HomeGeo-ITLavoro GeoAssegno di Ricerca per analisi dati e immagini satellitari SAR – CNR...

Assegno di Ricerca per analisi dati e immagini satellitari SAR – CNR IRPI

Assegno di Ricerca per analisi dati e immagini satellitari SAR – CNR IRPI.

Selezione per il conferimento di un Assegno di Ricerca presso il CNR IRPI per analisi e gestione di serie di dati di monitoraggio per lo studio e la caratterizzazione di processi di instabilità di versante.

É indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il conferimento di n. 1 Assegno Professionalizzante per lo svolgimento di attività di ricerca inerenti l’Area Scientifica “Scienze della Terra” da svolgersi presso l’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI) del CNR, sede secondaria di Torino (TO), che effettua ricerca nell’ambito del monitoraggio di fenomeni legati al dissesto geo-idrologico nell’ambito del programma di ricerca del Progetto ASI n. 2021-10-U.0 “MEFISTO – Metodi di Elaborazione di dati SAR multi-Frequenza per Il monitoraggio del dissesto idrogeologico” CUP F65F21000630005 per la seguente tematica: “Analisi e gestione di serie di dati di monitoraggio per lo studio e la caratterizzazione di processi di instabilità di versante” e nell’ambito dello “Studio, ricerca e caratterizzazione della frana del Mont de la Saxe, nel comune di Courmayeur (AO)” relativo all’accordo di collaborazione con Regione Valle d’Aosta, sotto la responsabilità scientifica del Dott. Daniele Giordan.

L’assegno di ricerca avrà una durata di 1 (uno) anno e, a seguito di eventuali rinnovi, non potrà comunque avere una durata complessiva superiore a sei anni.

L’importo dell’assegno di ricerca, corrisposto in rate mensili posticipate, è stabilito in € 19.367,00 al netto degli oneri a carico del CNR.

Data di scadenza per la presentazione delle domande 09/06/2022.

Requisiti per l’ammissione alla selezione

Possono partecipare alla selezione i soggetti che, a prescindere dalla cittadinanza e dall’età, siano in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza del termine per la presentazione delle domande di ammissione:
a) Possesso di un Diploma di laurea tra i seguenti: Ingegneria Civile, Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio, Fisica, Scienze geologiche, o Scienze naturali conseguito secondo la normativa in vigore anteriormente al D.M. 509/99, oppure della Laurea  specialistica/Magistrale equiparata (D.I. 9 luglio 2009), di curriculum professionale idoneo allo svolgimento di attività di ricerca attinente alla tematica del bando;
b) Tutti i titoli conseguiti all’estero (diploma di laurea, dottorato ed eventuali altri titoli) dovranno essere, di norma, preventivamente riconosciuti in Italia secondo la legislazione vigente in materia (informazioni sul sito del Ministero dell’Università e della Ricerca Scientifica: www.miur.it).
L’equivalenza dei predetti titoli conseguiti all’estero che non siano già stati riconosciuti in Italia con la prevista procedura formale predetta, verrà valutata, unicamente ai fini dell’ammissione del candidato alla presente selezione, dalla commissione giudicatrice costituita ai sensi dell’art. 6, comma 1 del Disciplinare;
c) Esperienza nell’ambito della tematica di cui all’art. 1 dichiarato con le modalità di cui all’art. 4, con particolare riferimento al trattamento di serie numeriche di dati di monitoraggio, all’utilizzo di linguaggi di programmazione, gestione di sistemi informativi territoriali;
d) Conoscenza della lingua inglese;
e) Conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati stranieri).

Domande di ammissione e modalità per la presentazione

La domanda di partecipazione redatta esclusivamente utilizzando il modulo (allegato A), dovrà essere inviata all’Istituto di Ricerca per la Protezione Idrogeologica (IRPI), esclusivamente tramite Posta Elettronica Certificata (PEC) all’indirizzo: protocollo.irpi@pec.cnr.it entro il 9 giugno 2022.

Tutte le informazioni e la procedura per l’invio della candidatura sulla pagina dedicata del sito del CNR-IRPI.

(Fonte: CNR-IRPI)

Termini Imerese, successo per due giovani: reinventano il barber shop in digitale#barbershop #barbiere #BiagioMorello #Digitale #Himeraliveit ...#Innovazione #Internet #terminiimerese

https://www.himeralive.it/2022/02/09/termini-imerese-successo-per-due-giovani-reinventano-il-barber-shop-in-digitale/

🤝🏼 Il nostro CEO @Fra7russo, Direttore Generale @Angi_tech, con @andreaabodi, Ministro per lo Sport e i Giovani, per la quinta edizione del ...#PremioANGI, l’Oscar degli Innovatori.

🥇 Oggi premiate tante eccellenze del nostro Paese.

#LiFi #Innovazione #giovani #startup #digitale

3

✨È stata una mattinata ricca di emozioni, con tantissimi ospiti, aziende, giovani innovatori e più di 1 mln di visualizzazioni della diretta ANSA...
❤️Grazie a tutti voi per aver partecipato a questa V edizione del Premio ANGI
#premioangi #angi #premioangi22 #innovazione #digitale

4

In esclusiva su @RaiPlay 👉https://bit.ly/3EMiFsH #Converserai ospita Manuela Cacciamani, imprenditrice digitale e fondatrice di @Onemorepicture2 ...che parla di giovani, cinema, metaverso, nuove tecnologie al servizio della creatività e delle professioni che offrono.
#digitale

🌱♻️I giovani sono il futuro: la #transizioneecologica e #digitale è nelle loro mani - @tweetCFA

📍Gela | #statigeneraliterritori

#CFA ...#FOR #ambiente #rigenerazione

Camera Forense Ambientale @tweetCFA

Non potevamo certo parlare di futuro e nuove professioni senza coinvolgere i veri protagonisti della transizione ecologica e digitale! Grazie ai ...ragazzi e alle ragazze dei licei di Gela per aver accettato il nostro invito! 🌿Il futuro è vostro! #statigeneraliterritori 2022🌿

‼️OnlineMahnwache‼️
Leider kann unser Team heute nicht direkt vor Ort in Potsdam sein. Deshalb heute wieder unsere #OnlineMahnwache am ...Donnerstag für #DIGITALE & #SICHEREBILDUNG.
Ab nächster Woche geht’s wieder in Präsenz vor den #Landtag in Potsdam!
#DigitaleBildungMachtSchule

Come trasformare con il #digitale una relazione #B2B a #B2C con il consumatore finale: problematiche e opportunità. Ce ne parla Pietro Di Giacomo, ...Digital Business Director, @MindMercatis

#TIGlifestyle

«Fermate i lavori!». I #buttiglieresi scendono in piazza contro la rivoluzione della viabilità con la trasformazione di via Vittorio Emanuele e ...via 24 Maggio in sensi unici. La protesta sul Corriere in #edicola e in #digitale da domani, venerdì 2 dicembre

Parlando di #experience #costumerjourney nel lusso oggi non si può non far riferimento alla componente #digitale che ha contaminato il #settore, pur... rimanendo ancora molto affezionato alla relazione umana

Simona Pantò, Head of Marketing and Communication, Arsenale

#TIGlifestyle

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST