HomeCulturaEventi CulturaIl Ministero della Cultura al Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze...

Il Ministero della Cultura al Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze con oltre 100 interventi

Il Ministero della Cultura partecipa con diciannove appuntamenti alla ottava edizione del Salone dell’Arte e del Restauro di Firenze, che si terrà dal 16 al 18 maggio 2022 nel Palazzo della Borsa della Camera di Commercio.

Oltre cento relatori tra direttori, archeologi, restauratori, architetti, docenti ed esperti delle Scuole di Alta Formazione del MiC parteciperanno a workshop e convegni promossi in questa sede dagli Istituti del Ministero, attraverso il coordinamento del Servizio VI del Segretariato generale.

LE NOVITÀ: LINEE GUIDA DEPOSITI DI SICUREZZA

Il restauro, eccellenza italiana nel mondo, sarà narrato nelle sue più diverse sfaccettature: dall’approfondimento metodologico alla ricerca applicata, dalla sperimentazione tecnologica alla formazione.

Mercoledì 18 maggio alle 10:00 in Auditorium verranno illustrate le nuove Linee guida per l’individuazione, l’adeguamento, la progettazione e l’allestimento di depositi per il ricovero temporaneo di beni culturali mobili, frutto delle esperienze maturate dopo le ultime emergenze sismiche in Emila Romagna e nel Centro Italia. Nel documento sono descritti anche i criteri che costituiscono un riferimento univoco per la realizzazione di depositi previsti dalla linea di intervento denominata Recovery Art del PNRR.

IL PNRR VILLE E GIARDINI STORICI Il PNRR sarà poi al centro del convegno del 18 maggio che si terrà alle 16:00 nella sala MiC, “La tutela dei giardini storici: nuove sfide per il restauro e la conservazione”, a cura di Ales S.p.A. e Associazione Parchi e Giardini d’Italia (APGI) in collaborazione con il Segretariato generale del MiC.

A quarant’anni dall’approvazione della Carta del restauro dei Giardini storici, il tema è nuovamente al centro della riflessione collettiva in ragione delle nuove sfide che i giardini sono chiamati ad affrontare e che impattano fortemente sulla conservazione, a cominciare dall’accresciuta pressione antropica e dagli effetti del cambiamento climatico.

Della progettazione integrata per ville e giardini si parlerà, inoltre, nell’appuntamento della Direzione generale Musei organizzato in collaborazione con le Direzioni regionali Musei Lazio, Toscana e Umbria che, il 18 maggio alle 9:30 nella sala MiC, illustreranno il programma MuSST#3 dedicato alla promozione del legame del museo con il proprio territorio e con gli stakeholders pubblici e privati.  Nel corso dell’incontro verranno presentati tre progetti che dimostrano peculiari interpretazioni e applicazioni del tema ville e giardini storici, declinati in linea con l’identità e la mission di ciascun museo.

CULTURA ACCESSIBILE

Particolare risalto verrà riservato anche al tema dell’accessibilità. Di cultura inclusiva e, appunto, accessibile si discuterà con l’illustrazione di nuovi percorsi espositivi che si avvalgono di supporti audiovisivi, traduzioni in Lingua Italiana dei Segni (LIS), creazione di percorsi tattili per utenti ipovedenti e non vedenti, esperienze plurisensoriali di visita, pannelli in braille, per la valorizzazione, accesso e fruizione da parte di tutti del patrimonio culturale.

Rilevanti i contributi del Segretariato regionale del MiC per la Toscana e della Direzione regionale Musei Toscana.

Al Salone del Restauro di Firenze lo stand istituzionale del Ministero costituirà un punto di incontro tra i diversi attori del settore della conservazione dei beni culturali e in cui gli interventi conservativi, i cantieri e i progetti del MiC verranno raccontati attraverso filmati e materiale divulgativo.

Il programma completo degli interventi del MIC è MIC Fiera Firenze2022 Programma.

(Fonte: Ministero della Cultura)

Leggi anche:

“DANTE”: dal 30 settembre in digitale la colonna sonora - #“DANTE”: #settembre #digitale ...https://www.zazoom.it/2022-09-22/dante-dal-30-settembre-in-digitale-la-colonna-sonora-2/11619858/

Digitale, il ponte Italia-Usa per sbloccare il potenziale dell’industria

Al Festival della cultura americana tre rappresentanti di grandi aziende ...hanno esplorato lo stato dell’arte e le complessità da superare per liberare le potenzialità del #digitale

🔗https://formiche.net/2022/09/transizione-digitale-csa-italia-usa/

Les bases d’une stratégie #digitale globale dans l’entreprise

➡️ la sécurité numérique
➡️ l’#IA
➡️ le big data
➡️ La ...connectivité

un ajout peut-être ?

La start up ShoesOff e il marketplace per la cura della casa e delle persone [#Intervista] ...https://giodit.com/2021/01/21/la-start-up-shoesoff-e-il-marketplace-per-la-cura-della-casa-e-delle-persone-intervista/ #startup #socialmedia #digitale #innovation #ecommerce #blog #DigitalTransformation

GoWelfare: la piattaforma digitale e l’#app per il #Welfare aziendale di Prossimità ...https://giodit.com/2021/07/03/gowelfare-la-piattaforma-digitale-e-lapp-per-il-welfare-aziendale-di-prossimita/ #startup #socialmedia #digitale #innovation

I lavori del futuro: digitale, innovazione e green job https://giodit.com/2022/09/19/i-lavori-del-futuro-digitale-innovazione-e-green-job/ ...#socialmedia #bigdata #cybercrime #blockchain #startup #digitale #smartworking #job #innovation #blog #sostenibilità #greeneconomy

#HealthTech 🎓#formation : @Sorbonne_Univ_ et le Digital Médical Hub @APHP lancent un nouveau #diplôme universitaire : « #esanté et ...transformation #digitale »
➡️Avec 4 journées en immersion à l’@HotelDieuParis
👉Public ciblé, programme et objectifs : https://www.healthandtech.eu/fr/article/view/15153/formation-quoi-consiste-nouveau-e-sante-lance-sorbonne-inscriptions.html

#FDDay revient le 28 septembre 2022:
10e édition anniversaire du #France #Digitale #Day à
📍Paris.
Organisé par @FRdigitale, c'est l’un des ...#events les plus exclusifs d’#Europe, et plus grand RDV d’#affaires de 🇫🇷.
👉Réservez vos places : https://francedigitale.org/event/fdday2022/
#event

Il #digitale che vale di più è quello che non si vede, questo significa avere una tecnologia alle spalle a supporto di tutti i processi che possa ...rendere possibile il cambiamento

Carlo Panella, Chief Direct Banking, Digital and Operations Officer, @illimitybank

#TIGbanking

Digitale il ponte Italia-Usa per sbloccare il potenziale dell’industria - #Digitale #ponte #Italia-Usa ...https://www.zazoom.it/2022-09-22/digitale-il-ponte-italia-usa-per-sbloccare-il-potenziale-dellindustria/11618225/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST