HomeCulturaEventi CulturaXVII Rassegna Internazionale di Archeologia Subacquea

XVII Rassegna Internazionale di Archeologia Subacquea

Torna a Giardini Naxos la storica Rassegna Internazionale di Archeologia Subacquea.
Dal 7 al 9 ottobre attesi oltre settanta relatori fra archeologi, geologi marini, documentaristi, ricercatori indipendenti italiani e stranieri.
Il più grande museo del mondo? E’ quello sommerso. Lo dice la Convenzione Unesco firmata a Parigi nel 2001. Ed è proprio a questo immenso – e ancora in larga parte inesplorato – patrimonio culturale che è dedicata a Giardini Naxos, dal 7 al 9 ottobre 2021, la XVII Rassegna Internazionale di Archeologia Subacquea promossa dal Parco Archeologico Naxos Taormina e dalla Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana.

Ad aprire i lavori, giovedì 7 ottobre alle 9.30 all’Hellenia Yachting Hotel, sarà l’Assessore regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, Alberto Samonà, introdotto da Gabriella Tigano direttrice del parco archeologico e Valeria Li Vigni, Soprintendente del Mare. È prevista la presenza del Sindaco di Giardini Naxos, Giorgio Stracuzzi, e di Edoardo Tortorici, Presidente dell’Istituto Italiano di Archeologia Subacquea.

“Un momento molto importante – sottolinea l’assessore regionale dei Beni culturali e dell’Identità siciliana, Alberto Samonà – per fare il punto sull’Archeologia subacquea affrontando con un punto di vista assolutamente scientifico tutti gli ambiti di esplorazione possibili: dalle nuove tecnologie per la ricerca, ai risultati delle ultime indagini, ai nuovi indirizzi nella realizzazione delle strutture museali dedicate al mare. Un appuntamento da non perdere che ci consolida nelle relazioni internazionali e rafforza le interlocuzioni della Sicilia con esperti, istituti, ed enti di ricerca di tutto il mondo, con i quali avviare anche nuovi momenti progettuali”.

Numerosi gli interventi programmati nell’arco delle tre giornate di studio; 70 i relatori che si avvicenderanno nel corso delle tre giornate. A Giardini Naxos sono attesi, infatti, archeologi, geologi marini, documentaristi, direttori di prestigiosi enti di ricerca (Cnr, Ingv, Centre Camille Jullian) dottorandi e ricercatori indipendenti, italiani e stranieri.

In tutto saranno rappresentati 42 istituti fra Ministero della Cultura (MiC), Soprintendenze nazionali e regionali di terra e Soprintendenze del Mare, parchi archeologici, musei e decine di atenei: 17 quelli italiani mentre fra quelli esteri figurano gli Stati Uniti (Stanford University, California), Canada (Brock University), paesi UE (Germania, Francia, Grecia, Malta e Cipro) e non UE (come la Oxford University, nel Regno Unito, e il Dipartimento Studi Europei Jean Monnet in Svizzera). Fra gli ospiti Ugo Picarelli, direttore della Borsa del Turismo archeologico di Paestum, e la giornalista di Rai 1, Donatella Bianchi, popolarissima e apprezzata conduttrice della trasmissione Linea Blu che, proprio a Taormina e ai tesori emersi dalle acque di Naxos e Isola Bella ha dedicato la puntata di sabato 2 ottobre.

Temi di confronto saranno lo studio, la tutela, la valorizzazione e la comunicazione dei beni culturali. Attenzione per i porti sommersi e per la tecnologia con analisi dei moderni sistemi di rilevamento in 3D. I temi da trattare sono suddivisi in macro-aree.

Fra i contributi dell’edizione 2021, anche in relazione alle intese attivate in questi mesi tra Sicilia e Calabria, sarà il lavoro di tutela svolto in Calabria dal nucleo dei Carabinieri. Spazio sarà dato alle ultime scoperte realizzate dalla SopMare che hanno reso quest’ultimo anno molto fruttuoso. Nel corso della tre giorni saranno proiettati due documentari inediti che consentiranno di retrodatare di 3mila anni la prima avventura per mare: passione antichissima, a quanto pare, dell’Homo Sapiens che un casuale ritrovamento sull’isola di Marettimo fa risalire al Mesolitico, ossia tra 13600 e 8400 anni fa.

Programma

Per tutte le informazioni vai sul sito del Parco Archeologico Naxos Taormina.

(Fonte: Parco Archeologico Naxos Taormina)

Leggi anche:

L’Italia può contare con una delle reti elettriche più moderne al mondo. Una rete #digitale #Smart e capace di accogliere le #rinnovabili la ...#mobilità #elettrica e l’elettrificazione piena delle case e imprese. 👇🏽👇🏽👇🏽

Marco Monty Montemagno @montemagno

Libertà e indipendenza energetica: a che punto siamo?
https://youtu.be/8ftBkQd3rcs
Con Antonio Cammisecra (Head of Enel Grids)
Scopri di più sui
...fatti e le azioni di Enel per l'Italia https://ifatticontano.enel.it/it/perlitalia
Questo speciale è supported by Enel #adv

Top story: @viciocort: 'Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software ...tester, data scientist, data analyst, web designer e social media mana… , see more https://tweetedtimes.com/franzrusso?s=tnp

Le #gif dei brand invadono le #Instagram #Stories https://giodit.com/2019/07/27/le-gif-dei-brand-invadono-le-instagram-stories/ #socialmedia ...#digitale #innovation #startup #brand #blog

#Contentmarketing: come creare un #blog aziendale di successo [Infografiche] ...https://giodit.com/2019/09/26/content-marketing-come-creare-un-blog-aziendale-di-successo/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #blogger #blogtips

Ingegneri e consulenti per il #digitale. Tra i profili richiesti dalle aziende ci sono sviluppatori, programnatori, software tester, data scientist, ...data analyst, web designer e social media manager! @Corriere

La nuova era: mercato conversazionale, cultura digitale, prosumer, #sharingeconomy ...https://giodit.com/2016/10/24/la-nuova-era-mercato-conversazionale-cultura-digitale-prosumer-sharing-economy/ #socialmedia #digitale #innovation #startup #ugc #blog

Oyez oyez #Twitter j'ai besoin de l'avis d'#experts en #communication #digitale, j'ai un #projet et aucune idée de combien faire payer mon #service ...: Aider une #entreprise ou #artisan à avoir une #existence sur #internet, animer ses #réseaux...
#conseil #numerique #google

📰 Con la skill “#Edicola in #Voce”, #Alexa può leggere il #giornale agli utenti ciechi e #ipovedenti

>>> https://t.me/GioDiT/2200 ...<<<
In diretta dal canale #Telegram #GioDiT

#socialmedia #digitale #storytelling #tech #trend #brand #innovation #stampa #sociale

Acquista in #digitale #carica sul sito https://pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#BlackFriday #Genova #SestriPonente #Sampierdarena ...#Voltri #Mele #novita #saldi #igersitalia #Venezia #buongiorno #amalfi #Italia #Capri #Genova #Vaticano #Napoli #amore #2022trend #exotico #Arte #Meta #viaggio #Bari

📌 Premio Angi - Oscar dell'innovazione V Edizione 1 dicembre - Ara Pacis.
💡 Ne parlano proprio tutti!
Ti sei perso lo speciale su #RTL102,5?
...🚀 Rivivilo qui 👇😉📃
https://fb.watch/h4FU6guGfL/
#innovazione #startup #digitale
http://www.premioangi.com @rtl1025

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST