spot_img
HomeEventiTV via internet: è boom per i nuovi servizi diffusi tramite la...

TV via internet: è boom per i nuovi servizi diffusi tramite la rete

TV via internet: è boom per i nuovi servizi video diffusi tramite la rete. HD FORUM Italia è l’evento interamente dedicato alla TV via internet che a partire dal 25 giugno ha organizzato una serie di eventi sulle tecnologie OTT “Over The Top”.

Dal 25 giugno tre webinar e una conferenza a Roma con i principali attori del mercato televisivo.

E’ boom per la tv via internet. Dopo aver esordito come strumento tipicamente legato ai device mobili come pc, smartphone e tablet, oggi l’uso della cosiddetta tecnologia OTT (Over The Top) ha invaso gli schermi televisivi, anche con eventi premium e on-demand come il grande calcio, mettendo in discussione la tradizionale distribuzione broadcast (digitale terrestre e satellite), ma evidenziando anche i possibili limiti della rete web. È questo un tema di grandissima attualità a cui saranno dedicati quattro appuntamenti organizzati dall’associazione HD Forum Italia (HDFI), l’organismo di filiera che riunisce venticinque aziende leader nel settore dell’audiovisivo e delle telecomunicazioni, per celebrare i quindici anni dalla sua fondazione, avvenuta nel 2006. Questa iniziativa, intitolata “Tv lineare di massa via OTT”, prevede tre webinar in live streaming, che si svolgeranno a partire dal prossimo 25 giugno, e si concluderà con una conferenza in programma a Roma il 4 novembre.

I tre seminari online – previsti nei giorni 25 giugno, 16 luglio e 8 ottobre (dalle ore 11 alle 13) – affronteranno diversi temi-chiave: innanzitutto, le ragioni del successo dell’OTT e le problematiche della protezione e distribuzione dei contenuti in questa modalità; poi la scalabilità e la latenza, con uno sguardo all’architettura dei Content Delivery Network (CDN) e al loro impatto economico; e infine il confronto tra OTT e broadcasting tradizionale sul fronte della “quality of experience” e della regolamentazione. Questi webinar, che saranno introdotti da Manlio Benito Mari, presidente di HDFI, e condotti da Giovanni Venuti, coordinatore di questa iniziativa, vedranno la partecipazione dei principali attori del mercato televisivo e delle tecnologie ad esso connesse. Il programma si concluderà, quindi, il 4 novembre a Roma presso l’hotel The Westin Excelsior (via V. Veneto 125) con una conferenza in presenza che verrà trasmessa anche in streaming, che consentirà di approfondire tutti i principali temi affrontati nei tre webinar.

“L’uso di internet per la distribuzione televisiva costituisce senza dubbio uno degli scenari evolutivi di maggiore impatto sul classico modello organizzativo e di business del mondo broadcast, ma, non di meno, impatta in modo determinante anche nel campo dei manufacturer”, ha dichiarato Manlio Benito Mari, presidente di HDFI. “Con questi eventi, oltre a celebrare i primi tre lustri di attività della nostra associazione, intendiamo approfondire l’OTT in tutte le sue sfaccettature tecniche e anche interrogarci su quali siano le rimanenti barriere tecniche, commerciali e normative da superare perché la tv lineare via web possa divenire un’alternativa alla trasmissione broadcast tradizionale per il mercato di massa”.

Sarà possibile partecipare a questi eventi online attraverso la piattaforma di matching b2b di HD Forum Italia, che andrà a costituire la prima “virtual community” dell’innovazione tecnologica della tv in Italia. La partecipazione è aperta a tutti ed è gratuita, previa registrazione sul sito: https://www.hdforumitalia.it/webinar2021/. L’app della community è scaricabile da qualsiasi app store all’indirizzo HDFI Network.

HD Forum Italia è un’associazione senza scopo di lucro nata nel 2006 per promuovere, sostenere e diffondere l’uso di contenuti audiovisivi e multimediali, prodotti e tecnologie in Alta Definizione, Ultra Alta Definizione, 3D e altre soluzioni audiovisive evolute. Riunisce 25 organizzazioni e aziende leader nel settore dell’audiovisivo e delle telecomunicazioni: Dolby, EI Towers, Eurofins, Eutelsat, Fastweb, Fincons Group, Fondazione Ugo Bordoni, Fraunhofer IIS, Gruppo Industriale Vesit, Kineton, LG Electronics, Lutech, MainStreaming, Mediaset, Nagravision, Panasonic, Persidera, Rai, Samsung, Sisvel Technology, Sky, Sony, TIM, Tivù, TP Vision. Ulteriori informazioni: www.hdforumitalia.it.

(Fonte: Ufficio Stampa Mediarkè)

Leggi anche:

#webinar free "La transizione energetica per le imprese" con Dario Di Santo di @FIRE_ita per la Digital Academy @geosmartcampus @dardisan #energy ... #transizioneecologica #transizioneenergetica #energia #sostenibilita #imprese
https://www.geosmartmagazine.it/2021/10/11/la-transizione-energetica-per-le-imprese-webinar-gratuito/

📢 #IoMobilityAwards, scadenza prorogata!

Aziende, #startup e innovatori hanno ora tempo fino al 25 ottobre 2021 per iscrivere gratuitamente i ... propri progetti in ambito #mobility: vi aspettiamo!

➡ https://www.iomobility.me/awards/

GIS for Science: il contributo della tecnologia GIS all'emergenza ambientale
#Esri #GIS #ArcGIS #pianeta #mappe #biodiversità ... #sostenibilitàambientale #transizioneecologica
https://bit.ly/3AVEvqn

⚜♻FLORENCE4SUSTAINABILITY

La nuova #call per #startup sostenibili di @murateideapark mette in palio per i 5 progetti vincitori 5k di #grant, ... formazione, spazi, #mentoring, e tante agevolazioni messe a disposizione dai #partner del bando!

⬇⬇⬇
https://lnkd.in/dBS3bvaP

Corso #Mobility #Manager e Piano Spostamenti Casa Lavoro, by @GEOsmartcampus & #OSSERVATORIOBIKECONOMY in collaborazione con Centro Interuniver. ... di Ric. Popolazione, Ambiente e Salute dell’Univ Studi Bari Aldo Moro, KnowledgePatner @Esriitalia @SGI_1867 https://academy.geosmartcampus.it/

Innovazione Digitale per i servizi e le analisi finanziarie.
📢Vi aspettiamo al Forum Banca il 4-5 ottobre per parlarne insieme ai nostri esperti ... alla nostra Virtual Exhibition Page
https://bit.ly/2VZj4FA
#forumbanca2021 #GIS #ArcGIS #banche #finanza #assicurazioni
@forumbanca

Ultimi posti Corso #MobilityManager
ISCRIVITI https://lnkd.in/dUFdtWad
By @geosmartcampus & Osservatorio Bikeconomy in collaborazione con Centro ... Interuniversitario di Ricerca Popolazione, Ambiente e Salute dell'Univ. Studi Bari Aldo Moro.Cirpas Bari #KnowledgePartner @Esriitalia

Ultimi posti Corso #MobilityManager
ISCRIVITI https://lnkd.in/dUFdtWad
By @geosmartcampus & Osservatorio Bikeconomy in collaborazione con Centro ... Interuniversitario di Ricerca Popolazione, Ambiente e Salute dell'Univ. Studi Bari Aldo Moro.Cirpas Bari #KnowledgePartner @Esriitalia

⚜♻FLORENCE4SUSTAINABILITY

E' aperta la #call per idee di impresa sostenibili al MIP!

🏆Ai vincitori del bando saranno erogati 5k di #grant, ... #mentoring, spazi, servizi, formazione e molte altre agevolazioni messe a disposizione dai #partner!


https://murateideapark.it/florence4sustainability-aperta-la-call-sulla-sostenibilita-di-murate-idea-park/

📢Non mancare giovedì 16 settembre all’Urban Mobility Conference e non perdere l’intervento di Michele Ieradi, Solutions Director di Esri ... Italia, su i big data della mobilità.
Per saperne di più: https://bit.ly/2VpuF
#UrbanMobility #multimodalità #trasporti #sostenibilità

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST