dwXjH
#formazioneprofessionale #capitaleumano

FIRE dedica un supplemento di Gestione Energia al 110%, raccogliendo le prime esperienze con l’incentivo di alcuni operatori.
... http://www.gestioneenergia.com

#superbonus #incentivo #Energia #edilizia #ristrutturazioni

Per saperne di più sulle potenzialità di ArcGIS Experience Builder, partecipa al webinar "ArcGIS Experience Builder: un nuovo modo di creare ... applicazioni web"
11 febbraio, h 11.00-13.00
#GIS #2D #3D #ArcGIS Online #applicazioniweb
https://bit.ly/3oNgGtO

#Intervista #DarioDiSanto managing director di @FIRE_ita Federazione per l'uso Razionale dell'Energia.
TEMI: il percorso tra #Energia e ... #sostenibilità, nuovi #fondi, #innovazione, #formazioneprofessionale e #lavoro.
https://bit.ly/2NWG2Je

2

Leggi l'edizione speciale della Esri Italia Newsletter dedicata al Presidente Bruno Ratti
#Esri #GIS #thescienceofwhere
http://bit.ly/3ppuifZ

🔴 "Stiamo vivendo un passaggio: dall'industria 4.0 alla società 5.0, una società in cui le tecnologie sono uno strumento." - @GuidoFabbri3 ... (@geosmartcampus) #SmartPills

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

“Digital Transformation delle Comunità” SmartCommunities Conference

Il Cluster Nazionale SmartCommunitiesTech ha il piacere di annunciare la prima SmartCommunities Conference – Assemblea Nazionale dell’Associazione Cluster Smart Communities, che avrà luogo online...

Accordo TIM e Eutelsat per migliorare i servizi di banda ultralarga con tecnologia satellitare

TIM ha siglato un accordo strategico con Eutelsat Communications per ampliare la propria offerta di servizi in banda ultralarga attraverso la tecnologia satellitare, in...

4CH Project: conservazione del patrimonio culturale attraverso tecnologia 3D

Il progetto 4CH è iniziato il 1 ° gennaio 2021 per progettare e preparare un Centro di Competenza europeo (CC) per la conservazione del...

I vantaggi derivanti dal legame tra spazio e tecnologie ”5G for l’ART (L’Aquila, Roma, Torino)”

5G for L'ART (L'Aquila, Roma, Torino): lo Spazio al servizio dei cittadini. I vantaggi derivanti dal legame tra spazio e tecnologie 5G 3 Marzo...