HomeGeo-ITThales e Microsoft firmano accordo per elaborazione immagini satelliti sul cloud Azure...

Thales e Microsoft firmano accordo per elaborazione immagini satelliti sul cloud Azure Orbital

Elaborazione immagini satellitari in automatico sul cloud. Thales Alenia Space e Microsoft hanno annunciato di aver avviato insieme un progetto di innovazione nel campo delle tecnologie cloud per lo spazio, aggiungendo una soluzione di elaborazione automatica di immagini DeeperVision, sviluppata da Thales Alenia Space, alla piattaforma Microsoft Azure Orbital. Grazie a DeeperVision, tutte le immagini trasmesse a terra dai satelliti per l’osservazione terrestre potranno essere immediatamente e sistematicamente analizzate, appena prodotte.

DeeperVision è una soluzione per l’analisi delle immagini digitali, che fa uso dell’intelligenza artificiale per processare e analizzare grossi volumi di immagini dell’osservazione della Terra, rilevare automaticamente come gli elementi evolvano nel tempo e monitorare aree di interesse, come cambiamenti, anomalie e analogie. Le informazioni vengono estratte in modo automatico e continuo dalle immagini in tempo reale. I risultati vengono poi immagazzinati come metadati in un più ampio catalogo. Questa soluzione innovativa permette agli utenti di focalizzarsi sul contenuto realmente rilevante delle immagini, in cui l’esperienza umana è fondamentale. DeeperVision è un servizio digitale chiave per processare in serie le immagini di osservazione della Terra.

Clarence Duflocq, Vicepresidente Strategia & Innovazione a Thales Alenia Space, ha commento: “Thales Alenia Space e Microsoft fanno innovazione insieme combinando la loro expertise dello spazio e delle tecnologie cloud. I clienti potranno beneficiare di tutte le funzionalità della soluzione DeeperVision di Thales Alenia Space per processare il flusso dei dati e fornire informazioni tempestive con le funzionalità cloud di Azure Orbital. Queste informazioni sono potenziate da intelligenza artificiale ad alta velocità e volume elevato, e apprendimento automatico per creare un impatto senza precedenti sul pianeta e oltre!

L’elaborazione di immagini satellitari su scala cloud è un elemento rivoluzionario per i nostri clienti che hanno bisogno di questi approfondimenti basati sull’intelligenza artificiale e l’apprendimento automatico, per poter prendere rapidamente decisioni critiche per il successo delle le loro missioni. Supportare innovazione di forte impatto per i nostri clienti è una priorità assoluta per Azure Space. L’aggiunta di DeeperVision a Azure Orbital è solo un primo passo nella nostra collaborazione con Thales Alenia Space“, ha dichiarato Tom Keane, Corporate Vice President di Azure Global in Microsoft.

A seguito del successo delle demo all’evento Microsoft Ignite dal 2 al 4 marzo 2021, Thales Alenia Space e Microsoft stanno ora avanzando a livello operativo con questa soluzione rivoluzionaria. Per saperne di più su questa soluzione visitare il sito azure.microsoft.com.

Informazioni su Azure Space di Microsoft

Attraverso l’iniziativa Azure Space recentemente annunciata, l’azienda sta promuovendo l’innovazione basata su cloud sul pianeta e oltre, con offerte e partnership che estendono la connettività satellitare ovunque nel mondo. Intelligente e visionaria, la strategia di Microsoft si estende attualmente su oltre 60 aree cloud annunciate, analisi avanzate e capacità di intelligenza artificiale, insieme a una delle reti cloud più veloci e resilienti al mondo. Un tale ecosistema è l’ideale per supportare le esigenze dei nostri clienti nella raccolta, nel trasporto e nell’elaborazione dei dati geospaziali. Grazie ai servizi delle stazioni di terra Azure Orbital di Microsoft, il segmento di terra, con le sue stazioni, la rete e le procedure, diventa una vera e propria piattaforma digitale ora integrata in Azure, consentendo agli operatori satellitari di comunicare e controllare i propri satelliti, elaborare i dati e scalare le operazioni direttamente con il cloud.

(Fonte: Thales Alenia Space Italia)

Leggi anche:

Anche quella #digitale è #violenzadigenere, un incontro per approfondire. @comunicattive ...https://www.radiocittafujiko.it/anche-quella-digitale-e-violenza-di-genere-un-incontro-per-approfondire/

📻Retrouvez le podcast #ParlonsEconomie de @RadioLAC avec M. Mohamadou DIALLO, DG de @ciomag et Président du Comité d'Organisation @lesatda🌍

...Quel rôle pour Genève dans la transformation #digitale en #Afrique ?

Partie 1▶️https://bit.ly/3iJEnWN
Partie 2▶️https://bit.ly/3VL6uDI

📹 Cette semaine dans #InitiativeAfrica
@eric_ndoumba, président du #CARIA nous fait part des actions du #Congo pour la transformation #digitale ...de l’#Afrique, à commencer par celles dans les écoles. Découvrez leurs programmes d’#éducation :
https://bit.ly/3Ya93Rd

Ringrazio dell'invito ricevuto dal sindacato LeS Roma Polizia di Stato rappresentata dal segretario provinciale Luca Andrieri al dibattito sulle ...nuove tecnologie digitali emergenti per efficientare la sicurezza stradale.

#digitale #innovazione #sicurezza

Houston abbiamo un problema #gendergap #internet #digitale

...https://www.corrierecomunicazioni.it/digital-economy/internet-un-terzo-del-mondo-offline-ma-il-vero-gap-e-di-genere/

📣 Poco #digitale nella Legge di #bilancio 2023: tutte le misure presenti e perché serve altro.

Oggi su @Agenda_Digitale 🗞️ l’articolo del... presidente I-Com @daempoli 👉 https://www.agendadigitale.eu/documenti/poco-digitale-nella-legge-di-bilancio-2023-tutte-le-misure-presenti-e-perche-serve-altro/

WebmarketingCOM: Dans cet article complet sur les 6 meilleures raisons d'intégrer #TikTok à votre stratégie marketing en 2023, vous allez ...découvrir comment intégrer ce réseau social à votre #stratégie #digitale. : http://ow.ly/89ve50LYIEZ

par @bri_lixa

Dans cet article complet sur les 6 meilleures raisons d'intégrer #TikTok à votre stratégie marketing en 2023, vous allez découvrir comment ...intégrer ce réseau social à votre #stratégie #digitale. : http://ow.ly/89ve50LYIEZ

par @bri_lixa

Via al Progetto Ri-Generiamoci.
Anteas Calabria dà il via ad un progetto di digitalizzazione sia per i ragazzi/e dai 15 ai 17 anni che per i nostri ...nonni over 60.
Info 👇🏼
@LameziaTermeit
#facciamoladifferenza #insieme #associazione #farerete #digitale

https://www.lameziaterme.it/progetto-ri-generiamoci-anteas-calabria-aps-seleziona-ragazzi-15-17-anni/

Sbloccato l’accesso al miliardo di euro delle risorse React-Eu che volgono lo sguardo al #digitale e ai temi #green.
Sei alla ricerca di un partner... a cui affidare la #formazione delle tue risorse?
Contattaci 📧fondi@challengenetwork.it
#FNC @ANPALgov

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST