HomeInfo editorialiTerritorio, sostenibilità, impresa: il comune di Popoli diventa "land partner" GEOsmartcampus

Territorio, sostenibilità, impresa: il comune di Popoli diventa “land partner” GEOsmartcampus

Territorio, sostenibilità, impresa: il comune di Popoli diventa “land partner” GEOsmartcampus, la città’ dell’innovazione e del capitale umano.

Il Comune di Popoli e Geosmartcampus hanno stipulato un accordo per sostenere la ri-nascita di una Società intelligente per la promozione dei territori in cui lo sviluppo dei valori umani, sociali, lavorativi, nel tessuto urbano e produttivo e la loro integrazione sono inseparabili dalla conoscenza e salvaguardia delle emergenze locali esistenti e dalla valorizzazione delle risorse storiche, culturali, ambientali locali.

Geosmartcampus è un ecosistema costituito da partner nazionali ed internazionali uniti dalla volontà di operare in modo sinergico, mettendo in contatto Enti, Aziende,  Professionisti e creando  reti e relazioni per  l’affermazione di nuove forme di economia , coerenti con le recenti linee di indirizzo e di azione della Comunità Europea che si è fatta promotrice del Green Deal  che trova concreta applicazione in Italia  per mezzo del PNRR che ha tra suoi principali pilastri la Transizione Verde insieme  alla Trasformazione Digitale.

In questo ambito uno degli obiettivi strategici dell’Amministrazione Comunale di Popoli è quello di rendere la Città un “Hub della Sostenibilità”, nella quale favorire lo sviluppo del capitale umano, di idee, di imprese, di soluzioni e di servizi in sinergia con le realtà produttive, il territorio e valorizzando gli asset locali.

Dichiara Dino Santoro, Sindaco del Comune di Popoli: La collaborazione con Geosmartcampus rappresenta per il nostro Comune un momento strategico utile a dare sostanza e contenuti al processo di rigenerazione urbana. Le azioni che condurremo nell’ambito di tale collaborazione rappresentano per noi un importante tassello per realizzare un processo organico che, insieme alla rigenerazione urbana, porti alla ricostruzione del tessuto sociale”.

Loredana Di Stefano, Vice Sindaco ed Assessore alla Cultura ed al Turismo del Comune di Popoli, precisa: “L’ obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di innescare un progetto di sviluppo locale sostenibile utile ad invertire la tendenza allo spopolamento e creare occasioni di lavoro che scaturiscano dalle risorse del territorio. Questo è lo scopo prioritario dell’accordo stipulato”.

Pierlisa Di Felice, direttore della Riserva Naturale Guidata Sorgenti del Pescara, responsabile tecnico di tale accordo dichiara: “Per immaginare e progettare la Popoli del domani è necessario partire dalle caratteristiche peculiari della Città. La Natura, la Storia, la Cultura, l’Arte già oggi protagonisti di importanti progetti devono sempre più rappresentare i volani di una nuova forma di economia, coerente con le recenti linee di indirizzo e di azione della Comunità Europea

 “La collaborazione con il Comune di Popoli rappresenta un ulteriore passo in avanti per il Geosmartcampus a sostegno della rinascita dei territori per realizzare la sua Vision di dar vita ad una Smart Society“ ha dichiarato dal CEO Marco Mannucci Ratti “Questa iniziativa rientra nelle attività messe in campo dal Geosmartcampus con l’obiettivo di sostenere e valorizzare il territorio e la Geo Knowledge, conoscenza fondamentale per ottenere un innovazione efficace per la realizzazione di una Società sempre più smart e vicina ai bisogni delle persone.”

L’accordo di Land Partner con il Comune di Popoli, come sottolineato dal General Manager del Geosmarcampus Guido Fabbri nasce per favorire la collaborazione tra pubblico e privato al fine di aprire nuove opportunità e prospettive future, condividendo conoscenza e know-how per lo sviluppo di progetti innovativi di rinascita e valorizzazione degli asset legati al territorio, sempre nella logica della sostenibilità, innovazione e occupazione.”

Per maggiori informazioni:

Comune di Popoli: Pierlisa Di Felice: 328.4633207

GEOsmartcampus: Alfonso Quaglione: 329.8089964 – aquaglione@geosmartcampus.it

(Fonte: Comunicato stampa Comune di PopoliGEOsmartcampus)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA TAG

#gis #mappe #smartmobility
Importanza dati geografici per il #delivery: #bigdata permettono di migliorare la #logistica ma la carenza di ...aggiornamenti puntuali nei #comuni italiani compromette l'efficienza del Last Mile Delivery.
#geodata #opengeodata
https://lnkd.in/dHf4Sj4n

Per la prima volta in Italia il #MobileMapping Technology #MMT International Symposium, principale evento scientifico sulle tecnologie per il mobile ...mapping.
#mapping #posizionamento #positioning #SLAM #GIS #LiDAR #SAR #geomatica #survey
https://lnkd.in/dWEqYSBU

Are you an 🇪🇺 #softwaredeveloper, #hacker, #designer, #engineer, innovator or #startupper?

The #CASSINIHackathon 2023 is now open!
In the ...next 50 days you will meet experts, train on #EUspace technologies and create your solution!

Register now
🚀https://www.cassini.eu/hackathons/italy

Ecco l'esito della #call x selezionare le 2 location per 73 comuni da 19 regioni #jazzinn23 di @FAmpioraggio a breve pubblicheremo l'elenco completo...
@flavia_marzano @Borghi_Italia_N @areeinterne @comuni_anci @MontagnaUncem @ascuoladioc @OpenCoesione @ConilSud @regioni_it

Rivedi il Webinar "NFT non solo arte" https://youtu.be/x8YyxF2t0-E realizzato dalla nostra Blockchain Academy con Enzo La Rosa e Claudio Pacini
...@enzolarosafi e @ClaudioPacini1 #blockchain #NFT

Geosmartcampus la città dell'innovazione e del capitale umano, un #innovation #ecosystem basato sui valori dell'Open Innovation e Coolescence ...Innovation
#DigitalTransformation #smartsociety #smartcity #skills #innovation #Geoknowledge #GIS #technologysolutions #startups

Siamo in diretta per parlare di #NFT e #blockchain per usi business per le organizzazioni
⬇️CLICCA IL LINK⬇️
#formazioneprofessionale ...#formazioneaziendale #innovazionedigitale
https://www.youtube.com/live/_CtBd-USBcw?feature=share

#opengeodata
#opendata per #ambiente #emergenze e #rischi
L’obiettivo principale del progetto GO-PEG (Generation of cross border Pan European ...#geospatial Datasets and Services) è fornire l’accesso a una serie di Open Data tematici
@EpsilonItalia
https://www.geosmartmagazine.it/2023/01/23/open-data-metadati-per-ambiente-emergenze-disastri/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST