HomeCulturaFormazione CulturaMaster "Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale"

Master “Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale”

Master Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale

L’Università degli studi di Ferrara presenta il Master di II Livello Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale.

Il Master in breve

Il Master intende fornire le competenze necessarie a individuare i provvedimenti più idonei per il restauro e il consolidamento strutturale del costruito storico e monumentale. Tali interventi necessitano infatti sia di un’approfondita conoscenza delle caratteristiche morfologiche e tecnico costruttive delle architetture, sia della padronanza degli strumenti di analisi e valutazione della loro vulnerabilità strutturale.

Il Master si rivolge ai neolaureati e alle neolaureate in Ingegneria e Architettura, cui permetterà di approfondire le conoscenze acquisite durante gli studi universitari, ma anche a professionisti e dipendenti pubblici che necessitano di strumenti di aggiornamento in ambito di miglioramento sismico, restauro e consolidamento.

Scheda del Master Miglioramento sismico, restauro e consolidamento del costruito storico e monumentale

  • Tipologia: Master biennale di II livello
  • Anno accademico: 2021/2022
  • Didattica: integrata (presenza e distanza)
  • Accesso: a esaurimento posti
  • Crediti formativi: 130
  • Contributo di iscrizione: Euro 3.180,00, di cui Euro 2.700,00 per il primo anno ed Euro 480,00 per il secondo anno
  • Scadenza: 14 febbraio 2022

Punti di forza

1) Un Master con sette anni di storia. Il Master, sempre con durata biennale, è attivo a Unife dall’anno accademico 2015/16.

2) Modalità didattica blended learning, che consente la fruizione delle lezioni frontali su piattaforma didattica, sia in streaming sia tramite videoregistrazione.

3) Possibilità di iscriversi, dopo il conseguimento del Master biennale, direttamente al secondo anno della Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio di Unife.

4) Workshop interdisciplinari che consentiranno agli iscritti e alle iscritte al secondo anno di Master di confrontarsi e applicare le diverse competenze acquisite al primo anno.

Contenuti formativi del master su Miglioramento sismico restauro consolidamento

Saranno delineati gli orientamenti teorici e i relativi metodi di intervento propri della disciplina del restauro.

Sarà altresì affrontato lo studio delle tecniche costruttive tradizionali.

Saranno fornite indicazioni metodologiche per lo studio morfologico e tipologico dell’organismo urbano storico con particolare riferimento agli elementi strutturali alla scala di aggregato.

Saranno affrontate le diverse metodiche per la caratterizzazione sismica di sito e le più moderne tecniche di monitoraggio, fondamentali per una corretta interpretazione del funzionamento strutturale degli edifici storici.

Nell’ambito del processo progettuale sarà posto l’accento sul rilievo architettonico e strutturale, sulla definizione dei dissesti, sull’elaborazione di un modello numerico adeguato e sulla valutazione – anche numerica – degli interventi progettati.

Alcuni approfondimenti verteranno sulle differenti tecniche di modellazione per l’analisi sismica globale o per l’analisi di meccanismi locali.

Saranno infine presentati numerosi casi studio per una valutazione delle strategie progettuali individuate.

Prospettive occupazionali

Gli studenti e le studentesse che conseguiranno il Master potranno operare come liberi professionisti o lavorare con le Pubbliche Amministrazioni che, a livello locale o nazionale, si occupano della gestione del territorio e degli edifici pubblici (Comuni, Province, Regioni, Genio Civile, Protezione Civile, Scuole e Università, Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Istituti scolastici territoriali, Ministero della Cultura – Soprintendenze e Segretariati regionali).

Potranno inoltre trovare impiego in imprese di costruzione con particolare riferimento a quelle specializzate nel consolidamento e nel restauro dei manufatti architettonici (attestazione SOA OG2 e OS2). Potranno infine trovare impiego in attività imprenditoriali (produzione, commercializzazione, comunicazione) che si occupano di materiali e tecnologie per il consolidamento e per il restauro dei manufatti architettonici.

Faculty

Direzione

prof.ssa Rita Fabbri, Dipartimento di Architettura

Comitato scientifico

  • prof. Antonio Borri, Fondatore del Master (PO fr Unipg)
  • prof. Riccardo Dalla Negra, Fondatore del Master (PO fr Unife)
  • prof. Claudio Varagnoli (PO Unich)
  • ing. Andrea Giannantoni (esperto del settore)
  • prof.ssa Eva Coisson (PO Unipr)
  • arch. Alfiero Moretti (esperto del settore)
  • arch. Marco Zuppiroli (esperto del settore)

Docenti Unife

Dipartimento di Architettura

Sono inoltre coinvolti docenti provenienti dalle Università di Genova, L’Aquila, Perugia, Parma, Napoli, Roma e del Salento, e numerosi professionisti del settore pubblico e privato.

Info e iscrizioni nella pagina dedicata al Master.

(Fonte: Università degli Studi di Ferrara)

Leggi anche:

Parlando di #experience #costumerjourney nel lusso oggi non si può non far riferimento alla componente #digitale che ha contaminato il #settore, pur... rimanendo ancora molto affezionato alla relazione umana

Simona Pantò, Head of Marketing and Communication, Arsenale

#TIGlifestyle

Transizione #digitale per una #governance #sostenibile

per rivedere l'intervento di Alessandra Patera, Head of Marketing, Institutional Sales, ESG ...di @DeaCapital_AF in occasione delle Settimane SRI organizzate dal @ItaSIF 👇

Forum per la Finanza Sostenibile @ItaSIF

📣 Sono online i materiali del webinar "Transizione digitale per una governance sostenibile", organizzato dal Forum con @DeaCapital_AF, #ERM, ...@SocieteGenerale Securities Services.
📹 Video 👉 https://bit.ly/3UobQTZ
💬 Twitter cronaca 👉 https://bit.ly/3AZHjVF
#SettimaneSRI

Il Comitato Imprenditoria Femminile sostiene "http://WO.MEN in Mentoring".
2 dicembre, ore 10.30, Stefania Mancini di @MapsGroup e Antonella Bandoli ...di @matiteravenna dialogano sull’importanza del contributo femminile nel #digitale. Iscrivetevi: https://lnkd.in/dP8WQ4M2

Formez PA al V Raduno dei Responsabili per la Transizione #digitale, alla prova del #Pnrr. Interverrà il Ministro per la PA, @Paolo_Zangrillo.
...@SergioTalamo parteciperà al tavolo su comunicazione per transizione digitale nella PA.
➡️ Programma: https://www.lapadigitale.it/raduno-rtd-2022/

Het #digitale marketingspeelveld breidt steeds verder uit. Niet gek. 97% van alle Nederlanders gebruikt het #internet. En dit is de manier om ze te ...bereiken. Waar moet je aan denken als je wilt beginnen? Lees onze #marketing gids! https://salesforce.smh.re/1vNG

🇪🇺📣#5dicembre, ore 10:30 @Unimolise "L'#AnnoEuropeodeiGiovani: Un futuro più verde, più #digitale e più #inclusivo" seminario #CDEunimol,... @EuropeDirectCBa e @europainitalia con @DipPoliticheUE; ospite Prof. @gbavota @USI_university👇
Anche online #Teams!👉https://bit.ly/3UaPSUR

▶️Sta per cominciare l'Executive Conference #Lifestyle: il ruolo del #digitale #fashion #luxury

👠👜📈 Questo pomeriggio ospiteremo molti... protagonisti ai vertici dei #brand più iconici a livello mondiale e insieme a loro delineeremo gli scenari futuri del settore

#TIGlifestyle

Acquista in #digitale #carica sul sito https://www.pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#BlackFriday #Genova #SestriPonente #Sampierdarena ...#Voltri #Mele #novita #saldi #igersitalia #Venezia #buongiorno #amalfi #Italia #Capri #Genova #Vaticano #Napoli #amore #2022trend #exotico #Arte #Meta #viaggio #Bari

#Digitale è bello, così le #Pmi italiane possono fare rete in #Ue

L'articolo di @FDePalo

...➡️https://formiche.net/2022/12/digitale-pmi-italia-rete-ue/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST