HomeSmartCityEventi SmartCitySviluppo sostenibile e ricostruzione antisismica all'Earth Technology Expo 2022

Sviluppo sostenibile e ricostruzione antisismica all’Earth Technology Expo 2022

L’Atelier tecnologico dell’Earth Technology Expo non è il classico convegno. È un incontro fra esperti, tecnici e soggetti delle Istituzioni per approfondire tematiche emergenti dello “sviluppo sostenibile e ricostruzione” sotto il punto di vista tecnologico, economico e politico-istituzionale.

Il tema costruzione e ricostruzione antisismica degli edifici e delle infrastrutture è uno dei temi centrali per la sicurezza del Paese e verrà affrontato nell’incontro

“Costruzione e ricostruzione antisismica degli edifici e delle infrastrutture”
Mercoledì 5 ottobre dalle 10.30 alle 16.30

Purtroppo le ricorrenti scosse di terremoto che caratterizzano da sempre il territorio italiano provocano, spesso anche a livelli di intensità oggettivamente non disastrosi, delle ferite elevate al tessuto urbano e infrastrutturale del paese. Occorre passare ad un più elevato livello di sicurezza strutturale.

Lo prevedono le nuove norme per le costruzioni, attualmente in ulteriore fase di aggiornamento, e lo consentono le nuove tecnologie edificatorie. Occorre andare avanti nel rispetto delle norme sul “nuovo” e “ristrutturare” il più possibile il “vecchio” secondo nuovi, più elevati, principi di sicurezza.

L’Atelier tecnologico è il luogo delle proposte. Proposte per una “Nuova Agenda” per il Governo nazionale e per le Regioni. Non è più il tempo di rimandi.

Earth Technology Expo è la prima e più completa esposizione delle applicazioni tecnologiche e dell’innovazione previste e presenti nelle linee guida del Next Generation EU.

È la frontiera che stiamo superando per migliorare la vita dei cittadini e per aumentare la sicurezza dai grandi rischi naturali, per la buona gestione del territorio e per la modellistica più affidabile degli effetti del cambiamento climatico in corso, per la gestione dei beni culturali e della rete produttiva nazionale.

È l’Italia che sa affrontare la transizione digitale come straordinario supporto alla transizione ecologica.

È la rivoluzione digitale in corso che sarà rafforzata dalle reti della nuova generazione wireless a banda ultra larga e 5G, driver di accelerazione di un Paese moderno, sempre più green, rispettoso dell’ambiente e più sicuro.

La manifestazione durerà 4 giorni, dal 5 all’8 ottobre, si terrà alla Fortezza da Basso di Firenze (Viale Filippo Strozzi, 1) e sarà ad ingresso libero.

Ricordiamo che l’appuntamento dedicato a sviluppo sostenibile e ricostruzione dal titolo:

“Costruzione e ricostruzione antisismica degli edifici e delle infrastrutture”

si svolgerà mercoledì 5 ottobre dalle 10.30 alle 16.30

Introduzione | Coordinamento:

  • Mauro Grassi (EWA)
  • Palo Esposito (Agenzia Coesione)

Partecipanti:

  • Andrea Prota (UNINA),
  • Fabrizio Curcio (Protezione Civile Nazionale),
  • Massimo Sessa (CSLP),
  • Armando Zambrano (CNI),
  • Franco Violo (CNGI),
  • Carlo Meletti (INGV)
  • Riccardo Monaco (Agenzia Coesione),
  • Felicita Ramundo (Demanio),
  • Jacopo Lustro (Demanio),
  • Stefano Frangerini (Ance Toscana),
  • Nicola Massaro (Ance Italia)
  • Imprese costruzione (Carlo Lancia e Nicola Massaro),
  • Massimo Tonelli (CIIP),
  • Luca Gori (Regione Toscana),
  • Enrico Cocchi (Agenzia Ricostruzione – Regione Emilia Romagna),
  • Autostrade (tbc)
  • FFSS (tbc)
  • Regione Marche, Regione Friuli Venezia Giulia, e altri ancora in corso di definizione.

Per tutti i dettagli visita il sito dell’evento.

(Fonte: ETE)

Leggi anche:

POST CORRELATI DA TAG

#gis #mappe #smartmobility
Importanza dati geografici per il #delivery: #bigdata permettono di migliorare la #logistica ma la carenza di ...aggiornamenti puntuali nei #comuni italiani compromette l'efficienza del Last Mile Delivery.
#geodata #opengeodata
https://lnkd.in/dHf4Sj4n

Per la prima volta in Italia il #MobileMapping Technology #MMT International Symposium, principale evento scientifico sulle tecnologie per il mobile ...mapping.
#mapping #posizionamento #positioning #SLAM #GIS #LiDAR #SAR #geomatica #survey
https://lnkd.in/dWEqYSBU

Are you an 🇪🇺 #softwaredeveloper, #hacker, #designer, #engineer, innovator or #startupper?

The #CASSINIHackathon 2023 is now open!
In the ...next 50 days you will meet experts, train on #EUspace technologies and create your solution!

Register now
🚀https://www.cassini.eu/hackathons/italy

Ecco l'esito della #call x selezionare le 2 location per 73 comuni da 19 regioni #jazzinn23 di @FAmpioraggio a breve pubblicheremo l'elenco completo...
@flavia_marzano @Borghi_Italia_N @areeinterne @comuni_anci @MontagnaUncem @ascuoladioc @OpenCoesione @ConilSud @regioni_it

Rivedi il Webinar "NFT non solo arte" https://youtu.be/x8YyxF2t0-E realizzato dalla nostra Blockchain Academy con Enzo La Rosa e Claudio Pacini
...@enzolarosafi e @ClaudioPacini1 #blockchain #NFT

Geosmartcampus la città dell'innovazione e del capitale umano, un #innovation #ecosystem basato sui valori dell'Open Innovation e Coolescence ...Innovation
#DigitalTransformation #smartsociety #smartcity #skills #innovation #Geoknowledge #GIS #technologysolutions #startups

Siamo in diretta per parlare di #NFT e #blockchain per usi business per le organizzazioni
⬇️CLICCA IL LINK⬇️
#formazioneprofessionale ...#formazioneaziendale #innovazionedigitale
https://www.youtube.com/live/_CtBd-USBcw?feature=share

#opengeodata
#opendata per #ambiente #emergenze e #rischi
L’obiettivo principale del progetto GO-PEG (Generation of cross border Pan European ...#geospatial Datasets and Services) è fornire l’accesso a una serie di Open Data tematici
@EpsilonItalia
https://www.geosmartmagazine.it/2023/01/23/open-data-metadati-per-ambiente-emergenze-disastri/

Guarda di più...
- Advertisment -spot_img

ULTIMI POST