Home Geo-IT Thales e Microsoft firmano accordo per elaborazione immagini satelliti sul cloud Azure...

Thales e Microsoft firmano accordo per elaborazione immagini satelliti sul cloud Azure Orbital

Elaborazione immagini satellitari in automatico sul cloud. Thales Alenia Space e Microsoft hanno annunciato di aver avviato insieme un progetto di innovazione nel campo delle tecnologie cloud per lo spazio, aggiungendo una soluzione di elaborazione automatica di immagini DeeperVision, sviluppata da Thales Alenia Space, alla piattaforma Microsoft Azure Orbital. Grazie a DeeperVision, tutte le immagini trasmesse a terra dai satelliti per l’osservazione terrestre potranno essere immediatamente e sistematicamente analizzate, appena prodotte.

DeeperVision è una soluzione per l’analisi delle immagini digitali, che fa uso dell’intelligenza artificiale per processare e analizzare grossi volumi di immagini dell’osservazione della Terra, rilevare automaticamente come gli elementi evolvano nel tempo e monitorare aree di interesse, come cambiamenti, anomalie e analogie. Le informazioni vengono estratte in modo automatico e continuo dalle immagini in tempo reale. I risultati vengono poi immagazzinati come metadati in un più ampio catalogo. Questa soluzione innovativa permette agli utenti di focalizzarsi sul contenuto realmente rilevante delle immagini, in cui l’esperienza umana è fondamentale. DeeperVision è un servizio digitale chiave per processare in serie le immagini di osservazione della Terra.

Clarence Duflocq, Vicepresidente Strategia & Innovazione a Thales Alenia Space, ha commento: “Thales Alenia Space e Microsoft fanno innovazione insieme combinando la loro expertise dello spazio e delle tecnologie cloud. I clienti potranno beneficiare di tutte le funzionalità della soluzione DeeperVision di Thales Alenia Space per processare il flusso dei dati e fornire informazioni tempestive con le funzionalità cloud di Azure Orbital. Queste informazioni sono potenziate da intelligenza artificiale ad alta velocità e volume elevato, e apprendimento automatico per creare un impatto senza precedenti sul pianeta e oltre!

L’elaborazione di immagini satellitari su scala cloud è un elemento rivoluzionario per i nostri clienti che hanno bisogno di questi approfondimenti basati sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, per poter prendere rapidamente decisioni critiche per il successo delle le loro missioni. Supportare innovazione di forte impatto per i nostri clienti è una priorità assoluta per Azure Space. L’aggiunta di DeeperVision a Azure Orbital è solo un primo passo nella nostra collaborazione con Thales Alenia Space“, ha dichiarato Tom Keane, Corporate Vice President di Azure Global in Microsoft.

A seguito del successo delle demo all’evento Microsoft Ignite dal 2 al 4 marzo 2021, Thales Alenia Space e Microsoft stanno ora avanzando a livello operativo con questa soluzione rivoluzionaria. Per saperne di più su questa soluzione visitare il sito azure.microsoft.com.

Informazioni su Azure Space di Microsoft

Attraverso l’iniziativa Azure Space recentemente annunciata, l’azienda sta promuovendo l’innovazione basata su cloud sul pianeta e oltre, con offerte e partnership che estendono la connettività satellitare ovunque nel mondo. Intelligente e visionaria, la strategia di Microsoft si estende attualmente su oltre 60 aree cloud annunciate, analisi avanzate e capacità di intelligenza artificiale, insieme a una delle reti cloud più veloci e resilienti al mondo. Un tale ecosistema è l’ideale per supportare le esigenze dei nostri clienti nella raccolta, nel trasporto e nell’elaborazione dei dati geospaziali. Grazie ai servizi delle stazioni di terra Azure Orbital di Microsoft, il segmento di terra, con le sue stazioni, la rete e le procedure, diventa una vera e propria piattaforma digitale ora integrata in Azure, consentendo agli operatori satellitari di comunicare e controllare i propri satelliti, elaborare i dati e scalare le operazioni direttamente con il cloud.

(Fonte: Thales Alenia Space Italia)

Leggi anche:

Finisce il 4° giorno #conesri2021 #digitalweek. Vi aspettiamo domani per la giornata conclusiva con interventi su #GIS per #smart #water e ... #utilities, #riskmanagement #IoT e #bigdata

Iscriviti e partecipa live http://bit.ly/31H4OAs

#Esri #EsriItalia #thescienceofwhere

Si conclude questa prima edizione con il programma del #quinto giorno della #Conferenza Esri Italia

Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/3f3nVeB

... @Esri
#Esri #EsrItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere

A breve inizia #digitalweek #conesri2021. Oggi parliamo di #smart #utilities, #IoT e #BigData, soluzioni per la #gestione del #rischio e delle ... #emergenze. Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/31H4OAs #Esri #EsriItalia #GIS #thescienceofwhere

La sessione: #smart #utilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 Amministratore Unico di Energia Media inizierà alle 10:00 #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

La sessione #SmartUtilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 di Energia Media e Franco Curatola di @Esritalia è iniziata #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Giuseppe Gigante #EsriItalia e Davide Persi #DHI presentano 'VERSO IL DIGITAL TWIN DEGLI ASSET DI RETE' Sessione: #SmartUtilities #Esri #GIS ... #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

2

#conesri2021 Inizia l' #OpenTalk "Trend tecnologici per il settore #smartwater" Sessione: Smart Utilities #Esri #EsriItalia #GIS #thescienceofwhere ... Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

#conesri2021 Tania Tellini @Tania_Tellini di @UTILITALIA all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di ... trasformazione digitale nel settore Idrico #Esri #EsriItalia #GIS#thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Tonino Bernabè, Presidente di Romagna Acque all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di elaborazione dati ... per la prevenzione rischi nelle #utilities #Esri #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa https://bit.ly/31H4OAs

Marco Lombardi, AD Acqualatina SpA all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di processi di ... industrializzazione con modelli basati su dati #Esri #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Webinar “Sviluppa il tuo Talento Ribelle”, con la Smart Manager Academy

Martedì 18 maggio un  nuovo appuntamento con la Smart Manager Academy di GEOsmartcampus. Questa volta il docente sarà Giuseppe De Feo con il webinar...

Impiego del LiDAR per il rilievo archeologico di insediamenti Maya nello Yucatan

Indagine LiDAR per il rilievo archeologico di un antico insediamento Maya nella regione di Puuc dello Yucatan, in Messico. L'applicazione della tecnologia di telerilevamento LiDAR ha...

Servizi a Rete TOUR, comunicate le nuove date 22 e 23 Settembre 2021

Sono state  comunicate le nuove date del Servizi a Rete TOUR: 22-23 settembre 2021. La sede dell’evento rimane invariata e saranno comunicati tutti sugli...

Wikimedia per la Giornata Internazionale dei Musei

Il 18 maggio 2021 si celebra la Giornata Internazionale dei Musei e, nello stesso giorno, si chiuderà il concorso Wikidata promosso da Wikimedia Italia, Francia, Austria,...