HomeCulturaEventi CulturaConvegno del Centro di Eccellenza Distretto Tecnologico Beni e Attività Culturali Regione...

Convegno del Centro di Eccellenza Distretto Tecnologico Beni e Attività Culturali Regione Lazio

Si svolgerà il 4 novembre a partire dalle 9,30 il secondo convegno annuale del Centro di Eccellenza Distretto Tecnologico Beni e Attività Culturali della Regione Lazio.

Giovedì 4 novembre, dopo tre anni di attività, il Centro di Eccellenza del Distretto per i beni e le attività Culturali della Regione Lazio si racconta, riunendo gli oltre 700 ricercatori che operano al suo interno, i finanziatori (Regione Lazio e MUR) e le istituzioni che hanno sottoscritto l’accordo di programma quadro (MiC), l’ampia rete degli stakeholder costituita da imprese, associazioni imprenditoriali, luoghi della cultura, organizzazioni ed enti di ricerca e formazione attivi nel settore dei beni e delle attività culturali.
Si tratta di un momento di confronto e approfondimento sui temi della Ricerca, dell’Innovazione e dell’Alta Formazione, come opportunità di crescita e sviluppo per il territorio.

Il convegno verrà aperto dalla Magnifica Rettrice di Sapienza Università di Roma, Antonella Polimeni. A seguire, parleranno il Dr. Paolo Orneli. l’Assessore Sviluppo Economico, Commercio e Artigianato, Università, Ricerca, Start – Up e Innovazione e il Prof. Massimo Osanna Direttore Generale Musei, Ministero della Cultura.

Di rientro da Bruxelles per il convegno, On. Massimiliano Smeriglio Deputato al Parlamento Europeo, illustrerà le iniziative europee per il CdE e il Nuovo Bauhaus della Cultura. Quindi l’On. Silvia Costa Commissario straordinario del Governo per il recupero e la valorizzazione dell’ex Carcere borbonico dell’isola di Santo Stefano-Ventotene parlerà del progetto come opportunità di collaborazione innovativa con il DTC Lazio.

La Prof.ssa Maria Sabrina Sarto, Prorettrice alla Ricerca Sapienza Università di Roma e Presidente del CdE DTC Lazio, illustrerà le prospettive e sfide del CdE nell’era post-pandemica , mentre la Prof.ssa Michela Addis Coordinatrice dell’Infrastruttura di Ricerca CdE DTC Lazio, Università degli Studi Roma Tre, presenterà l’Infrastruttura di Ricerca del DTC Lazio.

Entrando poi nel vivo della giornata/studi la giornata si articolerà sessioni tematiche in cui i Ricercatori dei Laboratori afferenti all’Infrastruttura di Ricerca del DTC Lazio (inserita nel PNIR 2021-2027, tra le IR di interesse della Regione), presenteranno i risultati degli studi e dei progetti di ricerca e trasferimento tecnologico inerenti:

  • i nuovi orizzonti della digitalizzazione e metadatazione
  • virtualizzazione, multimedialità, gamification
  • analisi e consolidamento strutturale, monitoraggio geomatico, rilevamento e modellazione 3d
  • biotecnologie innovative applicate ai beni culturali
  • tecniche diagnostiche chimico-fisiche applicate ai beni culturali
  • nanotecnologie, materiali, sensori e dispositivi
  • monitoraggio e qualità ambientale outdoor e indoor, sostenibilità ed efficientamento energetico

E’ prevista la presenza dei Rettori delle Università e i Presidenti degli Enti di Ricerca, che rappresentano gli 8 Soci fondatori del Distretto:

  • Sapienza Università di Roma
  • Università degli studi di Roma “Tor Vergata”
  • Università degli Studi Roma Tre, l’Università degli studi della Tuscia
  • Università degli studi di Cassino e del Lazio meridionale
  • CNR
  • ENEA
  • INFN

E’ possibile seguire il convegno in diretta streaming sul canale YOUTUBE di Sapienza Università di Roma.
Questo il LINK alla diretta: https://youtu.be/juPPpbwZRYg

In occasione del convegno, il giorno 4 novembre, verrà pubblicata sul canale YOUTUBE del DTC Lazio dedicato al convegno, una GALLERY con tutti i video presentati dai ricercatori
dell’Infrastruttura di ricerca.
Questo il LINK alla Gallery: https://www.youtube.com/channel/UCG-0MbAhdVkeQCVMMgEhcow

Programma del convegno

DATA: 04 novembre 2021
SEDE: Aula Magna del Rettorato di Sapienza Università di Roma Piazzale Aldo Moro 5, Roma
INGRESSO: Autorità e Giornalisti: ingresso del Rettorato.
Ospiti: scalinate laterali del terrazzo del palazzo del Rettorato
ORARIO: L’entrata in Aula magna è consentita dalle 8.45 alle 9.20
CONTATTI: camilla.arcangioli@uniroma1.it
SITO WEB: www.dtclazio.it

(Fonte: Centro di Eccellenza Distretto Tecnologico Beni e Attività Culturali della Regione Lazio)

Leggi anche:

Il #film Beata Ignoranza e l’era dei social https://giodit.com/2017/03/30/il-film-beata-ignoranza-e-lera-dei-social/ #socialmedia #digitale #cinema

Dai social media alla carta stampata: “Oberdan si lamentava”. Intervista a Francesco Berni ...https://giodit.com/2022/02/03/dai-social-media-alla-carta-stampata-oberdan-si-lamentava-intervista-a-francesco-berni/ #socialmedia #digitale #Telegram #digitale #booklovers #startup

I servizi scolastici del Comune di #Taormina passano al #digitale grazie a una nuova #app che dematerializza tutte le procedure. ...https://smrtn.at/7ten5bD

I colori nel marketing e nel branding [Infografiche] https://giodit.com/2018/04/26/i-colori-nel-marketing-e-nel-branding-infografiche/ #socialmedia ...#digitale #brand #inovation #logo #blog #startup

#repost | Se le aziende non hanno una solida base digitale è inutile che inseguano le mode. Qualche mese fa scrissi questa riflessione su Medium. ...#mcc #azienda #digitale #trasformazionedigitale #digitaltransformation #modadigitale #buzzword #business
https://medium.com/@marcocamisanicalzolari/perch%C3%A9-il-digitale-si-deve-affrontare-solo-seguendo-le-mode-73e90ff3a983

Chemie #Stofftrennung mit #Versuchen
https://youtu.be/aLhywGIKOdA
#Mindmapping #Schule #MINT #Unterricht #twlz #followpower #Chemie #Physik ...#Werkstoffkunde #Lernvideos #FlippedClasroom #bayernedu #Digitale #Bildung #Lehrer #DSGVO #Urheberrecht @YouTube
https://grosty.de

Vestido Lente Zomer Vrouwen Boho Jurk Fashion Elegant Sexy V-hals Retro Digitale Gedrukt Kwastje Bladerdeeg Mouwen Mid Lengte Jurken

link:
...https://s.click.aliexpress.com/e/_DdbgO75

#Vestido #Lente #Zomer #Vrouwen #Boho #Jurk #Fashion #Sexy #Retro #Digitale #Gedrukt #Kwastje #Bladerdeeg #Mouwen

3.571 scuole italiane dell’infanzia beneficeranno dei fondi #PNRR per l’alfabetizzazione #digitale dei bambini 3-6 anni (#iltempoquotidiano). ...Tutti informatizzati, però nessuno fa più imparare le poesie a memoria. La #memoria deve essere cancellata.

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST