Home Geo-IT Thales Alenia Space contratto chiave per lo sviluppo di Galileo di Seconda...

Thales Alenia Space contratto chiave per lo sviluppo di Galileo di Seconda Generazione

Thales Alenia Space si è aggiudicata un nuovo contratto chiave per lo sviluppo di Galileo di Seconda Generazione (G2G). L’Agenzia Spaziale Europea (ESA) ha infatti selezionato Thales Alenia Space per supportare l’implementazione e la sperimentazione degli algoritmi di navigazione che verranno utilizzati nel programma Galileo Second Generation.

In base al contratto, Thales svilupperà la piattaforma per i Test degli Algoritmi (A-OATP) per la Determinazione Avanzata dell’Orbita e la Sincronizzazione del Tempo (ODTS), che supporterà l’implementazione e la sperimentazione degli algoritmi di navigazione che verranno utilizzati per la seconda generazione di Galileo.

A proposito della costellazione Galileo

Galileo è il sistema globale di navigazione satellitare (GNSS) dell’Unione europea progettato per inviare segnali radio per il posizionamento, la navigazione e la misurazione del tempo.

Galileo, interamente concepito per usi civili, è in grado di offrire un’accuratezza inferiore ai 10 centimetri nel posizionamento: una precisione mai raggiunta prima. Inoltre il sistema non è soggetto alle limitazioni o alle interruzioni tipiche di altri sistemi pensati per scopi militari, a cominciare dal GPS americano.

Progettato dall’Unione europea e dall’ESA con un importante contributo dell’ASI, Galileo ha enormi potenzialità di impiego nei più diversi settori, dall’energia ai trasporti, dall’agricoltura alla finanza. A regime, Galileo consisterà di 30 satelliti (27 operativi e tre di riserva) orbitanti su 3 piani inclinati sull’equatore (MEO, Medium Earth Orbit circolare) a 23.222 km quota.

Il nuovo contratto affidato a Thales Alenia Space

Questo contratto segue la recente selezione di Thales Alenia Space per la fornitura di 6 satelliti della costellazione Galileo di Seconda Generazione e per l’avvio della fase B2 relativa allo sviluppo e l’implementazione del segmento di terra.
Grazie alla sua esperienza di lunga data nell’ambito di algoritmi di navigazione e all’impiego di un approccio innovativo, Thales Alenia Space svilupperà e testerà una nuova soluzione ODTS avanzata. Questi nuovi algoritmi di orbitografia consentiranno un significativo miglioramento delle prestazioni di posizionamento e dell’operatività in tempo reale del sistema Galileo, sfruttando l’accuratezza dell’orbita GNSS (Sistema Satellitare Globale di Navigazione), nonché la sua stima del tempo, con una soluzione ottimizzata per la generazione in tempo reale dei messaggi di navigazione Galileo e sfruttando appieno le evoluzioni dei satelliti e delle stazioni di terra della Seconda Generazione di Galileo.

Con questo nuovo contratto, Thales Alenia Space dimostra la sua vasta esperienza sugli algoritmi orbitografici, e la sua profonda conoscenza del sistema Galileo, consolidando il suo ruolo di attore principale per lo sviluppo della nuova generazione di questo sistema satellitare.

(Fonte: Thales Alenia Space )

Leggi anche: 

Finisce il 4° giorno #conesri2021 #digitalweek. Vi aspettiamo domani per la giornata conclusiva con interventi su #GIS per #smart #water e ... #utilities, #riskmanagement #IoT e #bigdata

Iscriviti e partecipa live http://bit.ly/31H4OAs

#Esri #EsriItalia #thescienceofwhere

Si conclude questa prima edizione con il programma del #quinto giorno della #Conferenza Esri Italia

Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/3f3nVeB

... @Esri
#Esri #EsrItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere

A breve inizia #digitalweek #conesri2021. Oggi parliamo di #smart #utilities, #IoT e #BigData, soluzioni per la #gestione del #rischio e delle ... #emergenze. Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/31H4OAs #Esri #EsriItalia #GIS #thescienceofwhere

La sessione: #smart #utilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 Amministratore Unico di Energia Media inizierà alle 10:00 #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

La sessione #SmartUtilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 di Energia Media e Franco Curatola di @Esritalia è iniziata #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Giuseppe Gigante #EsriItalia e Davide Persi #DHI presentano 'VERSO IL DIGITAL TWIN DEGLI ASSET DI RETE' Sessione: #SmartUtilities #Esri #GIS ... #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

2

#conesri2021 Inizia l' #OpenTalk "Trend tecnologici per il settore #smartwater" Sessione: Smart Utilities #Esri #EsriItalia #GIS #thescienceofwhere ... Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

#conesri2021 Tania Tellini @Tania_Tellini di @UTILITALIA all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di ... trasformazione digitale nel settore Idrico #Esri #EsriItalia #GIS#thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Tonino Bernabè, Presidente di Romagna Acque all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di elaborazione dati ... per la prevenzione rischi nelle #utilities #Esri #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa https://bit.ly/31H4OAs

Marco Lombardi, AD Acqualatina SpA all' #OpenTalk #SmartUtilities 'Trend tecnologici per il settore #smartwater' parla di processi di ... industrializzazione con modelli basati su dati #Esri #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Webinar “Sviluppa il tuo Talento Ribelle”, con la Smart Manager Academy

Martedì 18 maggio un  nuovo appuntamento con la Smart Manager Academy di GEOsmartcampus. Questa volta il docente sarà Giuseppe De Feo con il webinar...

Impiego del LiDAR per il rilievo archeologico di insediamenti Maya nello Yucatan

Indagine LiDAR per il rilievo archeologico di un antico insediamento Maya nella regione di Puuc dello Yucatan, in Messico. L'applicazione della tecnologia di telerilevamento LiDAR ha...

Servizi a Rete TOUR, comunicate le nuove date 22 e 23 Settembre 2021

Sono state  comunicate le nuove date del Servizi a Rete TOUR: 22-23 settembre 2021. La sede dell’evento rimane invariata e saranno comunicati tutti sugli...

Wikimedia per la Giornata Internazionale dei Musei

Il 18 maggio 2021 si celebra la Giornata Internazionale dei Musei e, nello stesso giorno, si chiuderà il concorso Wikidata promosso da Wikimedia Italia, Francia, Austria,...