HomeSmartCityEventi SmartCityServizi a Rete TOUR, comunicate le nuove date 22 e 23...

Servizi a Rete TOUR, comunicate le nuove date 22 e 23 Settembre 2021

Sono state  comunicate le nuove date del Servizi a Rete TOUR: 22-23 settembre 2021. La sede dell’evento rimane invariata e saranno comunicati tutti sugli sviluppi e sui dettagli logistico-operativi

Il programma del 22
Mattina

9.00 Registrazioni
9.30 Maria Rosa Pavanello – Vice Presidente ANCI Veneto
Apertura dei lavori della seconda giornata
9.40 Roberto Gasparetto –Amministratore Delegato
AcegasApsAmga SpA
Gestire i Servizi partendo dalla generazione di Valore
10.00 Massimo Cornaviera – ViveracquaLab
Laboratori in rete: il valore aggiunto della condivisione in termini di innovazione, tecnologia e investimenti
10.15 Attilio Sommavilla – Presidente BIM Gestione Servizi Pubblici SpA
A due anni dalla Tempesta Vaia: impatti e ricadute dei cambiamenti climatici
10.30 Gianvittore Vaccari –Amministratore Unico di Veneto Acque spa
Modello regionale sistema acquedotti: strategia, attuazione, efficacia e sviluppi
10.45 Francesco Trevisan – Veneto Acque spa
Alessandro Giusto – Saint-Gobain PAM Italia
Interventi finalizzati alla sostituzione delle fonti idropotabili contaminate da sostanze PFAS. Approccio progettuale e modalità costruttive
11.05 – 11.35 COFFEE BREAK
11.35 Mattia Mazzucchelli, Alberto Benini – Acque Bresciane
Daniele Del Negro – Lacroix Sofrel
La filiera dell’acqua: dalla potabilizzazione alla distribuzione. Case history del lago di Garda
11.55 Matteo Sanna – Piave Servizi
Nicola Melotti – FITT
Scelta del materiale per la realizzazione delle condotte in pressione di collegamento nell’ambito della riconfigurazione di un sistema di collettamento fognario e depurativo
12.15 Sandro Boarini – HERAtech
Massimo Crespi – Radarmeteo
Integrazione di dati meteorologici nei processi delle Utility come strumento di supporto alle decisioni: nuove opportunità e applicazioni operative
12.35 Daniele Renzi – ETC Sustainable Solutions
Depuratore SMAT, Castiglione Torinese – Po Sangone: ottimizzazione performance
depurative ed energetiche di un sistema impiantistico complesso
12.50 – 13.50 LUNCH

Pomeriggio

13.50 Alberto Trotta, Michele Giglioni – ACEA ATO2
Luca Falcomer – Idrostudi
DISTRICT E SMART METERING – Il caso studio del distretto di Malafede (RM)
14.05 Marcoandrea Muzzatti – Gruppo CAP
Enrico Luigi Parodi – WaterTech
Smart metering l’esperienza del Gruppo CAP: letture da remoto nel periodo del “distanziamento sociale”
14.25 Alberto Ventura – A2A Smart City
Alessandro Teneggi – Fast
Digitalizzazione delle reti idriche: IoT e distrettualizzazione per la gestione real time
14.45 Franco Adami Carbonara – Terranova
Un caso di successo SMAT | Terranova. Dall’automazione richiesta da ARERA a partner tecnologico strategico, abilitante alla trasformazione digitale
15.05 Giovanni Stevan – Direttore Area Tecnica Acque del Chiampo Spa
Attività sperimentale di telelettura mediante tecnologia LoRa
15.20 Umberto Benedetti – Direttore Divisione Servizio idrico integrato, Veritas Spa
Il sistema antincendio della città storica di Venezia
15.35 Pierpaolo Florian – Amministratore Delegato
Alto Trevigiano Servizi
Ampliamento dell’impianto di depurazione di Salvatronda e realizzazione piattaforma di trattamento e valorizzazione dei fanghi
15.50 Giuseppe Castaman –
Presidente Medio Chiampo Spa
La sostenibilità nel trattamento dei reflui industriali: l’esperienza innovativa di un gestore pubblico
16.05 Andrea Vignaduzzo – Presidente LTA,
Livenza Tagliamento Acque SpA
Viveracqua tra Veneto e Friuli Venezia-Giulia: la trasversalità di un progetto
16.20 Angelo Gaetano Cresco – Presidente Azienda
Gardesana Servizi SpA
Collettore del lago di Garda un progetto di visione, tra ambiente, tecnologia e territorio
16.35 Angelo Guzzo – Presidente Viacqua SpA
RIVE: un centro ricerche per fornire la migliore conoscenza tecnico-scientifica a gestori e istituzioni su qualità, disponibilità e tutela delle risorse idriche
16.50 Alessandro Bonet – Presidente Piave Servizi SpA
Chiusura dei lavori
17.05 CHIUSURA DEI LAVORI

Il programma del 23
Mattina

9.00 Registrazioni
9.30 Maria Rosa Pavanello – Vice Presidente ANCI Veneto
Apertura dei lavori della seconda giornata
9.40 Roberto Gasparetto –Amministratore Delegato
AcegasApsAmga SpA
Gestire i Servizi partendo dalla generazione di Valore
10.00 Massimo Cornaviera – ViveracquaLab
Laboratori in rete: il valore aggiunto della condivisione in termini di innovazione, tecnologia e investimenti
10.15 Attilio Sommavilla – Presidente BIM Gestione Servizi Pubblici SpA
A due anni dalla Tempesta Vaia: impatti e ricadute dei cambiamenti climatici
10.30 Gianvittore Vaccari –Amministratore Unico di Veneto Acque spa
Modello regionale sistema acquedotti: strategia, attuazione, efficacia e sviluppi
10.45 Francesco Trevisan – Veneto Acque spa
Alessandro Giusto – Saint-Gobain PAM Italia
Interventi finalizzati alla sostituzione delle fonti idropotabili contaminate da sostanze PFAS. Approccio progettuale e modalità costruttive
11.05 – 11.35 COFFEE BREAK
11.35 Mattia Mazzucchelli, Alberto Benini – Acque Bresciane
Daniele Del Negro – Lacroix Sofrel
La filiera dell’acqua: dalla potabilizzazione alla distribuzione. Case history del lago di Garda
11.55 Matteo Sanna – Piave Servizi
Nicola Melotti – FITT
Scelta del materiale per la realizzazione delle condotte in pressione di collegamento nell’ambito della riconfigurazione di un sistema di collettamento fognario e depurativo
12.15 Sandro Boarini – HERAtech
Massimo Crespi – Radarmeteo
Integrazione di dati meteorologici nei processi delle Utility come strumento di supporto alle decisioni: nuove opportunità e applicazioni operative
12.35 Daniele Renzi – ETC Sustainable Solutions
Depuratore SMAT, Castiglione Torinese – Po Sangone: ottimizzazione performance depurative ed energetiche di un sistema impiantistico complesso
12.50 – 13.50 LUNCH

Pomeriggio

13.50 Alberto Trotta, Michele Giglioni – ACEA ATO2
Luca Falcomer – Idrostudi
DISTRICT E SMART METERING – Il caso studio del distretto di Malafede (RM)
14.05 Marcoandrea Muzzatti – Gruppo CAP
Enrico Luigi Parodi – WaterTech
Smart metering l’esperienza del Gruppo CAP: letture da remoto nel periodo del “distanziamento sociale”
14.25 Alberto Ventura – A2A Smart City
Alessandro Teneggi – Fast
Digitalizzazione delle reti idriche: IoT e distrettualizzazione per la gestione real time
14.45 Franco Adami Carbonara – Terranova
Un caso di successo SMAT | Terranova. Dall’automazione richiesta da ARERA a partner tecnologico strategico, abilitante alla trasformazione digitale
15.05 Giovanni Stevan – Direttore Area Tecnica Acque del Chiampo Spa
Attività sperimentale di telelettura mediante tecnologia LoRa
15.20 Umberto Benedetti – Direttore Divisione Servizio idrico integrato,
Veritas Spa
Il sistema antincendio della città storica di Venezia
15.35 Pierpaolo Florian – Amministratore Delegato
Alto Trevigiano Servizi
Ampliamento dell’impianto di depurazione di Salvatronda e realizzazione piattaforma di trattamento e valorizzazione dei fanghi
15.50 Giuseppe Castaman –
Presidente Medio Chiampo Spa
La sostenibilità nel trattamento dei reflui industriali: l’esperienza innovativa di un gestore pubblico
16.05 Andrea Vignaduzzo – Presidente LTA,
Livenza Tagliamento Acque SpA
Viveracqua tra Veneto e Friuli Venezia-Giulia: la trasversalità di un progetto
16.20 Angelo Gaetano Cresco – Presidente Azienda
Gardesana Servizi SpA
Collettore del lago di Garda un progetto di visione, tra ambiente, tecnologia e territorio
16.35 Angelo Guzzo – Presidente Viacqua SpA
RIVE: un centro ricerche per fornire la migliore conoscenza tecnico-scientifica a gestori e istituzioni su qualità, disponibilità e tutela delle risorse idriche
16.50 Alessandro Bonet – Presidente Piave Servizi SpA
Chiusura dei lavori
17.05 CHIUSURA DEI LAVORI

(Fonte: serviziarete.it )

Se questo articolo ti è piaciuto, iscriviti alla newsletter mensile QUI

POST CORRELATI DA TAG

#gis #mappe #smartmobility
Importanza dati geografici per il #delivery: #bigdata permettono di migliorare la #logistica ma la carenza di ...aggiornamenti puntuali nei #comuni italiani compromette l'efficienza del Last Mile Delivery.
#geodata #opengeodata
https://lnkd.in/dHf4Sj4n

Per la prima volta in Italia il #MobileMapping Technology #MMT International Symposium, principale evento scientifico sulle tecnologie per il mobile ...mapping.
#mapping #posizionamento #positioning #SLAM #GIS #LiDAR #SAR #geomatica #survey
https://lnkd.in/dWEqYSBU

Are you an 🇪🇺 #softwaredeveloper, #hacker, #designer, #engineer, innovator or #startupper?

The #CASSINIHackathon 2023 is now open!
In the ...next 50 days you will meet experts, train on #EUspace technologies and create your solution!

Register now
🚀https://www.cassini.eu/hackathons/italy

Ecco l'esito della #call x selezionare le 2 location per 73 comuni da 19 regioni #jazzinn23 di @FAmpioraggio a breve pubblicheremo l'elenco completo...
@flavia_marzano @Borghi_Italia_N @areeinterne @comuni_anci @MontagnaUncem @ascuoladioc @OpenCoesione @ConilSud @regioni_it

Rivedi il Webinar "NFT non solo arte" https://youtu.be/x8YyxF2t0-E realizzato dalla nostra Blockchain Academy con Enzo La Rosa e Claudio Pacini
...@enzolarosafi e @ClaudioPacini1 #blockchain #NFT

Geosmartcampus la città dell'innovazione e del capitale umano, un #innovation #ecosystem basato sui valori dell'Open Innovation e Coolescence ...Innovation
#DigitalTransformation #smartsociety #smartcity #skills #innovation #Geoknowledge #GIS #technologysolutions #startups

Siamo in diretta per parlare di #NFT e #blockchain per usi business per le organizzazioni
⬇️CLICCA IL LINK⬇️
#formazioneprofessionale ...#formazioneaziendale #innovazionedigitale
https://www.youtube.com/live/_CtBd-USBcw?feature=share

#opengeodata
#opendata per #ambiente #emergenze e #rischi
L’obiettivo principale del progetto GO-PEG (Generation of cross border Pan European ...#geospatial Datasets and Services) è fornire l’accesso a una serie di Open Data tematici
@EpsilonItalia
https://www.geosmartmagazine.it/2023/01/23/open-data-metadati-per-ambiente-emergenze-disastri/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST