spot_img
HomeCulturaEventi CulturaDi Terra, di Cielo e di Mare: la mostra virtuale per scoprire...

Di Terra, di Cielo e di Mare: la mostra virtuale per scoprire le costellazioni

In arrivo la mostra virtuale “Di Terra, di Cielo e di Mare”: grazie alla collaborazione tra il Sistema Museale di Ateneo, il Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” dell’Università di Bologna e i Musei Vaticani, nasce l’esposizione per esplorare e scoprire online il pianeta, le stelle e le costellazioni ma anche il legame profondo tra Roma e Bologna.

Sarà inaugurata venerdì 3 dicembre, alle 15.30, con un evento nella Sala di Ulisse dell’Accademia delle Scienze (via Zamboni 33, Bologna), la mostra virtuale “Di Terra, di Cielo e di Mare. Esplorazioni virtuali e scoperte tra Musei Vaticani, MOdE e Museo della Specola di Bologna”, visitabile da chiunque, senza limiti di spazio e tempo, sul sito del Museo Officina dell’Educazione – MOdE.

L’inaugurazione vedrà i saluti della Prorettrice Vicaria dell’Università di Bologna, Simona Tondelli, del Presidente del Sistema Museale di Ateneo, Roberto Balzani, del Direttore dei Musei Vaticani, Barbara Jatta, e del Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” Unibo, Maurizio Fabbri. Seguiranno gli interventi di Chiara Panciroli, Coordinatrice Scientifica Museo Officina dell’Educazione – MOdE e curatrice della mostra, Paola Focardi, Coordinatrice Scientifica Museo della Specola e curatrice della mostra, Eugenio Bertozzi, Referente Scientifico collezioni Museo di Palazzo Poggi e curatore della mostra, Maria Serlupi Crescenzi, Curatrice Reparto Arti Decorative Musei Vaticani e curatrice della mostra, Daniela Serini, Ufficio Attività Didattiche Musei Vaticani e co-curatrice della mostra.

La mostra, snodandosi su vari livelli e attraverso una narrazione costruita prevalentemente sulle immagini, consentirà di approfondire alcuni temi di natura storica, culturale e scientifica e di entrare in contatto con dettagli, avvenimenti e curiosità sconosciuti ai più. In un passato non troppo lontano, era infatti fondamentale conoscere la posizione delle stelle in cielo, per poter stabilire con esattezza la propria, sulla terra o in mare. Da questa necessità, vitale per coloro che si stavano spingendo nelle avventurose esplorazioni transoceaniche, nacque il legame indissolubile tra i globi terracquei, che si andavano arricchendo di numerosi dettagli e di particolari, e i globi celesti che, di rimando, cominciavano a includere stelle e costellazioni via via più alte in cielo, col progredire dei viaggi verso il sud del mondo.

Queste coppie di globi, insieme a mappe e planisferi conservati all’interno del Museo della Specola e del Museo di Palazzo Poggi di Bologna e dei Musei Vaticani, saranno quindi visibili integralmente e nei loro dettagli più significativi, consentendo così una narrazione che parlerà di uomini, luoghi, stelle, contese e avvenimenti.

Attraverso immagini e racconti, la mostra intende mettere in luce anche la storia del legame profondo tra Roma e Bologna, rispettivamente prima e seconda città dello Stato della Chiesa, e il ruolo fondamentale giocato dalla Città Eterna per lo sviluppo dello studio delle Scienze e dell’Astronomia a Bologna.

A rendere possibile tutto questo è il Museo Officina dell’Educazione – MOdE, un museo digitale all’interno del quale è allestita questa straordinaria mostra virtuale.

Visita il sito del Museo Officina dell’Educazione – MOdE.

(Fonte: Alma Mater Studiorum – Università di Bologna)

Leggi anche:

#opendata #opengeodata #geodata lo stato dell’arte in #Italia #webinar @AgidGov @FormezPA
#digitale #innovazionedigitale #territorio #evento #PA ... #regioni #mappe #geospatial
https://lnkd.in/dX-Zhfgx

#Energia, #sostenibilità e #innovazione: al via la partnership tra @GruppoEnercom e Geosmartcampus

... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/17/energia-sostenibilita-e-innovazione-al-via-partnership-tra-gruppo-enercom-e-geosmartcampus/ via @geosmartcampus

#Decarbonizzazione: perchè le energie rinnovabili non bastano. I motivi sono tanti e li spiega l’ing. Di Santo.@dardisan, Managing Director at ... @FIRE_ita
#energia #ambiente
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/decarbonizzazione-perche-le-energie-rinnovabili-non-bastano/ via @geosmartcampus

#Monitoraggio #ambientale a basso costo e preciso, basato su #spettroscopia #NIR, #AI e #GIS
Lago è una soluzione realizzata e brevettata dalla ... startup innovativa LightScience all’interno del programma di accelerazione del Geosmartcampus
https://www.geosmartmagazine.it/2021/12/27/monitoraggio-ambientale-a-basso-costo-con-spettroscopia-nir-ai-e-gis/ @geosmartcampus

3D open data geologici per emergenze ed ambiente: video dal workshop GO-DEPTH (progetto #GO_PEG) ... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/3d-open-data-geologici-per-emergenze-ed-ambiente-video-go-depth/ via @geosmartcampus

Lo scorso 15 dicembre 2021 si è di fatto aperta la strada per la realizzazione della piattaforma nazionale #telemedicina che gestirà i servizi ... nazionali abilitanti per l’adozione nei territori.
#sanità #salute #innovazionedigitale #territorio
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/10/sanita-digitale-al-via-la-piattaforma-nazionale-di-telemedicina/

40 anni di terremoti in Italia: dalle mappe sismiche tradizionali alle dashboard in tempo reale, grazie alle centinaia di stazioni della Rete Sismica ... Nazionale (RSN) gestita dall’@INGVterremoti
#Terremoto #geofisica #vulcanologia #mappe
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/11/40-anni-di-terremoti-in-italia-dalle-mappe-sismiche-tradizionali-alle-dashboard-in-tempo-reale/ @geosmartcampus

Metodologie innovative per la tutela dei beni archeologici dai #rischinaturali
Articolo di Evelina Volpe e Luca Brocca (@CNR_IRPI)
#beniculturali ... #patrimonioculturale #cultura #archeologia #innovazione
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/metodologie-innovative-per-la-tutela-dei-beni-archeologici-dai-rischi-naturali/ @geosmartcampus

#formazione #innovazione #budget
Il budget: #corso metodologia e operatività, #imprenditori, top #management e #consulenti
#PMI #startup #innovative ... #imprese #spazio
13 e 14 gennaio 2022
https://lnkd.in/deuhBWxn

Osservazione della Terra e nuove professionalità: da @EO4GEOtalks la #skills strategy per guidare lo sviluppo di #competenze qualificate nel settore ... EO*GI.
#gis #geospatial #geodata #geo #earthobservation #geographicinformationsystems
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/osservazione-della-terra-e-nuove-professionalita-da-eo4geo/ @geosmartcampus

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST