spot_img
HomeGeo-ITEventi GeoOpen data e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia

Open data e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia

Dati aperti e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia Webinar 20 Gennaio 2022 – ore 10:00

“Open data e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia” è il terzo webinar del nuovo ciclo di incontri organizzato da AgID e Formez PA.

Sono stati pubblicati recentemente in Europa, o sono in corso di pubblicazione, diversi rapporti relativi alla misura della maturità o del livello di interoperabilità raggiunti dai vari Stati Membri nelle varie politiche sui dati, in particolare su open data e informazione geografica.

Per quanto riguarda i dati aperti, l’Open Data Maturity Report 2021 fornisce una valutazione dettagliata della maturità dei dati aperti in 34 Paesi europei sulla base di una serie di indicatori strutturati intorno a 4 dimensioni: policy, impatto, portale e qualità. Questi indicatori coprono il livello di sviluppo delle politiche nazionali che promuovono gli Open Data, una valutazione delle funzionalità rese disponibili sui portali di dati nazionali e l’impatto previsto degli Open Data.

Quanto all’informazione geografica, sono in corso di pubblicazione per ciascun Paese europeo i factsheet relativi all’Osservatorio LIFO (Location Interoperability Framework Observatory) che forniscono una valutazione dell’implementazione di buone pratiche di interoperabilità dei dati territoriali nelle pubbliche amministrazioni europee, sulla base del livello di adozione delle raccomandazioni definite nell’EULF (European Union Location Framework) Blueprint

Sempre riguardo l’informazione geografica, il 15 dicembre scorso è stato effettuato, da parte del Centro di Ricerca (JRC) della Commissione Europea, il monitoraggio dell’attuazione della Direttiva INSPIRE nei vari Stati Membri.

A livello nazionale, infine, AgID, sulla base delle disposizioni del CAD, monitora la realizzazione delle attività svolte dalle amministrazioni e verifica i risultati raggiunti con riferimento agli obiettivi e alle azioni definiti nel Piano Triennale per l’Informatica nella Pubblica Amministrazione, compresi quelli relativi ai dati a cui è dedicato il capitolo 2.

Il webinar è volto a fornire una panoramica sullo stato dell’arte in Italia su dati aperti e dati territoriali sulla base delle rilevazioni e dei relativi rapporti pubblicati in Europa, allo scopo di identificare le occasioni di miglioramento delle performance del Paese nell’attuazione delle politiche nazionali ed europee sui dati e le migliori pratiche di iniziative e applicazioni che possano essere da stimolo per tutta la PA.

Il webinar è parte del ciclo “Dati aperti e dati territoriali: pratiche diffuse di interoperabilità e nuovi scenari alla luce della Direttiva Open Data” che intende fornire una panoramica delle buone pratiche di interoperabilità soprattutto nel settore dell’informazione geografica e approfondire obiettivi e strategia europea e nazionale di apertura e riutilizzo dei dati aperti della Pubblica amministrazione alla luce della nuova direttiva (UE) 2019/1024.

Il ciclo di webinar si articola in 4 webinar della durata di 1,5 ore che si sono svolti o svolgeranno con i seguenti temi e date.

Webinar 1 – 9 dicembre 2021 – La nuova direttiva UE 2019/1024 sul riutilizzo dei dati e delle informazioni del settore pubblico: principali novità e scenari applicativi 

Webinar 2 – 16 dicembre 2021 – Il framework nazionale di interoperabilità dei dati geospaziali – estensione delle specifiche sui Database Geotopografici (DBGT) alle banche dati tematiche delle PA

Webinar 3 – 20 gennaio 2021 – Dati aperti e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia

Webinar 4 – 27 gennaio 2021 – Le infrastrutture dati territoriali regionali italiane: presente e prospettive

Programma “Open data e dati territoriali: lo stato dell’arte in Italia” (in via di definizione)

 

10:00 Accoglienza – Ugo Bonelli (FormezPA)

10:05  Introduzione

10:10 Open Data Maturity Report 2021

10:30 Location Interoperability Framework Observatory (LIFO)

10.50 Monitoraggio INSPIRE 2021

11.10 Monitoraggio Piano Triennale

11:25 Domande finali

11:30 Conclusione

Questo seminario online fa parte del ciclo di webinar realizzati dal Progetto Informazione e formazione per la transizione digitale per l’attuazione del Progetto “Italia Login – la casa del cittadino” a valere sul PON Governance e Capacità Istituzionale 2014-2020

 
Termine iscrizioni: Mercoledì, 19 Gennaio, 2022 – 08:30
Iscrizioni su eventipa.formez.it/
 
(Fonte: RNDT)
 

Leggi anche:

#opendata #opengeodata #geodata lo stato dell’arte in #Italia #webinar @AgidGov @FormezPA
#digitale #innovazionedigitale #territorio #evento #PA ... #regioni #mappe #geospatial
https://lnkd.in/dX-Zhfgx

#Energia, #sostenibilità e #innovazione: al via la partnership tra @GruppoEnercom e Geosmartcampus

... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/17/energia-sostenibilita-e-innovazione-al-via-partnership-tra-gruppo-enercom-e-geosmartcampus/ via @geosmartcampus

#Decarbonizzazione: perchè le energie rinnovabili non bastano. I motivi sono tanti e li spiega l’ing. Di Santo.@dardisan, Managing Director at ... @FIRE_ita
#energia #ambiente
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/decarbonizzazione-perche-le-energie-rinnovabili-non-bastano/ via @geosmartcampus

#Monitoraggio #ambientale a basso costo e preciso, basato su #spettroscopia #NIR, #AI e #GIS
Lago è una soluzione realizzata e brevettata dalla ... startup innovativa LightScience all’interno del programma di accelerazione del Geosmartcampus
https://www.geosmartmagazine.it/2021/12/27/monitoraggio-ambientale-a-basso-costo-con-spettroscopia-nir-ai-e-gis/ @geosmartcampus

3D open data geologici per emergenze ed ambiente: video dal workshop GO-DEPTH (progetto #GO_PEG) ... https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/3d-open-data-geologici-per-emergenze-ed-ambiente-video-go-depth/ via @geosmartcampus

Lo scorso 15 dicembre 2021 si è di fatto aperta la strada per la realizzazione della piattaforma nazionale #telemedicina che gestirà i servizi ... nazionali abilitanti per l’adozione nei territori.
#sanità #salute #innovazionedigitale #territorio
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/10/sanita-digitale-al-via-la-piattaforma-nazionale-di-telemedicina/

40 anni di terremoti in Italia: dalle mappe sismiche tradizionali alle dashboard in tempo reale, grazie alle centinaia di stazioni della Rete Sismica ... Nazionale (RSN) gestita dall’@INGVterremoti
#Terremoto #geofisica #vulcanologia #mappe
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/11/40-anni-di-terremoti-in-italia-dalle-mappe-sismiche-tradizionali-alle-dashboard-in-tempo-reale/ @geosmartcampus

Metodologie innovative per la tutela dei beni archeologici dai #rischinaturali
Articolo di Evelina Volpe e Luca Brocca (@CNR_IRPI)
#beniculturali ... #patrimonioculturale #cultura #archeologia #innovazione
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/07/metodologie-innovative-per-la-tutela-dei-beni-archeologici-dai-rischi-naturali/ @geosmartcampus

#formazione #innovazione #budget
Il budget: #corso metodologia e operatività, #imprenditori, top #management e #consulenti
#PMI #startup #innovative ... #imprese #spazio
13 e 14 gennaio 2022
https://lnkd.in/deuhBWxn

Osservazione della Terra e nuove professionalità: da @EO4GEOtalks la #skills strategy per guidare lo sviluppo di #competenze qualificate nel settore ... EO*GI.
#gis #geospatial #geodata #geo #earthobservation #geographicinformationsystems
https://www.geosmartmagazine.it/2022/01/03/osservazione-della-terra-e-nuove-professionalita-da-eo4geo/ @geosmartcampus

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST