spot_img
HomeGeo-ITSensori GNSS wearable a basso costo per lo sport e la riabilitazione

Sensori GNSS wearable a basso costo per lo sport e la riabilitazione

Sensori GNSS wearable a basso costo per tracciare con precisione i movimenti del corpo di un atleta o di paziente per agevolare la riabilitazione a seguito di infortuni. E’ questo l’obiettivo del progetto REMOT (Real Environment MOvement Tracker) che vede la collaborazione delle aziende Gter e Stonex, dove quest’ultima è il prime contractor.

Tra gli aspetti interessanti del progetto c’è sicuramente l’intenzione di coinvolgere fin da subito i potenziali end user, quali i tecnici del del settore, i fisioterapisti ed i preparatori sportivi.
Avere un feedback da parte di chi lavora nel campo della riabilitazione e della preparazione atletica sarà un valore aggiunto decisivo per il progetto.

Sul sito del progetto REMOT sono pubblicati due questionari per chiedere a fisioterapisti e preparatori atletici un loro parere.

Il progetto è l’occasione per quanti interessati ai sistemi GNSS indossabili quali soluzioni per il monitoraggio di parametri utili alle decisioni mediche per la riabilitazione e la valutazione delle performance fisiche. In particolare i sistemi GNSS impiegati per la raccolta di informazioni e parametri legati alla postura, al fine di supportare fisioterapisti e preparatori atletici nelle attività professionali di assistenza a pazienti in riabilitazione.

Il webinar progetto REMOT si è aggiudicato un finanziamento da parte della GSA (Agenzia Europea per il GNSS) per studiare e progettare un prototipo di device indossabile, basato su GNSS miniaturizzati a basso costo, per lo studio della postura utile a fisioterapisti e preparatori atletici.
Proprio dagli utenti finali è nata l’esigenza. Quella di poter effettuare un tracking accurato di tutti i movimenti del corpo non soltanto in ambiente di laboratorio, ma durante l’intera attività riabilitativa o sportiva. Si tratta di un progetto molto sfidante, esempio di interdisciplinarietà. Un progetto appena avviato e che nei prossimi 24 mesi porterà allo sviluppo del primo prototipo.

Sensori GNSS wearable a basso costo per lo sport e la riabilitazione, partecipa rispondendo al questionario come fisioterapista o preparatore sportivo a questo LINK.

(Fonte. Gter)

#opendata #opengeodata #geodata lo stato dell’arte in #Italia #webinar @AgidGov @FormezPA
#digitale #innovazionedigitale #territorio #evento #PA ... #regioni #mappe #geospatial
https://lnkd.in/dX-Zhfgx

#Energia, #sostenibilità e #innovazione: al via la partnership tra @GruppoEnercom e Geosmartcampus

... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/17/energia-sostenibilita-e-innovazione-al-via-partnership-tra-gruppo-enercom-e-geosmartcampus/ via @geosmartcampus

#Decarbonizzazione: perchè le energie rinnovabili non bastano. I motivi sono tanti e li spiega l’ing. Di Santo.@dardisan, Managing Director at ... @FIRE_ita
#energia #ambiente
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/decarbonizzazione-perche-le-energie-rinnovabili-non-bastano/ via @geosmartcampus

#Monitoraggio #ambientale a basso costo e preciso, basato su #spettroscopia #NIR, #AI e #GIS
Lago è una soluzione realizzata e brevettata dalla ... startup innovativa LightScience all’interno del programma di accelerazione del Geosmartcampus
https://www.geosmartmagazine.it/2021/12/27/monitoraggio-ambientale-a-basso-costo-con-spettroscopia-nir-ai-e-gis/ @geosmartcampus

3D open data geologici per emergenze ed ambiente: video dal workshop GO-DEPTH (progetto #GO_PEG) ... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/3d-open-data-geologici-per-emergenze-ed-ambiente-video-go-depth/ via @geosmartcampus

Lo scorso 15 dicembre 2021 si è di fatto aperta la strada per la realizzazione della piattaforma nazionale #telemedicina che gestirà i servizi ... nazionali abilitanti per l’adozione nei territori.
#sanità #salute #innovazionedigitale #territorio
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/10/sanita-digitale-al-via-la-piattaforma-nazionale-di-telemedicina/

40 anni di terremoti in Italia: dalle mappe sismiche tradizionali alle dashboard in tempo reale, grazie alle centinaia di stazioni della Rete Sismica ... Nazionale (RSN) gestita dall’@INGVterremoti
#Terremoto #geofisica #vulcanologia #mappe
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/11/40-anni-di-terremoti-in-italia-dalle-mappe-sismiche-tradizionali-alle-dashboard-in-tempo-reale/ @geosmartcampus

Metodologie innovative per la tutela dei beni archeologici dai #rischinaturali
Articolo di Evelina Volpe e Luca Brocca (@CNR_IRPI)
#beniculturali ... #patrimonioculturale #cultura #archeologia #innovazione
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/metodologie-innovative-per-la-tutela-dei-beni-archeologici-dai-rischi-naturali/ @geosmartcampus

#formazione #innovazione #budget
Il budget: #corso metodologia e operatività, #imprenditori, top #management e #consulenti
#PMI #startup #innovative ... #imprese #spazio
13 e 14 gennaio 2022
https://lnkd.in/deuhBWxn

Osservazione della Terra e nuove professionalità: da @EO4GEOtalks la #skills strategy per guidare lo sviluppo di #competenze qualificate nel settore ... EO*GI.
#gis #geospatial #geodata #geo #earthobservation #geographicinformationsystems
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/osservazione-della-terra-e-nuove-professionalita-da-eo4geo/ @geosmartcampus

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST