Home Geo-IT DeepCube Project per l'accesso ai big data dei satelliti Copernicus con intelligenza...

DeepCube Project per l’accesso ai big data dei satelliti Copernicus con intelligenza artificiale

Big data Copernicus e intelligenza artificiale. Il programma Copernicus Earth Observation dell’Unione Europea è considerato un punto di svolta per la scienza e l’industria: fornisce dati su larga scala, di alta qualità, totalmente gratuiti e di libero accesso; costituisce un importante cambio di paradigma nel settore dell’ Earth Observation. Oggi, la missione Copernicus produce diversi terabyte di dati al giorno mentre ciascun prodotto è scaricato in media 10 volte. Tuttavia, questo enorme volume di dati supera grandemente la nostra capacità di estrarre informazioni significative da essi. La comunità dell’Earth Observation ha bisogno di professionisti nel campo delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione per promuovere lo sviluppo su larga scala di applicazioni completamente nuove.

DeepCube è un progetto della durata di tre anni, finanziato dal programma dell’Unione Europea Horizon 2020, nella categoria Big data technologies and Artificial Intelligence for Copernicus. Il progetto mira a sbloccare il potenziale dei dati Copernicus, facendo leva sui progressi raggiunti nei campi dell’Intelligenza Artificiale e del Web Semantico. L’obiettivo finale di DeepCube è affrontare problemi nuovi e ambiziosi, che implicano un elevato impatto ambientale e sociale, migliorare la nostra comprensione dei processi correlati al cambiamento climatico e, infine, generare un elevato valore aziendale, in modo sostenibile.

Per raggiungere questo obiettivo, il Consorzio DeepCube combinerà tecnologie ICT mature e nuove – come ad esempio l’Earth System Data Cube, il Semantic Cube, la piattaforma
Hopsworks per il Deep Learning distribuito – e uno strumento di visualizzazione su misura per dati Copernicus – e le integrerà tra di loro con lo scopo di fornire una piattaforma aperta e interoperabile, dalle elevate performance computazionali, che potrà essere implementata su diverse infrastrutture cloud, incluse le piattaforme basate su cloud che forniscono un accesso centralizzato ai dati Copernicus e note come DIAS (Data and Information Access Services).

Questi strumenti verranno quindi utilizzati per sviluppare nuove pipeline di Deep Learning per estrarre informazioni dai dati Copernicus. DeepCube svilupperà architetture, che si estenderanno anche a dati non convenzionali, come dati di social network e dati industriali, introducendo un nuovo paradigma di modellazione ibrida. A corredo, verranno sviluppati sei casi d’applicazione: un sistema di previsione della siccità estrema localizzata e degli impatti delle ondate di calore in Africa; un modello per i fenomeni migratori indotti dai cambiamenti climatici in Africa; un modello di previsione a breve termine del rischio di incendio nel bacino del Mediterraneo; un servizio automatico di rilevamento e allerta della deformazione vulcanica; un sistema automatico di rilevamento del cambiamento di tendenza della deformazione su serie temporali PSI e di classificazione per il monitoraggio di infrastrutture critiche; servizi Copernicus per un turismo sostenibile e rispettoso dell’ambiente.

Il Consorzio DeepCube è composto da 9 partner provenienti da 6 paesi europei, che
rappresentano il settore dell’ Earth Observation e l’industria spaziale, la ricerca e il mondo
accademico e le PMI, che sviluppano progetti nell’ambito dell’ Intelligenza Artificiale. Per
sviluppare i casi di applicazione, i partner collaboreranno con alcuni possibili utenti finali, tra cui l’Hellenic Fire Service, Survey Technologies, una società di ingegneria con sede in Qatar e Terra Nordeste, quest’ultima un’agenzia di viaggi brasiliana specializzata in turismo sostenibile.

Il Consorzio ha lanciato ufficialmente il progetto l’ 1 Gennaio 2021 e il 26 e 27 Gennaio
l’Osservatorio Nazionale di Atene – Coordinatore di DeepCube- ha ospitato il kick-off meeting online con tutti i partner, al fine di programmare le attività da svolgere nei prossimi tre anni verso il raggiungimento degli obiettivi comuni del progetto.

Il Consorzio DeepCube:

(Fonte: Tre Altamira)

Leggi anche:

“La nuova figura professionale del #Geographic #Information #Manager”
#Webinar Live, Domani 20 Aprile, ore 15:00
con @sfarruggia @SGInnovazione
... #gisspecialist #gissystems #thescienceofwhere #gisanalyst #gisapplication #smartcity
https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/15/la-nuova-figura-professionale-del-geographic-information-manager/

Conferenza Esri Italia 2021-Digital Week : da non perdere la sessione tematica dedicata alle più interessanti best practice sulla Smart Communities ... e Sostenibilità Ambientale
10 maggio- 14.30-16.00
#Esri #GIS #conesri2021 #thescienceofwheere #smartcity
http://bit.ly/32u0bKy

Conferenza Esri Italia 2021: un programma molto ricco ed interessante. Vedi tutti i temi ed Iscriviti!
#Esri #GIS #ArcGIS #conesri2021
... https://bit.ly/31H4OAs

oggi 15 aprile, ore 15 - #webinargratis Live "Il #creditoimposta per #Ricerca e #Innovazione" con Mario Giacobbo Scavo, Gennaro Errico, Alessandro ... Scala di @valueser by #SmartManager Academy @Geosmartcampus https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/12/credito-dimposta-per-ricerca-sviluppo-e-innovazione/

Oggi 14 aprile alle ore 15 #webinargratis Live "#Precisionfarming e #RemoteSensing per valutare gli indici di #vegetazione" con Federica Ferrone di ... @AgricolusSuite
#agritech #farmers #gis #innovation https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/09/precision-farming-e-remote-sensing-per-valutare-gli-indici-di-vegetazione/

Sanità digitale: applicazioni operative e future
Ne parliamo alla Conferenza Esri Italia 2021 -Digital Week
12 maggio 14.00-17.30
Consulta l'agenda...
https://bit.ly/2QjQtro
#Esri #GIS #thescienceofwhere #sanitàdigitale #telemedicina #trasformazionedigitale #AI #dati #conesri2021

"#MachineLearning e #ArtificialIntelligence" il #webinargratis della #IA Academy del @geosmartcampus
Martedi 13 Aprile ore 15.
Con @ClaudioBroggio e... @frainini dell'Acceleration Team di @SASitaly
#IntelligenceArtificielle #AI #formazione #innovazione
https://www.geosmartmagazine.it/2021/04/09/machine-learning-e-artificial-intelligence/

The Geobservatory - Conferenza Esri Italia 2021- Digital Week: la grande installazione multimediale per conoscere la tecnologia più avanzata nel ... campo delle soluzioni geospaziali
#conesri2021 #GIS #ArcGIS Online #thescienceofwhere #theGEOBSERVATORY2021
https://bit.ly/3mFpWB0

#HRTech #finanziamenti #formazione #HR #formazioneprofessionale #formazioneaziendale
#webinargratis “Introduzione ai #Fondi Interprofessionali” ... dalle 15.00 alle 16.30
https://bit.ly/3fV2bn0
password ACADEMY2021

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Cercasi 10 idee culturali e creative per il turismo sostenibile

Tecnopolis, Parco Scientifico e Tecnologico dell’Università di Bari, lancia il Bando per selezionare 10 idee culturali e creative per il turismo sostenibile, nell’ambito del progetto Interreg...

Una nuova Common Agricultural Policy basata su Copernicus e sui tools EO4GEO

Webinar il 28 Aprile 2021 alle ore 10:00 (CET)  su le nuove opportunità offerte dal programma Copernicus e dai tools di EO4GEO per affrontare...

Intelligenza artificiale, dal 10 al 15 maggio la AI Week Italia

La settimana italiana dell’intelligenza artificiale si terrà dal 10 al 15 maggio, interamente online su aiweek.it, la seconda edizione della AI Week Italia, la...

Funzionalità SAR dei satelliti italiani COSMO-Skymed, webinar e-Geos

Il webinar dedicato alle funzionalità SAR che e-GEOS può implementare utilizzando la migliore costellazione sul mercato, COSMO-SkyMed di seconda generazione e la migliore combinazione...