HomeSmartCityMobilità intelligente: importanza di acquisire ed analizzare i dati, guida all'uso per...

Mobilità intelligente: importanza di acquisire ed analizzare i dati, guida all’uso per responsabili

Mobilità intelligente: importanza di acquisire ed analizzare i dati, guida all’uso per responsabili dei trasporti in ambito cittadino. 

In questo breve articolo proponiamo, grazie a Cyclomedia, alcuni spunti di approfondimento e una breve “guida” per aiutare i responsabili ed i tecnici delle funzioni trasporti delle organizzazioni coinvolte, ad acquisire maggiori informazioni, utili anche per poter valutare l’opportunità di ottimizzare la gestione della mobilità ed i trasporti.

Acquisire dati e analizzare la mobilità intelligente

Aggiungere dati sulla mobilità alle tue elaborazioni, in quanto responsabile dei trasporti cittadini, ti potrà sembrare come costruire un ulteriore strato di complessità al tuo ruolo già sufficientemente difficile. Tuttavia, una volta acquisita, la nuova visibilità fornita dai dati ti offre l’opportunità di avere nuovi punti di vista, maggiore conoscenza dei fenomeni complessi relativi alla mobilità e quindi maggiore chiarezza su come gestirli.

Per lo sviluppo di una strategia sui dati, potresti voler prendere in considerazione quale livello di dettaglio viene richiesto nei dati che dovrai ottenere. La risposta a tale quesito scaturisce dall’identificazione dei tipi di casi di uso che tu e i tuoi colleghi vorrete dispiegare.

Come valutare i dati

Da un lato ci sono i dati disponibili gratuitamente su vari siti web di mappatura, come quelli progettati per offrire indicazioni stradali. Essi forniscono informazioni e dati visivi basilari, ma non c’è modo di identificare elementi come segnali e cartelli stradali, segnaletica orizzontale, strisce pedonali, marciapiedi, piste ciclabili e parcheggi, nonché fermate dei taxi e dei servizi di ride sharing. Come se non bastasse, le immagini potrebbero rivelarsi non più aggiornate o accurate, costringendo così il tuo personale alla verifica dei luoghi con visite sul posto.

Dall’altro lato si trova la raccolta personalizzata di dati, di grande densità e dettaglio oltre ad essere costosa da effettuare ed elaborare. Essa è progettata per essere utilizzata una sola volta, ad esempio per assistere alla progettazione di un nuovo ponte o di un’altra complessa opera specifica di infrastruttura.
Sebbene incredibilmente accurati, tali dati non sono adatti ai processi decisionali in materia di mobilità. Perché? Per loro natura, sono complicati da utilizzare e impiegano tempi lunghi per essere raccolti, inseriti e analizzati, specialmente se molteplici utenti cercano di accedere alla piattaforma e ai dati allo stesso tempo.

Secondo Anne-Claude Poinso, esperta in trasporto pubblico e Business Development Local & Regional Governments, Public Transportation in Microsoft, il tipo di dati e di tecnologia necessari all’attuazione della maggior parte dei casi d’uso di mobilità e di altri delle città intelligenti devono essere in equilibrio. “Devono offrire un’alta risoluzione e un’elaborazione che assicuri rapide raccolte e analisi per offrire un’immagine operativa condivisa”.

Un tasso di accuratezza di 10 cm consente la maggior parte dei casi di uso della mobilità intelligente.

Lavorare con dati e tecnologia di questo tipo rende più semplice organizzare gli elementi. Ad esempio, ti può consentire di prendere decisioni accurate – come determinare la posizione dei semafori, la condizione del manto stradale e altri elementi che incidono sulla mobilità – in tempi nettamente inferiori rispetto ad altri metodi.

Inoltre, sovrapporre dei dati LiDAR alle immagini fornisce una visuale tridimensionale di strade, marciapiedi, edifici, lampioni, segnali, alberi e altri oggetti. Tutto ciò descrive la precisione dei dati utilizzati dai dirigenti cittadini a New York, Parigi, Rotterdam, Francoforte e molte altre aree metropolitane per eseguire la loro ricerca e analisi oltre a verificare e proporre miglioramenti alla mobilità.

5 modi per aiutarti ad assicurare l’uso di dati sulla mobilità intelligente

Oltre a lavorare con dati visivi attuali, accurati, di alta qualità, ad alta risoluzione uniti a informazioni LiDAR punti cloud, i cinque punti qui sotto possono aiutarti ad ottenere il massimo del valore.

  1. L’accuratezza senza utilizzabilità non serve a niente
  2. Se cambia la tecnologia, cambiano le procedure
  3. Sfruttare al meglio il budget cittadino
  4. Verificare le nuove idee sulla mobilità prima di cercare finanziamenti
  5. La tua città deve essere a prova di futuro

1) L’accuratezza senza utilizzabilità non serve a niente

Utilizzare siti web per le indicazioni stradali può essere una tentazione per ottenere dati per i tuoi progetti più piccoli sulla mobilità. Tuttavia, sono troppo ingombranti per eseguire anche solo lavori basilari.

Quello che ti serve per lavorare è una piattaforma robusta adatta allo scopo, semplice da utilizzare e allineata alle fonti addizionali di dati.

Lavorare con piattaforme e banche dati di tale tipo ti offre immagini della città complete, precise, attuali e tridimensionali a 360°. Tutte insieme, esse consentono a te e ai tuoi colleghi di ottenere una visibilità reale e dettagliata nella tua città.

Ciò ti permette di analizzare, con visualizzazione stradale continua sul tuo computer, un’ampia gamma di componenti della mobilità: dall’illuminazione stradale ai segnali stradali, alle condizioni del manto stradale e dei marciapiedi. E disponendo di tale accesso immediato a questi elementi, puoi rispondere rapidamente alle domande oppure presentare delle richieste di proposta a molteplici appaltatori al fine di, per esempio, ricevere offerte per un progetto di riparazione delle strade cittadine.

Oltre all’utilizzabilità, anche la scalabilità è fondamentale. La tecnologia deve consentire a utenti multipli di eseguire simultaneamente differenti algoritmi sui dati per effettuare le loro analisi oltre all’importazione di nuovi set di dati. Allo stesso modo, deve automatizzare la non messa a fuoco dei volti, delle targhe automobilistiche e altre caratteristiche identificative per assicurare la conformità alle norme sulla privacy.

2) Se cambia la tecnologia, cambiano le procedure

I dirigenti cittadini di maggior successo si sono resi conto che la nuova tecnologia consente al loro personale di scoprire nuove informazioni ricavate dai dati in meno tempo. Oggigiorno un analista può utilizzare i dati per, in un certo senso, visitare più luoghi in un unico giorno rispetto a quello che potrebbe fare in auto.

Lavorare in questo modo con i dati può non solo far risparmiare tempo al tuo dipartimento, ma anche ridurre il consumo di carburante e l’inquinamento grazie alla inferiore quantità di veicoli sulla strada. Anche la sicurezza ne giova.

Inoltre i dati, le analisi e la tecnologia ti consentono di identificare nuove conoscenze che i dirigenti non hanno ancora preso in considerazione. Grazie all’automatizzazione della procedura, i dirigenti possono ottenere maggiori informazioni per prendere decisioni basate sui dati.

3) Sfruttare al meglio il budget cittadino

Oltre alla rivalutazione di come i dati giusti forniscano opzioni e risultati migliori per i programmi di mobilità, i dirigenti cittadini hanno notato come i dati possono aumentare il loro ROI.

Ad esempio, la città di New York ha ingaggiato Cyclomedia tenendo a mente alcuni casi d’uso, tra cui la valutazione degli immobili. A questo scopo, la città ha fatto uso dei Cyclorama per aggiornare i loro registri fiscali sulle valutazioni immobiliari oltre ad assicurarsi che il valore degli immobili sia equo e sostenibile.

Questo caso d’uso individuale ha portato al rilevamento di numerosi immobili che non erano mai stati inseriti nei registri fiscali. Una volta aggiunti questi indirizzi e i relativi proprietari nel sistema, la città ha potuto godere di un aumento significativo degli introiti ricevuti per le valutazioni e la riscossione della tasse.

Mentre quel caso d’uso singolo forniva una fonte diretta di nuovo reddito, 27 altri dipartimenti della città di New York hanno scoperto casi d’uso aggiuntivi per i dati panoramici e LiDAR terrestri che coprivano quasi 9.000 miglia di strade, vicoli, marciapiedi e altri elementi a cui potevano accedere utilizzando Cyclomedia.

Un caso singolo di questo tipo ha portato al miglioramento dell’accessibilità. Molte rampe dei marciapiedi, che rendono l’attraversamento della strada più facile per chi è in sedia a rotelle o presenta altri problemi, erano in pessime condizioni oppure non erano presenti. La situazione era grave: la città di New York era in violazione della Legge sugli Americani con Disabilità (ADA – Americans with Disability Act) che richiede l’installazione e la manutenzione di rampe su ogni lato degli incroci dove un marciapiede incontra una strada.

A rendere la situazione ancora peggiore c’era il fatto che il responsabile di dipartimento non disponeva di un inventario accurato delle rampe, il che ha portato a un contenzioso.
L’amministrazione cittadina si è rivolta a Cyclomedia e, tramite la sua soluzione per le rampe, analizza con rapidità i dati per la catalogazione di tutte le rampe..

Ecco i risultati:

  • Oltre 300.000 rampe valutate in 9 mesi
  • 6 volte più rapidamente della valutazione manuale
  • Riduzione sostanziale della probabilità di successive violazioni e contenziosi per quanto riguarda le rampe
  • La creazione di un manuale di procedura operativa standard, che assicura la conformità alle normative ADA per l’installazione e la manutenzione futura delle rampe

4) Verificare le nuove idee sulla mobilità prima di cercare finanziamenti

I dati sulla mobilità possono essere utilizzati per scoprire e risolvere problemi esistenti, e molto di più. Utilizzando le immagini sferiche e i LiDAR, puoi costruire un digital twin della tua città. In questo modo puoi verificare i cambiamenti all’infrastruttura della mobilità e visualizzarne i risultati oltre a discutere l’impatto di tali cambiamenti con i tuoi pari e le altre parti coinvolte.

Potrai così redigere un rapporto che include i costi, ad esempio, dell’aggiungere e ottimizzare i nuovi segnali stradali, oltre a dimostrare il risparmio derivante dalla diminuzione della congestione stradale.

5) La tua città deve essere a prova di futuro

La combinazione di cambiamenti demografici e delle relative necessità insieme alle nuove tecnologie rende imperativa una robusta strategia per quanto riguarda dati e mobilità, per la corretta gestione della tua città. Alcune delle problematiche sono la pressione per la consegna all’”ultimo miglio”, il miglioramento di sicurezza e accessibilità, l’introduzione della micro mobilità oltre al servizio di ride sharing e taxi, e inoltre la risoluzione del problema dei parcheggi.

Utilizzare i dati per l’analisi di un’ampia gamma di sfide e per la formulazione di decisioni su infrastruttura e mobilità può consentirti di migliorare la vivibilità della tua città riducendo allo stesso tempo l’impatto dovuto ai pendolari – tutto ciò aiutando contemporaneamente a rendere la tua città più attraente per residenti, aziende e visitatori.

Conclusioni

Invece di aumentare la complessità e le sfide del tuo ruolo come dirigente dei trasporti cittadini, l’utilizzo di dati sulla mobilità e dei giusti strumenti di analisi può velocizzare le procedure e migliorare l’accuratezza. Può inoltre consentirti di prendere decisioni basate sui dati per quanto riguarda le tue iniziative sulla mobilità; ciò faciliterà la loro presentazione a colleghi, amministrazioni comunali, giornalisti e contribuenti, e l’ottenimento del loro sostegno.

richiedi una demo
o contatta un rappresentante scrivendo a: smartcity@cyclomedia.com

CYCLOMEDIA

Cyclomedia acquisisce dati dal mondo reale e li trasforma in preziose informazioni che consentono di comprendere le complessità dell’ambiente che ci circonda. Grazie alle visualizzazioni stradali a 360° più accurate al mondo, oltre tutto potenziate con tipi di analisi innovativi basati sull’intelligenza artificiale, Cyclomedia offre informazioni utili che oggi possono essere utilizzate per costruire un futuro migliore.

Cyclomedia è un gruppo Olandese nato negli anni ’80 e leader mondiale nel settore del Mobile Mapping. Con una flotta di 60 automobili equipaggiate con sensori proprietari, Cyclomedia è l’unica azienda al mondo in grado di acquisire contemporaneamente dati panoramici con risoluzione 100MPixel (o superiore) senza parallasse e LiDAR con precisione GIS. Inoltre, con tecnologie proprietarie basate su Intelligenza Artificiale, Cyclomedia è in grado di estrarre dataset di oggetti come l’illuminazione pubblica, la segnaletica stradale, gli alberi, i pali elettrici, i tombini e molto altro.

(Fonte: Cyclomedia)

Leggi anche:

Het eerste #DIGI #Café in de Kruidhof in #Buitenpost is een feit. Ruim 20 ondernemers uit de regio Noordoost Fryslan weten dankzij Keynote speaker: ...@rutkens waarom ondernemers in het #MKB bewust moeten zijn over de noodzaak van #digitale #weerbaarheid. @MkbCyber #cybercrime

#SpiderManNoWayHome: è #ufficiale arriva a #luglio su #Netflix, precisamente il 15. Dopo aver incassato tanto sia al #cinema che in #distribuzione ...#digitale e #fisica, ora è il turno dello #streaming, dove si attende un altro #record di #visualizzazioni.
#Marvel #Sony #Mcu

#Innovazione, giovani & futuro: #YoungInnovators Business Forum di #ANGI

...https://giodit.com/2022/06/29/innovazione-giovani-futuro-young-innovation-business-forum-di-angi/

#GioDiT #YIBF #innovation #DigitalTransformation #startup #socialmedia #digitale

[1986] #Rotterdam #Panasonic HC-X2000E #digitale #videocamera Handcamcorder 8,29 MP MOS 4K #Ultra HD #Zwart (#VlogCam) ...https://bit.ly/VLogCam_Panasonic

[1979] #Barcelona #Panasonic HC-X2000E #digitale #videocamera Handcamcorder 8,29 MP MOS 4K #Ultra HD #Zwart (#VlogCam) ...https://bit.ly/VLogCam_Panasonic

Objectif du concours: identifier, sélectionner et accompagner des projets innovants, dans le domaine de l’agriculture digitale et ...climato-intelligente.

#développement #agricole #agriculture #digitale #innovation #concours https://lematin.ma/express/2022/lada-lance-concours-national-agriyoung-innovate/377761.html?utm_medium=Social&utm_source=Twitter#Echobox=1656511894-1

#SuccessCase: scopri il #NewWayOfWorking, #moderno e #digitale, di MM che ha portato al miglioramento nella qualità del lavoro e dello stile di vita... dei lavoratori e maggiore efficienza nei processi operativi.
https://bit.ly/3QVyu5v

#innovazione #sociale #etica #digitale
#30giugno condurrò il #networking e #business #matching tra #innovatori e #mercato, #pubblico e #privato ..."Libertà d'#impresa" dell'evento #JazzInn2022 #menatwork #fareimpresa #innovazionesociale #svilupposostenibile
https://bit.ly/3OxDI5E

Scuola digitale entro il 18 luglio trasmissione classificazione dei dati e dei servizi digitali. Nota MI - #Scuola #digitale #entro #luglio ...https://www.zazoom.it/2022-06-29/scuola-digitale-entro-il-18-luglio-trasmissione-classificazione-dei-dati-e-dei-servizi-digitali-nota-mi/11158271/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST