HomeCulturaOpere d'arte in 3D, torna a Verona il modello 3D del ritratto...

Opere d’arte in 3D, torna a Verona il modello 3D del ritratto del giovane Mozart

Per iniziativa dei Musei Civici di Verona un modello 3D copia perfetta dell’originale del “Ritratto del giovane Mozart” torna nella città. Si tratta di un clone di opere d’arte in 3D, realizzato grazie a tecnologie avanzate per la perfetta riproduzione dell’effetto materico della superficie e dei colori.

Il Ritratto di Wolfgang Amadeus Mozart all’età di 13 anni (Giambettino Cignaroli, 1770) è la testimonianza più conosciuta e riconoscibile del compositore e musicista austriaco ed è stata l’elemento centrale dei festeggiamenti mozartiani veronesi fin dalla prima edizione del 2020. Il dipinto, di proprietà di un collezionista privato straniero, è stato eccezionalmente esposto a Verona dal 14 maggio al 10 ottobre 2021, nella Galleria delle Sculture del Museo di Castelvecchio, grazie a un’idea sviluppata con Fondazione Cariverona e Accademia Filarmonica di Verona.

In occasione del quinto appuntamento delle conferenze 2021-2022 promosse dalla Direzione Musei Civici – in collaborazione con l’Università degli Studi di Verona e con il sostegno degli Amici dei Civici Musei di Verona, martedì 11 gennaio 2022 alle ore 17.30, nella Sala convegni del Palazzo della Gran Guardia, è stata presentata la replica ad altissima definizione del Ritratto di W.A. Mozart all’età di 13 anni realizzata da Haltadefinizione, tech company di Franco Cosimo Panini Editore, e dal laboratorio artigiano B. Restauro di Reggio Emilia per la creazione della cornice, fedelissima all’originale.

Durante l’incontro Giorgio Fossaluzza, storico dell’arte docente dell’Università di Verona, e Michele Magnabosco, bibliotecario conservatore dell’Accademia Filarmonica di Verona, hanno presentato nuove prospettive di approccio sull’attribuzione dell’opera e sulla sua iconografia musicale che potranno essere da stimolo a ulteriori futuri approfondimenti. Infine Luca Ponzio, fondatore di Haltadefinizione, ha illustrato i dettagli dell’operazione di acquisizione digitale e stampa 3D.

La superficie del dipinto è stata ripresa con un sistema robotizzato sviluppato da Haltadefinizione insieme al partner tecnologico Memooria, in grado di mappare l’opera in tutte le sue forme grazie alle tecnologie di digital imaging studiate per il monitoraggio dei dipinti. Il procedimento utilizzato ha consentito di rilevare la matericità dell’opera e restituire un’impronta tridimensionale con precisione nell’ordine della decina di micron. Grazie ai dati ottenuti, è stato possibile attuare un processo di stampa 3D innovativo, attraverso il quale la superficie pittorica è stata fedelmente duplicata in termini fisici e cromatici, dando forma a un vero e proprio clone identico all’originale.

Siamo felici di aver dato il nostro contributo in occasione delle ricorrenze dedicate a Mozart” afferma Luca Ponzio, fondatore della tech company. “Rendere le opere d’arte fruibili al grande pubblico, siano esse repliche fisiche o digitali, è uno dei nostri obiettivi e ci impegniamo ogni giorno per migliorare e sviluppare nuove tecnologie di digitalizzazione e stampa”.

I modelli tridimensionali rappresentano un’importante fonte di informazioni per la ricerca e il monitoraggio delle opere, ma possono essere intesi come un modo innovativo per fruire dell’arte sfruttando la possibilità di osservare la tridimensionalità della superficie in un modello virtuale oppure creando delle riproduzioni fisiche.

(Fonte: Haltadefinizione)

Leggi anche:

[Digitalisation des paiements 💳 ]

Voici les 3 tendances de la #finance #digitale :
✔ Les paiements mobiles
✔ Les monnaies digitales
✔ Le ...paiement responsable et social

#Guide en téléchargement gratuit ▶ https://inetummkt.activetrail.biz/Digitalisation_Paiements_Inetum

#digital #B2B: nella nuova realtà #digitale, come le #aziende italiane si stanno relazionando con i propri #businesspartner, quali sono le tendenze ...in materia di #processi, di progetti di #eSupplyChain Collaboration, di gestione del #patrimonioinformativo aziendale?

🚀 #Netmind diventa @QuantureSpA
▶️Un nuovo nome fatto della pasta del #digitale per guidare il futuro con dati e innovazione.
▶️Una ...nuova dimensione per guidare la #DigitalTransformation con potenza ed esperienza.

http://bit.ly/3Q1tLON
#HPEInnolab #DigitalTransformation

🔴🔴Call For Innovation - Lo sport nella #blueeconomy" è l'iniziativa dedicata a #startup e #PMI che sviluppano soluzioni innovative legate alla... #transizioneecologica e #digitale
➡️Scopri tutti gli ambiti di più e candidati https://bit.ly/3Qcl3Nf

Quanto sei #digitale? Il "Digital Skill Voyager" è lo strumento interattivo e gratuito, messo a disposizione dal PID della Camera di Commercio di ...Roma, che ti permette di misurare le tue competenze digitali.

Mettiti alla prova ➡️ https://bit.ly/3nCXC3u

Von Rügen über Graubünden bis Südtirol: Wir haben den passenden #Reiseführer für Ihre #digitale #Gästemappe. Damit informieren Sie Ihre Gäste... bequem über Freizeitangebote, Tourentipps, Veranstaltungshighlights und vieles mehr rund um Ihre Unterkunft. 🏞🖤

🛡️ L'ambiente aziendale #digitale odierno comporta una maggiore minaccia di #rischi per la #sicurezza delle informazioni. In un panorama così ...complesso, come si possono proteggere le risorse informative ed evitare interruzioni? 👉 https://dnv.social/2r0

⚡Il futuro del cibo è nella chat di gruppo📲🍽 #ristorazione #digitale ...https://www.eater.com/23282321/discord-taking-over-group-chat-food-brands-diaspora-co?mc_cid=cb3d4bef7a&mc_eid=cd92033db3

[957] #tip MikaMax #AardappelKlok - #Klok - #Tafelklok - #Klokje - #Digitale klok , Elk #kind zou er eens moeten hebben. https://bit.ly/PatatoTime

[948] #Attentie #Digitale #schakelklok om je apparatuur aan- en uit te zetten, #ideaal om je #Lora (#Helium) #miner eens per dag te resetten. ...https://bit.ly/On_off_Clock

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST