HomeGeo-ITETICA e informazione geografica

ETICA e informazione geografica

Etica e informazione geografica: trasparenza dei dati e rispetto della privacy.

Oggi un gran numero di aziende e di enti si preoccupa di presentare al pubblico statistiche georiferite. Purtroppo altrettanto spesso il cosiddetto “fruitore” è costretto a subire l’informazione, rivestendo il più tradizionale dei ruoli, quello di colui che legge e tenta di soppesare un dato che non tiene conto di ciò che lui pensa, delle sue necessità, di ciò che lui realmente è.

Senza alcun intento riduttivo o sobillatorio, definirei questo tipo di approccio “geomatica”, qualcosa che cioè, seppur magari rigoroso tecnicamente, difficilmente riesce a contenere il profilo rilevante e centrale dell’utente. Questo avviene, a mio parere, perchè troppo spesso il generatore dell’informazione elabora senza chiedere ed acquisisce e presenta il risultato  come teorema, immodificabile.

A titolo esemplificativo: ci sono mappe che descrivono la copertura vaccinale, ma non ci sono mappe che descrivano la volontà delle persone in tal senso. Ci sono mappe che provano a riportare il grado di vivibilità delle strade di una città, calcolando la numerosità delle panchine, la quantità di traffico e tanti altri valori, ma nessuno ha chiesto alle persone come si vive davvero in quelle vie. Perchè?
Siamo circondati da mappe che rappresentano fenomeni che in un modo o nell’altro ci riguardano, eppure sono rarissimi i soggetti di ricerca o agenzie di marketing che sembrino interessati a riportare la nostra reale condizione o le nostre preferenze e a georifere quelle, dopo averle accuratamente misurate e valutate.

Dalla parte dell’utente, del cittadino, oltre alla posizione di passività rimane la diffidenza e matura la paura del leggere queste informazioni. Chi ha paura si fa condizionare, come sempre e da sempre. Nel caso dei dati geografici si fa coinvolgere da una serie di mappe che non lo rappresentano. Rappresentano solo la sua paura.

Tolto il dente… sono poche o comunque non molte, le aziende e gli enti che raccolgono, rappresentano ed elaborano informazioni oggettive (oltre che oggettivabili sul territorio), chiare e trasparenti. Che gestiscono i dati forse più delicati, sul piano della privacy, ovvero i nostri percorsi esistenziali. E che sono dominate dal rispetto di un’etica professionale che ne ha contraddistinta l’attività per decine di anni.

Alcuni di questi soggetti avrebbero potuto, meglio forse avrebbero dovuto, tutelare i propri interessi difendendo i propri dati dalle copie non autorizzate (furti) che hanno palesemente subito. Sovente non lo hanno fatto.

C’è quindi un’etica double face, quella del fornitore dei dati geografici e quella dell’utilizzatore, attivo o passivo che sia.

Sono questi alcuni dei temi di cui parleremo martedì 4 maggio durante il webinar
“Informazione geografica ed ETICA” organizzato da AMFM GIS Italia.

Per le programma e registrazioni leggi: “Informazione geografica ed etica, webinar AMFM GIS Italia

Valerio Zunino

Leggi anche:

L’Italia può contare con una delle reti elettriche più moderne al mondo. Una rete #digitale #Smart e capace di accogliere le #rinnovabili la ...#mobilità #elettrica e l’elettrificazione piena delle case e imprese. 👇🏽👇🏽👇🏽

Marco Monty Montemagno @montemagno

Libertà e indipendenza energetica: a che punto siamo?
https://youtu.be/8ftBkQd3rcs
Con Antonio Cammisecra (Head of Enel Grids)
Scopri di più sui
...fatti e le azioni di Enel per l'Italia https://ifatticontano.enel.it/it/perlitalia
Questo speciale è supported by Enel #adv

Top story: @viciocort: 'Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software ...tester, data scientist, data analyst, web designer e social media mana… , see more https://tweetedtimes.com/franzrusso?s=tnp

Le #gif dei brand invadono le #Instagram #Stories https://giodit.com/2019/07/27/le-gif-dei-brand-invadono-le-instagram-stories/ #socialmedia ...#digitale #innovation #startup #brand #blog

#Contentmarketing: come creare un #blog aziendale di successo [Infografiche] ...https://giodit.com/2019/09/26/content-marketing-come-creare-un-blog-aziendale-di-successo/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #blogger #blogtips

Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software tester, data scientist, ...data analyst, web designer e social media manager! @Corriere

La nuova era: mercato conversazionale, cultura digitale, prosumer, #sharingeconomy ...https://giodit.com/2016/10/24/la-nuova-era-mercato-conversazionale-cultura-digitale-prosumer-sharing-economy/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #ugc #blog

Oyez oyez #Twitter j'ai besoin de l'avis d'#experts en #communication #digitale, j'ai un #projet et aucune idée de combien faire payer mon #service ...: Aider une #entreprise ou #artisan à avoir une #existence sur #internet, animer ses #réseaux...
#conseil #numerique #google

📰 Con la skill “#Edicola in #Voce”, #Alexa può leggere il #giornale agli utenti ciechi e #ipovedenti

>>> https://t.me/GioDiT/2200 ...<<<
In diretta dal canale #Telegram #GioDiT

#socialmedia #digitale #storytelling #tech #trend #brand #innovation #stampa #sociale

Acquista in #digitale #carica sul sito https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#BlackFriday #Genova #SestriPonente #Sampierdarena ...#Voltri #Mele #novita #saldi #igersitalia #Venezia #buongiorno #amalfi #Italia #Capri #Genova #Vaticano #Napoli #amore #2022trend #exotico #Arte #Meta #viaggio #Bari

📌 Premio Angi - Oscar dell'innovazione V Edizione 1 dicembre - Ara Pacis.
💡 Ne parlano proprio tutti!
Ti sei perso lo speciale su #RTL102,5?
...🚀 Rivivilo qui 👇😉📃
https://fb.watch/h4FU6guGfL/
#innovazione #startup #digitale
http://www.premioangi.com @rtl1025

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST