HomeCulturaProgetto MINERVA: le geoscienze applicate ai beni culturali

Progetto MINERVA: le geoscienze applicate ai beni culturali

Progetto MINERVA: le geoscienze applicate ai beni culturali

Le geoscienze applicate ai beni culturali sono il focus del progetto MINERVA – MappINg Cultural HERitage. Geosciences VAlue in Higher Education – un progetto finanziato dal programma Erasmus+ KA203 e dall’Agenzia Nazionale Italiana INDIRE, che mira a sviluppare e promuovere metodi e strumenti innovativi per l’insegnamento, l’apprendimento e la valutazione del patrimonio culturale attraverso l’impiego delle Geotecnologie nell’istruzione superiore.

Sei paesi europei, Francia, Grecia, Italia, Serbia, Slovenia e Spagna, concorrono alla realizzazione del progetto, costituendo un team trasversale e interdisciplinare che unisce i profili complementari dei diversi partner sia nel patrimonio culturale che nelle Geoscienze. MINERVA è coordinata dal Laboratorio di Geografia Applicata (LabGeo) dell’Università degli Studi di Firenze.

In Europa, sia in ambito accademico che nei settori pubblici e privati, l’esigenza di formazione in questo ambito è molto sentita – spiega Margherita Azzari, responsabile scientifico di LabGeo –. Il nostro progetto mira a definire le competenze chiave e gli strumenti didattici e di valutazione per permettere alle università di formare laureati con le competenze richieste dal settore dei beni culturali”.

L’obiettivo principale del progetto MINERVA è quello di supportare i docenti e gli studenti europei che si occupano di Beni Culturali (BC) nell’uso delle Geotecnologie in modi creativi, collaborativi ed efficaci.

Il progetto MINERVA si basa su un approccio transfrontaliero e su strumenti transdisciplinari appositamente studiati e realizzati per migliorare e facilitare l’apprendimento delle Geoscienze applicate ai Beni Culturali.

Verranno condotte tre azioni principali. Innanzitutto, sarà indagato l’intero processo di insegnamento, concentrandosi su COME esso è organizzato nell’apprendimento dei Beni Culturali a livello accademico, prendendo successivamente in considerazione il design complessivo, QUALI sono i bisogni e QUALI gli strumenti utilizzati. La terza fase si concentrerà sugli attori, e cioè su CHI sono i soggetti coinvolti.

Di conseguenza, utilizzando approcci cognitivi appositamente studiati, gli strumenti rifletteranno sia la relazione dialettica che quella interattiva tra i metodi e conoscenze, portando così gli studenti ad un apprendimento attivo attraverso le geoscienze.

Nello specifico, le tre azioni principali del progetto MINERVA si esplicheranno nelle seguenti fasi:

  • Apprendimento: focus sull’analisi delle esigenze di apprendimento degli studenti, emergenti da un confronto dettagliato tra le richieste del mercato del lavoro europeo e i profili accademici legati al patrimonio culturale.
  • Ragionamento: proposizione di un approccio olistico che colleghi le discipline umanistiche alle Geoscienze al fine di raffinare il pensiero spaziale. Saranno progettate per un apprendimento personalizzato risorse didattiche rivolte a studenti universitari e laureati. Il ricorso a GIS e Telerilevamento mira a valorizzare le discipline dei Beni Culturali, ovvero Storia, Archeologia, Antropologia e Management Culturale.
  • Implementazione: attivazione di metodi e risorse didattiche innovative in un corso strutturato, fornendo un’esperienza di apprendimento flessibile e dinamica, disponibile sulla piattaforma FEDERICA; specificamente progettato per fornire Massive Open Online Courses (MOOC).

Il progetto MINERVA è quindi strutturato in modo da soddisfare i bisogni di chi necessita di strumenti di lavoro e apprendimento a distanza efficaci e accessibili attraverso piattaforme telematiche.

Partner:
  • Università degli Studi di Firenze, Italia (coordinatore)
  • Université Jean Monnet de Saint-Etienne, Francia
  • Universidad De Castilla-La Mancha, Spagna
  • Dipylon, Societa Per Lo Studio Della Topografia Antica, Grecia
  • ZRC SAZU, Slovenia
  • Univerzitet U Nišu, Serbia

Per maggiori informazioni contatta LabGeo, Dipartimento SAGAS, Università degli Studi di Firenze: geoappl@gmail.com

(Fonte: Progetto MINERVA)

Leggi anche:

 

L’Italia può contare con una delle reti elettriche più moderne al mondo. Una rete #digitale #Smart e capace di accogliere le #rinnovabili la ...#mobilità #elettrica e l’elettrificazione piena delle case e imprese. 👇🏽👇🏽👇🏽

Marco Monty Montemagno @montemagno

Libertà e indipendenza energetica: a che punto siamo?
https://youtu.be/8ftBkQd3rcs
Con Antonio Cammisecra (Head of Enel Grids)
Scopri di più sui
...fatti e le azioni di Enel per l'Italia https://ifatticontano.enel.it/it/perlitalia
Questo speciale è supported by Enel #adv

Top story: @viciocort: 'Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software ...tester, data scientist, data analyst, web designer e social media mana… , see more https://tweetedtimes.com/franzrusso?s=tnp

Le #gif dei brand invadono le #Instagram #Stories https://giodit.com/2019/07/27/le-gif-dei-brand-invadono-le-instagram-stories/ #socialmedia ...#digitale #innovation #startup #brand #blog

#Contentmarketing: come creare un #blog aziendale di successo [Infografiche] ...https://giodit.com/2019/09/26/content-marketing-come-creare-un-blog-aziendale-di-successo/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #blogger #blogtips

Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software tester, data scientist, ...data analyst, web designer e social media manager! @Corriere

La nuova era: mercato conversazionale, cultura digitale, prosumer, #sharingeconomy ...https://giodit.com/2016/10/24/la-nuova-era-mercato-conversazionale-cultura-digitale-prosumer-sharing-economy/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #ugc #blog

Oyez oyez #Twitter j'ai besoin de l'avis d'#experts en #communication #digitale, j'ai un #projet et aucune idée de combien faire payer mon #service ...: Aider une #entreprise ou #artisan à avoir une #existence sur #internet, animer ses #réseaux...
#conseil #numerique #google

📰 Con la skill “#Edicola in #Voce”, #Alexa può leggere il #giornale agli utenti ciechi e #ipovedenti

>>> https://t.me/GioDiT/2200 ...<<<
In diretta dal canale #Telegram #GioDiT

#socialmedia #digitale #storytelling #tech #trend #brand #innovation #stampa #sociale

Acquista in #digitale #carica sul sito https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#BlackFriday #Genova #SestriPonente #Sampierdarena ...#Voltri #Mele #novita #saldi #igersitalia #Venezia #buongiorno #amalfi #Italia #Capri #Genova #Vaticano #Napoli #amore #2022trend #exotico #Arte #Meta #viaggio #Bari

📌 Premio Angi - Oscar dell'innovazione V Edizione 1 dicembre - Ara Pacis.
💡 Ne parlano proprio tutti!
Ti sei perso lo speciale su #RTL102,5?
...🚀 Rivivilo qui 👇😉📃
https://fb.watch/h4FU6guGfL/
#innovazione #startup #digitale
http://www.premioangi.com @rtl1025

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST