HomeCulturaFormazione CulturaCorso di EO4GEO e ISPRA: valutazione del rischio di frana nei beni...

Corso di EO4GEO e ISPRA: valutazione del rischio di frana nei beni culturali

EO4GEO e ISPRA, l’Istituto Superiore per la Protezione e la Ricerca Ambientale, promuovono un corso (MOOC: Massive Open Online Course) sull’uso di dati e servizi di Earth Observation per valutare il rischio di frana nei siti dei beni culturali.

Il corso si concentra sull’uso dei dati e dei servizi EO di Copernicus nei beni culturali,  per la valutazione del rischio di frana che interessa il versante tufaceo del Vesuvio, su cui sono costruite le Terme Romane di Baia.

L’elaborazione dei Persistent Scatterers (la Persistent Scatterer Interferometry (PSI) è una potente tecnica di telerilevamento in grado di misurare e monitorare gli spostamenti della superficie terrestre nel tempo) permette di effettuare analisi di spostamento del terreno focalizzate sull’individuazione di frane storiche e recenti, aiutando così tecnici e gestori del sito ad affrontare correttamente le azioni di mitigazione per la migliore conservazione dei Beni Culturali.

Le Terme Romane di Baia si trovano nel comune di Bacoli (Napoli), in prossimità della caldera dei Campi Flegrei e rappresentano un esempio unico di bradisismo di origine vulcanica con cicli di agitazione caratterizzati da intensi sollevamenti e sprofondamenti del terreno.

La particolare ubicazione del sito, lungo le ripide pendici interne del vulcano, ha richiesto l’utilizzo nel tempo di massicce opere di terrazzamento. Analisi preliminari InSAR sono state effettuate sfruttando i dataset ERS (1992-2000) ENVISAT (2003-2010) e COSMO Sky-Med (2011-2013); il primo dataset mostra fenomeni di abbassamento del suolo che hanno interessato le aree vicine ai Campi Flegrei nel periodo 1993-2003. L’elaborazione dei dati InSAR prenderà in considerazione i dataset COSMO-SkyMed e i più recenti dati SENTINEL-1, consentendo di valutare l’evoluzione dei fenomeni di instabilità dell’area in un intervallo temporale recente.

Programma
Il corso verte sui seguenti argomenti:

  • Il progetto EO4GEO.
  • Il programma COPERNICUS.
  • Sito del patrimonio culturale.
  • Valutazione dei rischi geologici.
  • Interferometria SAR.
  • Monitoraggio del movimento del suolo.
  • Applicazione integrata.

Il corso si è svolto nel mese di ottobre ed è comunque disponibile per la fruizione off-line.

Iscrizioni a questo link.

(Fonte: EO4GEO)

Leggi anche:

Chemie #Stofftrennung mit #Versuchen
https://youtu.be/aLhywGIKOdA
#Mindmapping #Schule #MINT #Unterricht #twlz #followpower #Chemie #Physik ...#Werkstoffkunde #Lernvideos #FlippedClasroom #bayernedu #Digitale #Bildung #Lehrer #DSGVO #Urheberrecht @YouTube
http://grosty.de

#Componentisti e #Oem #automotive: come affrontare la rivoluzione della #filiera?
La #supplychain dell’auto è sempre più articolata, anche a ...causa delle transizioni #digitale e #green. Infor CloudSuite Automotive: #Erp specifico per i fornitori dell’auto
https://bit.ly/3QIDwC1

En tant qu'#association, vous souhaitez booster votre #communication #digitale et gagner de nouveaux abonnés ? Exploitez les avantages des #canaux ...#numériques avec le #marketing #digital
.
.
#visibilité #numerique #association #organisation #associations #Guadeloupe

Digitale terrestre DAZN sul canale 415: cosa si potrà vedere - #Digitale #terrestre #canale #potrà ...https://www.zazoom.it/2022-08-16/digitale-terrestre-dazn-sul-canale-415-cosa-si-potra-vedere/11412606/

#beniculturali #innovazione
Ripartenza per #musei e #teatri, indagine del @polimi e dell’Osservatorio #innovazionedigitale. Ma la metà delle ...istituzioni culturali non hanno personale dedicato all’innovazione #digitale.
#culturadigitale #cultura
https://www.geosmartmagazine.it/2022/08/10/iniziative-digitali-nei-musei-e-nei-teatri-indagine-del-polimi/

#elezionipolitiche2022 e #digitale: ecco i programmi dei principali partiti in vista del voto del #25settembre . Nero su bianco le misure per ...l’#innovazione che di fatto ricalcano quelle già contenute nel #Pnrr al netto di qualche novità
https://www.corrierecomunicazioni.it/digital-economy/elezioni-2022-e-digitale-ecco-i-programmi-dei-principali-partiti/

[1005] #Maastricht MikaMax #AardappelKlok - #Klok - #Tafelklok - #Klokje - #Digitale klok , Elk #kind zou er eens moeten hebben. ...https://bit.ly/PatatoTime

#Kaag gaat volop voor de #digitale #euro!

Dat dit uiteindelijk zal leiden tot afschaffing van #contantgeld mag duidelijk zijn. Dit betekent dat ...iedereen straks volledig afhankelijk zal zijn van de grillen van de overheid en de banken.

Weg vrijheid!

https://open.overheid.nl/repository/ronl-ce1be7d5f9080e6a4c66575f63bb396b54feeaa9/1/pdf/kamerbrief-over-ontwerpkeuzes-van-de-digitale-euro.pdf

Mise à l'honneur d'un projet citoyen et solidaire ! ✨
Nouvelle refonte #web pour la ShokoTeam avec la conception du #siteinternet de l'association... basque Laguntza Etxerat pour une communication #digitale moderne et engageante. 🤍
🔗 Pour en savoir plus : https://www.shokola.com/nos-realisations/laguntza-etxerat/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST