Home Geo-IT Lancio della European Union Agency for the Space Programme (EUSPA)

Lancio della European Union Agency for the Space Programme (EUSPA)

Oggi celebriamo il lancio della European Union Agency for the Space Programme (EUSPA), un nuovo asset e una nuova risorsa dell’Unione Europea. Il lavoro dell’Agency è fondamentale per EU Space in diversi settori, come la sicurezza, la fornitura di servizi via satellite, adozione sul mercato, l’innovazione e l’imprenditorialità e per la realizzazione delle priorità dell’Unione europea, tra cui sostenibilità, digitalizzazione e resilienza.

L’adozione del Regulation che istituisce il nuovo EU Space Programme segna un nuovo inizio per EU Space Programme e per la European GNSS Agency (GSA),che ora si è ufficialmente evoluta in EUSPA, con un mandato ampliato e nuove responsabilità.

Un ringraziamento va alla Commissione europea, il Parlamento europeo e gli Stati membri per la loro fiducia nell’assegnare più compiti all’EUSPA. Ora, l’Agency avrà maggiori responsabilità nella gestione dello sfruttamento di Galileo ed EGNOS, compresa la fornitura di servizi e la sicurezza operativa. Inoltre, il nuovo mandato dell’Agency include il coordinamento degli aspetti relativi agli utenti di GOVSATCOM, la promozione della diffusione sul mercato dei servizi di Copernicus, in particolare verso gli utenti commerciali, e la gestione dello sviluppo di applicazioni a valle e integrate basate su Galileo, EGNOS e Copernicus. L’Agency è ora anche responsabile dell’accreditamento di sicurezza di tutte le componenti del programma spaziale dell’UE.

Sebbene la missione all’EUSPA si sia ampliata, l’obiettivo principale rimane lo stesso: collegare gli investimenti dell’UE nello spazio alle esigenze dei cittadini dell’Unione europea e degli utenti di tutto il mondo. L’impegno nei confronti degli utenti tradizionali rimane forte e si continuerà a fornire servizi GNSS potenti e affidabili su cui gli utenti possono fare affidamento. Inoltre, le nuove communities di utenti Copernicus e GOVSATCOM potranno beneficiare dell’attenzione orientata all’utente e dell’esperienza nello sviluppo di mercati per Galileo ed EGNOS.

I team di professionisti impegnati nelle sedi in Europa, dal centro EGNOS a Tolosa al Centro servizi GNSS europeo in Spagna e al Centro di riferimento Galileo nei Paesi Bassi, continueranno a garantire l’alta qualità, la validità e affidabilità della fornitura di servizi di EUSPA. Ciò sarà supportato dai Galileo Security Monitoring Centres in Francia e in Spagna e dai team industriali gestiti da EUSPA nei centri di controllo Galileo in Germania e Italia, insieme a strutture in tutto il mondo. Inoltre, il Security Accreditation Board continuerà il suo lavoro per avviare e monitorare l’attuazione dei requisiti di sicurezza per garantire un livello di sicurezza solido e uniforme per l’intero EU Space Programme.

L’EUSPA offre una nuova opportunità per l’EU Space Programme e per l’Unione Europea. Promuovendo le sinergie tra navigazione, osservazione della Terra e telecomunicazioni sicure, l’Agency consentirà la fornitura di servizi e applicazioni spaziali di cui l’Europa ha bisogno per affrontare le sfide del futuro. La creazione di EUSPA apre anche la possibilità a una rinnovata cooperazione con i nostri partner della Commissione Europea e dell’Agenzia Spaziale Europea. Ciò garantirà che il programma spaziale sia pienamente allineato con le priorità dell’UE e sosterrà il raggiungimento dei principali obiettivi politici dell’UE: dal Green Deal europeo alla digitalizzazione dell’economia europea e alla promozione di un’Europa più forte nel mondo.

Guardando al futuro, lo spazio svolgerà un ruolo sempre più importante nell’economia Europea e nella vita dei cittadini Europei, guidando l’innovazione e generando posti di lavoro e servizi. La missione di EUSPA è far sì che ciò accada, ma per avere successo avrà bisogno del supporto continuo di tutti gli stakeholder e delle comunità di utenti. Faranno inoltre affidamento sull’enorme potenziale della comunità europea di ricerca e sviluppo e sulla spinta innovativa delle start-up e imprenditori.

L’EUSPA è pronta per le sfide future. Non vedono l’ora di lavorare insieme alle comunità di utenti attuali e future, ai partner e all’intera comunità spaziale dell’UE per trasformare gli investimenti dell’UE nello spazio in servizi e applicazioni concrete che migliorino la vita dei cittadini. Un ringraziamento speciale per la fiducia che avete riposto nell’Agency e attendono con impazienza il vostro contributo continuo per rendere EU Space una storia di successo europea.

Guarda il video di presentazione a questo link.

(Fonte: euspa.europa.eu )

Leggi anche:

Rivediamo il webinar “Il processo di creazione di una #startup con il docente @MauroFontanari per la #MentorAcademy dalla collaborazione tra ... @geosmartcampus  e @murateideapark
#innovazione #DigitalTransformation #startupbusiness
https://youtu.be/XapIBueLa54

Rivediamo il webinar "#Analytics Transformation and #BigData Analytics" by @frainini Rainini dell'Accelleration Team di @SASitaly.
Iscriviti gratis ... alla #GeosmartAcdemy
https://academy.geosmartcampus.it/
https://youtu.be/YJG4adZRZnA
#AI #artificial_intelligence

Oggi 27 maggio 2 webinar della nostra Academy da non perdere:
Ore 15:30 “Sviluppa il tuo #talento Ribelle” by Giuseppe De Feo
Ore 17:00 ” ... #Programmazione UE – #pathfinders, #Transition e #Accelerator” by @valueservices S.p.A.
Registrati e partecipa free
https://academy.geosmartcampus.it/

#AI #BigDataAnalytics #bigdata #ArtificialIntelligence
Come accelerare adozione intelligenza artificiale e rimuovere le barrire alla adozione
Ne ... parliamo oggi martedì 25 Maggio alle 17.00 con @ClaudioBroggio e @frainini @SASitaly
https://bit.ly/2RJbv3Q

“Raccolta dati in campo (crop scouting): metodi di campionamento e vantaggi” #webinar free della #agritech Academy #AgriTransformation #farmers ... #agricultura #Farming
https://www.geosmartmagazine.it/2021/05/18/agricoltura-di-precisione-con-la-raccolta-dati-in-campo-webinar-della-agritech-academy/

Finisce il 4° giorno #conesri2021 #digitalweek. Vi aspettiamo domani per la giornata conclusiva con interventi su #GIS per #smart #water e ... #utilities, #riskmanagement #IoT e #bigdata

Iscriviti e partecipa live http://bit.ly/31H4OAs

#Esri #EsriItalia #thescienceofwhere

Si conclude questa prima edizione con il programma del #quinto giorno della #Conferenza Esri Italia

Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/3f3nVeB

... @Esri
#Esri #EsrItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere

A breve inizia #digitalweek #conesri2021. Oggi parliamo di #smart #utilities, #IoT e #BigData, soluzioni per la #gestione del #rischio e delle ... #emergenze. Iscriviti e partecipa: https://bit.ly/31H4OAs #Esri #EsriItalia #GIS #thescienceofwhere

La sessione: #smart #utilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 Amministratore Unico di Energia Media inizierà alle 10:00 #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

La sessione #SmartUtilities moderata da Emanuele Martinelli @emanuelemartin3 di Energia Media e Franco Curatola di @Esritalia è iniziata #Esri ... #EsriItalia #GIS #conesri2021 #thescienceofwhere Partecipa live https://bit.ly/31H4OAs

Guarda di più...
- Advertisment -

ULTIMI POST

Decarbonizzazione: istruzioni per l’uso (di Dario di Santo, Presidente FIRE)

Approfitto di un articolo scritto per il quotidiano Il Roma per parlare di decarbonizzazione e ragionare su cosa significhi, perché sia importante e cosa fare per...

Diagnostica medica innovativa: lightScience eccellenza italiana invitata ai maggiori eventi internazionali

Diagnostica medica innovativa: Lightscience parteciperà a BIO Digital 2021 ed Arab Health Exibition 2021, due tra i più importanti eventi a livello mondiale dedicati...

Beni culturali e intelligenza artificiale al via ShareArt per “misurare” il gradimento delle opere

Beni culturali e intelligenza artificiale, presentato il 10 giugno a Bologna il progetto ShareArt che vede ENEA e Istituzione Bologna Musei collaborare per monitorare...

Scaricabile il vademecum ENEA sulle comunità energetiche

È online il vademecum La Comunità Energetica, realizzato da ENEA in collaborazione con l’Agenzia per l'Energia e lo Sviluppo Sostenibile di Modena (AESS) e Università di Bologna. Obiettivo...