HomeEtica e InnovazioneAl via AMPIOGEOHealth, progetto per la sanità digitale nei borghi d'Italia

Al via AMPIOGEOHealth, progetto per la sanità digitale nei borghi d’Italia

AMPIOGEOHealth è il progetto che nasce dalla collaborazione tra il Geosmartcampus, Fondazione Ampioraggio e Associazione Scientifica Sanità Digitale (ASSD), con l’obiettivo di sviluppare e condividere un necessario profondo cambiamento della sanità italiana all’interno del Sistema Paese, in particolare all’interno dei borghi.

Il progetto è volto a migliorare i processi e strumenti della sanità digitale per i borghi ed i piccoli paesi, in una logica di efficacia ed efficienza, nel rispetto di un costante equilibrio tra territorio, paziente, fragilità, accessibilità, innovazione e tecnologia.

La partecipazione ad AMPIOGEOHealth, è aperta a tutti i borghi d’Italia, aziende, organizzazioni ed enti che vogliano contribuire a costruire degli asset di competenze per la rinascita e resilienza nel nostro Paese.

Il progetto prevede, nella sua fase iniziale, un’indagine sullo stato dell’attuazione e sul livello di conoscenza, cultura e servizi legati alla sanità digitale. questo avverrà attraverso la diffusione di sondaggi e interviste.

L’attività di indagine è stata lanciata all’interno della prima tappa di Jazz’Inn 2022 dello scorso luglio a Bracciano e si concluderà a Pasqua 2023.

Jazz’Inn è l’iniziativa nata nel 2017, in occasione del Jazz Festival “Sotto le Stelle” di Pietrelcina (BN). Creata in un contesto di contaminazione tra musica jazz e innovazione, per sperimentare un modello di networking lento, integrazione di competenze tra innovatori e mercato, pubblico e privato. Questo modello è stato ribattezzato “slow dating for innovation“.

Jazz’Inn coinvolge aziende, amministrazioni pubbliche, investitori, start-up e PMI innovative, centri di ricerca, professionisti e techbuyers: l’ecosistema dell’innovazione.
Al centro degli incontri ci sono gli obiettivi di sviluppo dei “Case Givers”: aziende e amministrazioni pubbliche, interessate a raccogliere idee innovative per i propri investimenti.

L’analisi dello status permetterà di identificare :

  • il possibile skill gap professionale sulla conoscenza tecnologica e dei servizi legati alla sanità digitale;
  • il livello di conoscenza e cultura che i cittadini hanno rispetto a questa.

L’obiettivo è quindi quello di geolocalizzare e identificare i bisogni degli Enti erogatori dei servizi e dei cittadini, coinvolti nei processi di innovazione e trasformazione dei servizi sanitari locali, cosi da avviare:

  • un azione di trasferimento tecnologico con la definizione di percorsi formativi dedicati;
  • un azione di coinvolgimento del mondo dell’innovazione nello sviluppo di soluzioni e servizi dedicati;
  • un azione di formazione rivolto ai cittadini sull’utilizzo di strumenti e servizi della sanità digitale;
  • l’avvio di possibili sperimentazioni all’interno di borghi individuati

(Fonte: GEOsmartcampus)

Leggi anche:

Parlando di #experience #costumerjourney nel lusso oggi non si può non far riferimento alla componente #digitale che ha contaminato il #settore, pur... rimanendo ancora molto affezionato alla relazione umana

Simona Pantò, Head of Marketing and Communication, Arsenale

#TIGlifestyle

Transizione #digitale per una #governance #sostenibile

per rivedere l'intervento di Alessandra Patera, Head of Marketing, Institutional Sales, ESG ...di @DeaCapital_AF in occasione delle Settimane SRI organizzate dal @ItaSIF 👇

Forum per la Finanza Sostenibile @ItaSIF

📣 Sono online i materiali del webinar "Transizione digitale per una governance sostenibile", organizzato dal Forum con @DeaCapital_AF, #ERM, ...@SocieteGenerale Securities Services.
📹 Video 👉 https://bit.ly/3UobQTZ
💬 Twitter cronaca 👉 https://bit.ly/3AZHjVF
#SettimaneSRI

Il Comitato Imprenditoria Femminile sostiene "http://WO.MEN in Mentoring".
2 dicembre, ore 10.30, Stefania Mancini di @MapsGroup e Antonella Bandoli ...di @matiteravenna dialogano sull’importanza del contributo femminile nel #digitale. Iscrivetevi: https://lnkd.in/dP8WQ4M2

Formez PA al V Raduno dei Responsabili per la Transizione #digitale, alla prova del #Pnrr. Interverrà il Ministro per la PA, @Paolo_Zangrillo.
...@SergioTalamo parteciperà al tavolo su comunicazione per transizione digitale nella PA.
➡️ Programma: https://www.lapadigitale.it/raduno-rtd-2022/

Het #digitale marketingspeelveld breidt steeds verder uit. Niet gek. 97% van alle Nederlanders gebruikt het #internet. En dit is de manier om ze te ...bereiken. Waar moet je aan denken als je wilt beginnen? Lees onze #marketing gids! https://salesforce.smh.re/1vNG

🇪🇺📣#5dicembre, ore 10:30 @Unimolise "L'#AnnoEuropeodeiGiovani: Un futuro più verde, più #digitale e più #inclusivo" seminario #CDEunimol,... @EuropeDirectCBa e @europainitalia con @DipPoliticheUE; ospite Prof. @gbavota @USI_university👇
Anche online #Teams!👉https://bit.ly/3UaPSUR

▶️Sta per cominciare l'Executive Conference #Lifestyle: il ruolo del #digitale #fashion #luxury

👠👜📈 Questo pomeriggio ospiteremo molti... protagonisti ai vertici dei #brand più iconici a livello mondiale e insieme a loro delineeremo gli scenari futuri del settore

#TIGlifestyle

Acquista in #digitale #carica sul sito https://www.pond5.com/ru/artist/sovushka13?ref=sovushka13
#BlackFriday #Genova #SestriPonente #Sampierdarena ...#Voltri #Mele #novita #saldi #igersitalia #Venezia #buongiorno #amalfi #Italia #Capri #Genova #Vaticano #Napoli #amore #2022trend #exotico #Arte #Meta #viaggio #Bari

#Digitale è bello, così le #Pmi italiane possono fare rete in #Ue

L'articolo di @FDePalo

...➡️https://formiche.net/2022/12/digitale-pmi-italia-rete-ue/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST